Category Archives: Troubles

DONATORE ANONIMO OFFRE 60 MILA DOLLARI IN CAMBIO DI INFORMAZIONI UTILI A RITROVARE I ‘DISAPPEARED’

Un donatore misterioso ha offerto una ricompensa di 60.000 dollari per informazioni che potrebbero aiutare a localizzare i resti di tre persone scomparse durante i Troubles in Irlanda del Nord Columba McVeigh, Joe Lynskey e Robert Nairac sono tra le 16 persone classificate come Disappeared che si crede siano state uccise e sepolte segretamente dai repubblicani negli anni ’70 e

Leggi altro

LORD SAVILLE: I PROCEDIMENTI CONTRO GLI EX SOLDATI POTREBBERO CAUSARE “INGIUSTIZIA”

Il giudice che ha presieduto l’inchiesta Bloody Sunday [Rapporto Saville] ha affermato che una norma generale sui procedimenti contro i militari potrebbe causare “ingiustizia” All’inizio della scorsa settimana, il Segretario alla Difesa Penny Mordaunt aveva dichiarato che le truppe e i veterani britannici beneficeranno della difesa legale nel caso dovessero affrontare procedimenti legali per le loro azioni in servizio. La

Leggi altro

LA VITTIMA DI UNO STUPRATORE MEMBRO DELL’IRA CHIEDE UNA NUOVA INCHIESTA SU PRESUNTI TENTATIVI DI INSABBIAMENTO DA PARTE DELLO SF

Membri dello Sinn Féin e dell’IRA potrebbero aver cercato di impedire che uno stupro su due ragazzini venisse denunciato: è su questo che la vittima chiede una nuova inchiesta Paudie McGahon (ora 44enne) ha dichiarato di aver deciso di uscire dall’anonimato per far sentire la propria voce. Questo mese, Seamus Marley, prominente Repubblicano di Belfast e sospettato di essere stato

Leggi altro

AMNISTIA PER I VETERANI DEL NORD IRLANDA BLOCCATA DA THERESA MAY

Theresa May ha personalmente bloccato i ministri che avanzavano una legislazione che avrebbe potuto proteggere gli ex soldati dall’accusa per presunti reati durante i Troubles in Irlanda del Nord Secondo un memorandum rivelato da The Sunday Telegraph, Theresa May dette istruzioni secondo cui un documento di consultazione, su come trattare l’eredità del conflitto, non avrebbe dovuto contenere riferimenti a “amnistie”

Leggi altro

CELEBRATO A DUBLINO IL 45° ANNIVERSARIO DEGLI ATTENTATI DI DUBLINO E MONAGHAN. LE FAMIGLIE ANCORA SENZA GIUSTIZIA

Era il 17 maggio 1974 quando un totale di quattro bombe lealiste, tre a Dublino e una a Monaghan, esplosero senza preavviso provocando 33 vittime. Una cerimonia ha avuto luogo a Dublino, dove è stata deposta una corona di fiori C’erano anche Larry Mullen Jr. e Gavin Friday fra coloro che hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione avvenuta venerdì a

Leggi altro

GLASGOW. CENTINAIA DI VETERANI IN MARCIA CONTRO LA POLITICA DI PERSECUZIONI PER LE AZIONI COMPIUTE DURANTE TROUBLES

Circa 600 veterani hanno marciato per le strade di Glasgow per manifestare contro l’accuse rivolte ai veterani che hanno prestato servizio durante i Troubles Le famiglie di coloro che sono stati uccisi durante i Troubles, hanno accolto con favore le incriminazioni di soldati del British Army che hanno commesso reati durante il proprio servizio in Irlanda del Nord all’epoca dei

Leggi altro

ANNUNCIATA LA MARCIA “TIME FOR TRUTH” 2019

Un gruppo di famiglie di vittime dei Troubles hanno invitato alla solidarietà annunciando la “marcia per la verità” di quest’anno La seconda Time for Truth March si terrà il 9 giugno prossimo a Belfast. Circa 7.000 persone parteciparono all’evento dello scorso anno. Da allora una petizione redatta a sostegno della campagna è stata firmata da più di 15.000 persone. The

Leggi altro

“BOBBY SANDS” AL 4° FESTIVAL DELLA LETTERATURA SOCIALE A FIRENZE

La quarta edizione del Festival delle Lettura Sociale si terrà presso La Polveriera a Firenze, dal 16 al 19 maggio   Il 4° Festival della Lettura Sociale a La Polveriera Spazio Comune, domenica 19 maggio ospiterà Riccardo Michelucci con il suo reading/monologo “Bobby Sands. Un’utopia irlandese“ Il programma completo del Festival          

Leggi altro

AMNISTIA PER I VETERANI, MA NON PER CHI PRESTÒ SERVIZIO IN IRLANDA DEL NORD

Lo spiegamento di truppe britanniche nell’Irlanda del Nord iniziò il 14 agosto 1969 e durò per 38 anni, diventando la campagna più lunga nella storia militare britannica. Il Justice for Northern Ireland Veterans, che conta 22.000 membri, ha chiesto l’interruzione dei procedimenti giudiziari nei confronti degli ex soldati che prestarono servizio in Irlanda del Nord durante i Troubles Il Segretario

Leggi altro

BALLYMURPHY. “CHIUNQUE AVREBBE POTUTO ESSERE UCCISO”

Un ex soldato ha dichiarato che chiunque durante le sparatorie di Ballymuphy, era considerato membro dell’IRA e quindi un bersaglio Alcuni all’interno del Reggimento Paracadutisti erano malviventi “psicopatici” e fuori controllo, evasi dal carcere per riunirsi, ha asserito l’ex militare noto come M597. I soldati “si divertirono” in quel frangente e poi si congratularono a vicenda, ha aggiunto il testimone.

Leggi altro
« Vecchi articoli