MARIAN PRICE NON E’ IN GRADO DI SOSTENERE UN PROCESSO

L’icona della lotta repubblicana è stata dichiarata dai medici penitenziari, non idonea a sostenere un processo. Marian Price, arbitrariamente reclusa da quasi un anno, è stata tenuta in isolamento prima a Maghaberry (carcere maschile) ed ora ad Hydebank

Alla luce delle valutazioni dei medici penitenziari sulle precarie condizioni di Marian Price, Jennifer McCann – membro Sinn Fein della commissione giustizia a Stormont – si è rivolta al ministro della giustizia David Ford, chiedendone l’immediata liberazione.
“I medici hanno anche affermato che lei non è idonea a partecipare ad eventuali procedimenti giudiziari. Il fatto che lei è stata due volte rilasciata su cauzione, che non siano state fornite prove ai suoi avvocati, solleva la questione, come può essere ritenuta una minaccia per qualcuno?”
“Questo è un abuso della giustizia naturale. Sul piano umanitario lei dovrebbe essere ricoverata in un ospedale esterno, non importa il fatto che il perdurare della sua reclusione rechi danno alla fiducia della società nel sistema giudiziario”.
Un portavoce del Northern Ireland Prison Service ha detto che la salute della Price è sotto la responsabilità del Southern Eastern Trust. Ha poi aggiunto: “Le sue necessità sanitarie sono pienamente soddisfatte dalla SET che hanno la responsabilità della salute di tutti i prigionieri”.

Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.