Tag Archives: maghaberry goal

MAGHABERRY. SAORADH DENUNCIA RESTRIZIONI ALLA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE POLITICA E CULTURALE

Comunicato del Saoradh Pows Department a proposito di una politica in atto di restrizione alla libertà di espressione politica e culturale, che si sospetta possa essere una  ritorsione alle denuncia dei media di discriminazione della lingua gaelica a Maghaberry I prigionieri repubblicani, Roe 4  della prigione di Maghaberry, desiderano evidenziare un’ulteriore regressione in relazione al comportamento dell’amministrazione verso l’espressione culturale

Leggi altro

12 ANNI FA L’OMICIDIO DI JOE O’CONNOR

Sabato 13 ottobre il tributo a Joe O’Connor, volontario ucciso a soli 26 anni da 5 colpi di pistola alla testa mentre lasciava l’abitazione materna a Ballymurphy. Nel corso della cerimonia commemorativa, è stata svelata una nuova lapide posta al fianco della tomba Circa un centinaio i repubblicani ad aver tributato onore alla memoria di Joe O’Connor. La nuova lapide

Leggi altro

IL BRITISH IRISH RIGHTS WATCH SUL CASO MARIAN PRICE

Statement del British Irish Rights Watch sull’internamento di Marian Price Il BIRW è un’organizzazione indipendente non governativa che dal 1990 monitora l’aspetto dei diritti umani nel conflitto e nel processo di pace in Irlanda del Nord. L’organizzazione ha recentemente inviato una lettera al United Nations Special Rapporteur on the Right to Health e al Consiglio del Comitato Europeo sulla Prevenzione

Leggi altro

5 POWS RICORRONO ALLA CORTE SUPREMA CONTRO LA PSNI

I prigionieri repubblicani Brian Sheridan, Dominic Dynes, Brian Cavlan, Kevin Murphy e Packy Carty, nella giornata di mercoledì sono stati prelevati dalla Roe House di Maghaberry, perquisiti corporalmente e condotti  all’Antrim Serious Crime Suite per essere interrogati su reati di terrorismo non connessi alle condanne che stanno attualmente scontando Una revisione giudiziaria d’emergenza è stata la carta giocata dall’avvocato Paul Pierce

Leggi altro

SINN FEIN AD HYDEBANK, MARIAN PRICE RIFIUTA L’INCONTRO

Delegazione dello Sinn Fein in visita presso il carcere femminile di Hydebank, nella vana prospettiva di un incontro con Marian Price che invece ha deciso per il rifiuto Liberazione immediata. Questa la richiesta degli MLAs Sean Lynch e Jennifer McCann, recatisi ad Hydebank sperando di poter avere un faccia a faccia con Marian Price, ma la veterana repubblicana ha rifiutato di incontrarli. Questo non

Leggi altro

E’ GIUNTO IL MOMENTO DI UNA MISSIONE UMANITARIA A MAGHABERRY

“Lettera Globale” firmata da Fionnbarra O’Dochartaigh – co-fondatore del NICRA nonchè co-coordinatore del Derry & N-West Civil Rights Network – che sostiene sia giunta l’ora in cui una delegazione umanitaria varchi i cancelli di Maghaberry Traduzione a cura di Sara Parmigiani C’era, almeno superficialmente, quella che sembrava essere stata una vera e propria offerta al fine di evitare conflitti tra i

Leggi altro

DAMIEN McLAUGHLIN. VIVERE LA DIRTY PROTEST DA PROTAGONISTA

Ex-prigioniero repubblicano, Damien McLaughlin racconta i perchè e cosa significa “vivere da protagonisti” la dirty protest attualmente in corso nella Roe House di Maghaberry, carcere maschile di massima sicurezza Damien McLaughlin, 35 anni, ha varcato da uomo libero la soglia di Maghaberry pochi giorni prima del natale scorso. Barba incolta, capelli lunghi e deperimento fisico erano i segni tangibili della

Leggi altro

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA NEL SEGNO DI MARIAN PRICE

Dichiarazione dell’Irish Republican Prisoners Welfare Association (IRPWA) a sostegno della campagna di liberazione di Marian Price, Segretario nazionale dell’associazione in supporto ai pows ed alle loro famiglie Traduzione a cura di Sara Parmigiani Dato che oggi è la giornata internazionale della donna l’Irish Republican Prisoners Welfare Association (IRPWA) ritiene che si tratta di una piattaforma ideale per sollevare il caso

Leggi altro

MACCHINA DELLA MORTE, LA GUERRA BRITANNICA IN IRLANDA

Approfondimento di Séamas Ó Sionnaigh sullo scandalo scoppiato attorno all’omicidio del repubblicano Sam Marshall, vittima di un agguato in cui scampò Colin Duffy. Una storia di collusioni tra servizi di intelligence britannici e forze paramilitari lealiste, che si protrae fino ai giorni nostri lasciando sulla propria strada vittime tristemente famose quali Pat Finucane e Rosemary Nelson Traduzione a cura di

Leggi altro
« Vecchi articoli