L’INGHILTERRA HA STRACCIATO LA LIBERTÀ DI MARIAN PRICE

Continua a crescere la pressione per l’immediata scarcerazione di Marian Price, internata da sette mesi in isolamento nel carcere maschile di Maghaberry, dopo che il Northern Ireland Office in dicembre ha ammesso di aver “smarrito” e “stracciato” il perdono reale che le avrebbe garantito la libertà

da Irish Republican News

È stato un Natale in isolamento, come gli ultimi sette mesi: dopo che davanti alla Parole Commission il NIO ha ammesso lo smarrimento del documento – “molto conveniente che l’unico documento andato perduto in questo caso sia il perdono”, ha commentato Peter Corrigan, legale di Marian Price – la commissione si è riservata il giudizio fino al nuovo anno. Il verdetto è dunque atteso in questi giorni.
Mentre la tensione torna ad acuirsi, il Social Democratic and Labour Party (SDLP) prende posizione: “Ho sollevato la questione con il Ministro della Giustizia a Stormont”, ha dichiarato Pat Ramsey. “Ritengo l’incarcerazione di Marian Price moralmente sbagliata, visto il suo stato di salute e considerato che sia stata il risultato di una deliberata ed inspiegabile decisione del Segretario di Stato. Questo caso investe un’importanza fondamentale nel costruire un nuovo livello di fiducia nel nostro operato nel campo della giustizia”, ha concluso.
Il 32 County Sovereigny Movement non fa sconti allo Sinn Féin, attaccando ferocemente la sua “mancanza totale di azione”.
“Gli ex compagni di Marian siedono nei bastioni dell’Unionismo [Stormont]“, si legge in uno statement, “giocando alla politica e ricevendo un lauto compenso per la loro finzione – finché Westminster, come tende a fare, non flette i muscoli per ricordare dove stia davvero il potere.
“L’internamento è stato reintrodotto, irlandesi innocenti sono nuovamente costretti a sopportare le ingiustizie britanniche, e chi gridava più forte per denunciare le ingiustizie del passato ne sta subendo di nuove”.
Citando James Connolly, concludono: “Detenere il potere con l’inganno è una grande arte britannica – con grandi sciocchi irlandesi su cui fare pratica”. (*)

(*) “Ruling by fooling is a great British art — with great Irish fools to practice on.”

Annunci

22 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.