Tag Archives: SDLP

LE DIMISSIONI DI THERESA MAY. REAZIONI DAL MONDO POLITICO NORDIRLANDESE

Un mix di reazioni contrastanti ha attraversato il mondo politico nordirlandese all’annuncio che Theresa May si dimetterà dal suo incarico fra due sole settimane, il 7 giugno Dopo un nuovo immediato rifiuto del Withdrawal Agreement da lei proposto, Theresa May ha annunciato in lacrime le sue dimissioni nella mattinata del 24 maggio. In un comunicato rilasciato al n.10 di Downing

Leggi altro

LE SCUSE DI KAREN BRADLEY PER I COMMENTI SUGLI OMICIDI DEI TROUBLES

Il Segretario di Stato per il Nord Irlanda, è stato ‘costretto’ a presentare pubbliche scuse all’indomani dei commenti sugli omicidi per mano del British Army all’epoca dei Troubles, e per aggirare lo spettro della dimissioni invocate da più parti politiche Karen Bradley, Segretario di Stato per il Nord Irlanda, si è trovata a dover affrontare la richiesta pubblica di dimissioni

Leggi altro

“VERGOGNOSO”, IL ‘NO’ DELLO SINN FEIN ALLA CONDANNA DELLA VIOLENZA IN IRLANDA DEL NORD

Sinn Fein nella bufera dopo il suo rifiuto di aderire una mozione di condanna della violenza, passata e presente, in Irlanda del Nord Giovedì, 24 gennaio, durante una riunione del Policing Board (la prima dopo 2 anni, ndr), Sandra Duffy, consigliere dello Sinn Fein per Derry-Strabane, ha proposto una mozione per chiedere al Consiglio di “opporsi” all’attentato avvenuto città lo

Leggi altro

‘NO GOING BACK’, MANIFESTANTI A DERRY CONTRO I DISSIDENTI REPUBBLICANI

Al Peace Garden di Derry, si è tenuta oggi la manifestazione ‘No going Back’ contro l’attivià dissidente repubblicana, organizzata dal NIPSA Oggi al Peace Garden, si è radunata una folla di persone per la manifestazione ‘No Going Back‘ (Non Si Torna Indietro, ndr), contro i dissidenti repubblicani, ritenuti responsabili dell’attacco bomba di sabato, 19 gennaio, nei pressi della Courthouse della

Leggi altro

SDLP E FIANNA FAIL, AL VIA UNA PARTNERSHIP STORICA

I partiti nazionalisti a nord e a sud del confine irlandese,  hanno lanciato una partnership “storica” ​nel tentativo di sbloccare la situazione di stallo a Stormont Al momento non è prevista una fusione per creare un partito unico per l’intera Isola di Irlanda, ma si sa che la Brexit ha indotto richieste repubblicane di un referendum sull’Irlanda Unita. Il leader

Leggi altro

BREXIT. THERESA MAY NEGA DI VOLER MODIFICARE L’ACCORDO DEL VENERDI’ SANTO

Downing Street respinge l’accusa di voler modificare il Good Friday Agreement per ‘risolvere’ il probelma dell’hard border. La notizia era stata divulgata in esclusiva dal Daily Telegraph Downing Street è stato rapido nel negare che il Primo Ministro Theresa May stia valutando la possibilità di modificare l’Accordo del Venerdì Santo nel tentativo di trovare una soluzione sulla Brexit. Il Daily

Leggi altro

IAN PAISLEY. 6000 STERLINE A CARICO DI UN’ORGANIZZAZIONE BENEFICA PER UNA TRASFERTA A NEW YORK

Ian Paisley Jr nella bufera, dopo che Irish News ha rivelato che l’ex leader DUP ha addebitato 6000 sterline ad un ente di benificienza per volare in prima classe a New York Ian Paisley Jr, deputato del Democratic Unionist Party, era stato invitato a New York ad una conferenza in occasione del 20° anniversario del Good Friday Agreement. Le spese

Leggi altro

BLOODY SUNDAY. DISGUSTO PER DOCUMENTARIO SUI ‘GLORIOSI’ PARAS NEL PALINSESTO UTV

‘Disgusto’ per la scelta di UTV di programmare un documentario sui Paras, a ridosso dell’anniversario della Bloody Sunday. La replica di ITV, produttrice della serie La condanna è arrivata da Mark H Durkan, MLA per il Foyle del SDLP (Social Democratic Unionist Party). “Disgustato e sbalordito dal fatto  che @utv mandi in onda “Paras: Men of War”, glorificando il reggimento

Leggi altro

‘HARD BORDER’. ARLENE FOSTER SCATENA LA RABBIA NAZIONALISTA

La leader del DUP ha dichiarato che la questione di ‘hard border’ non è mai esistita, nemmeno all’epoca dei Troubles I leaders dei partiti repubblicani si uniti in coro contro le affermazioni ‘divisive’ e ‘irriverenti’, rilasciate subito dopo il voto sulla Brexit di ieri sera a Londra. “I confini del passato erano stati istituiti per ragioni differenti”, ha dichiarato Arlene

Leggi altro

PARTITI NAZIONALISTI E REPUBBLICANI ADESSO ‘ANTI-CATTOLICI’

Un ex esponente dello Sinn Fein ha accusato l’insorgere di un “nuovo settarismo” nella politica repubblicana e nazionalista, che porterebbe le persone a ad aver difficoltà nell’ammettere di essere cattolici praticanti Peadar Toibin, ex Sinn Fein, ha tenuto un incontro a Maghera, Co. Derry, per tastare il polso della gente e per valutare il supporto per la nascita di un

Leggi altro
« Vecchi articoli