DAVID HYLAND, “I BRUTTI VECCHI TEMPI NON SONO MAI FINITI PER I REPUBBLICANI”

Lettera del Consigliere repubblicano indipendente David Hyland all’Irish News in supporto dei prigionieri detenuti a Maghaberry e degli ex prigionieri costantemente sottoposti ad intimidazioni

Ci sono un certo numero di repubblicani che si svolgeranno in Maghaberry compresi Martin Corey e Gerry McGeough.
Oltre ad essere ingiustamente tenuto prigioniero alcuni prigionieri repubblicani non ricevono il trattamento adeguato mediche di cui hanno bisogno. Martin Corey viene internata dopo la sua licenza è stata revocata. Gerry McGeough è in cattivo stato di salute con una condizione del cuore e per luiessere in prigione con l’accusa risalenti al 1980 è ridicolo.
E ‘chiaro che repubblicani ex-detenuti hanno una spada che pende sopra le loro teste e se non allinearsi si troveranno essere restituiti in prigione.
A peggiorare le cose abbiamo la protesta in corso Maghaberry contro il movimento controllato e le strip searches. Le immagini dei prigionierirepubblicani sportive barbe lunghe ha portato la gravità della situazione della casa a molte persone.
Si tratta di un’immagine che pensavamo non avremmo mai più rivisto.
Alcuni politici Stormont pretendere di essere preoccupato per tali casi, tuttavia non sembrano fare nulla nonostante il fatto che alcuni di loro una volta eranotenuti prigionieri da parte dello Stato britannico.
Hanno chiaramente hanno la memoria corta. I politici Stormont regolarmente arpa di lasciare i vecchi tempi alle spalle. Eppure è chiaro che per i repubblicani i vecchi tempi non sono mai andati via.
Il fatto che un segretario di Stato britannico, Owen Paterson, può revocare le licenze a suo piacimento è la prova che detiene realmente il potere.
Come rappresentante eletto chiedo di porre fine alla tortura e la brutalità dei prigionieri repubblicani e per la piena attuazione dell’accordo di agosto 2010 che avrebbe portato questa crisi alla fine.

David Hyland
Consigliere indipendente repubblicano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...