Tag Archives: parole commission

CASO PRICE, CAJ IN TRIBUNALE CONTRO LA PAROLE COMMISSION

Il Committee on the Administration of Justice intenta una causa contro la Parole Commission: impedì di assistere alle udienze del caso Price Il CAJ, la cui funzione è tutelare i diritti umani degli imputati, non ha dubbi: la decisione della Parole Commission di vietare la presenza di suoi osservatori alle udienze che decisero il rilascio di Marian Price “fu illegale”.

Continua a leggere

IL SEGRETARIO DI STATO VINCE L’APPELLO: MARTIN COREY RESTA IN CARCERE

Neanche la denuncia dell’evidente violazione dei diritti umani subita da Martin Corey, denunciata da un giudice mesi fa, ha permesso alla difesa di vincere la causa Fino al ricorso in appello davanti alla Corte Suprema di Londra, già annunciato dai suoi legai, Martin Corey resterà a Maghaberry, dove è attualmente internato: la revoca della sua licenza da parte dell’allora Segretario

Continua a leggere

MARTIN COREY E’ LIBERO

Oggi un giudice ha stabilito come la Parole Commission abbia violato i diritti umani del repubblicano rifiutando il suo rilascio. Martin Corey fu condannato all’ergastolo nel 1973 e rilasciato dietro licenza nel 1992 Martin Corey esce vittorioso dalla battaglia per vedere riconosciuti i propri diritti civili, ottenendo il rilascio dietro cauzione incondizionata. BREAKING NEWS. MARTIN COREY RI-ARRESTATO Condannato all’ergastolo nel

Continua a leggere

“UNO SCANDALO” L’INTERNAMENTO DI MARIAN PRICE

“Marian Price non è in carcere per aver commesso un crimine, ma perché lo stato ha deciso che senza di lei sta meglio”. Mentre la veterana Repubblicana attende il verdetto della Parole Commission, che dovrebbe giungere entro stasera, questa la denuncia lanciata da Eamonn McCann dalle pagine del Guardian di oggi Traduzione a cura di Elena Chiorino Oggi, la Parole

Continua a leggere

L’INGHILTERRA HA STRACCIATO LA LIBERTÀ DI MARIAN PRICE

Continua a crescere la pressione per l’immediata scarcerazione di Marian Price, internata da sette mesi in isolamento nel carcere maschile di Maghaberry, dopo che il Northern Ireland Office in dicembre ha ammesso di aver “smarrito” e “stracciato” il perdono reale che le avrebbe garantito la libertà da Irish Republican News È stato un Natale in isolamento, come gli ultimi sette

Continua a leggere

IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA DAVID FORD INCONTRA LA COMPAGNA DI BRENDAN LILLIS

Il Ministro della Giustizia David Ford ha incontrato Roisin Lynch, la compagna di Brendan Lillis, prigioniero repubblicano gravemente malato detenuto da più di 600 giorni nell’ala infermieristica del carcere di Maghaberry in attesa di un processo che dovrebbe aver luogo solo nel momento in cui le sue condizioni di salute dovessero migliorare di Sara Parmigiani Brendan Lillis, 57 anni, fu

Continua a leggere

NEGATO IL RILASCIO A BRENDAN LILLIS

La Life Sentence Review Commission si è espressa con parere controrio alla richiesta di rilascio per motivi umanitari, di Brendan Lillis, pow a Maghaberry in condizioni critiche  di Sara Parmigiani Brendan Lillis dovrà restare tra le mura di Maghaberry, spegnendo così le speranze di libertà del pow repubblicano per cui si sta battendo tutta la comunità repubblicana irlandese, a Nord

Continua a leggere

“IO NON MI ARRENDO”. SCIOPERO DELLA FAME AD OLTRANZA DI ROISIN, COMPAGNA DI BRENDAN LILLIS

Primo giorno di sciopero della fame per Roisin Allsopp, che si è fatta carico in prima persona della protesta per l’immediato rilascio del compagno Brendan Lillis, prigioniero repubblicano detenuto in gravissime condizioni a Maghaberry Lapidario il Ministro della Giustizia nel tentare di spegnere le speranze di coloro che in queste ore stanno lottando per la liberazione di Brendan Lillis. Cinquantanove

Continua a leggere