Tag Archives: sinn fein

ARMAGH, STRISCIONE IN SUPPORTO DEL ‘SOLDATO F’. LA PSNI NON INTERVIENE

Un uomo dal volto coperto ha appeso lo striscione, ma la PSNI è rimasta a guardare: le accuse di Saoradh e dello Sinn Féin Mickey Brady, MP di Newry e Armagh, ha dichiarato che un uomo dal volto coperto ha appeso lo striscione “in pieno giorno”, e che gli agenti nelle vicinanze non sono intervenuti. “È sbagliato che questo striscione

Leggi altro

TIME FOR TRUTH: SECONDA MARCIA A BELFAST

C’erano tutti alla seconda marcia Time for Truth a Belfast domenica 9 giugno: le famiglie dei massacri di Loughinisland, di Ballymurphy, della Bloody Sunday, di Sean Graham Bookmakers e di altre campagne meno note hanno marciato con bandiere nere e le foto dei loro cari rimasti uccisi Anche alcuni importanti politici dello Sinn Féin si sono uniti alla marcia, e all’appello perché

Leggi altro

LO SINN FEIN ESORTA IL GOVERNO A INDIRE IL REFERENDUM SULL’IRLANDA UNITA DOPO I RISULTATI DI UN EXIT POLL DI RTÉ

I risultati di un sondaggio di RTÉ suggeriscono che esiste un significativo sostegno, tra gli elettori irlandesi, per un’Irlanda unita L’isola è divisa in due diverse giurisdizioni dal 1921. Il sondaggio di Rté ha rilevato che il 65% dei votanti intervistati ha dichiarato di voler votare a favore di un’Irlanda unita se domani si tenesse un referendum. Ha inoltre rilevato

Leggi altro

ELEZIONI 2019: TRE DONNE AL PARLAMENTO EUROPEO

I tre eurodeputati dell’Irlanda del Nord sono stati decisi dopo 5 fasi di conteggio Martina Anderson, dello Sinn Fein, e Naomi Long, di Alliance Party, si uniscono a Dianne Dodds, del DUP, la prima ad aver raggiunto oggi la quota. È la prima volta in assoluto che una squadra di eurodeputati composta da sole donne rappresenterà l’Irlanda del Nord, di

Leggi altro

LA MORTE DI MARTIN McELKERNEY: “UN’ENORME TRAGEDIA”

I funerali dell’ex leader dell’INLA, Martin McElkerney si sono svolti ieri a West Belfast Martin McElkerney è morto suicida venerdi 17 maggio, dopo essere stato trovato in fin di vita al cimitero di Milltown, dove si era sparato 24 ore prima. Uomini, con il volto coperto e berretto in testa, hanno partecipato al corteo funebre fino alla St. Peter’s Cathedral.

Leggi altro

MINACCIA LEALISTA CONTRO IL NEO ELETTO SINDACO DI BELFAST, JOHN FINUCANE

Il neo eletto sindaco di Belfast ha raccontato di come la polizia lo ha avvertito del piano lealista di attaccarlo presso la sua residenza John Finucane, esponente dello Sinn Fein è stato eletto sindaco martedì sera, 21 maggio, e ha rivelato che la PSNI la notte stessa lo ha informato della minaccia. Il trentasettenne, padre di quattro figli, ha la

Leggi altro

SINN FÉIN: “NON C’È SPAZIO PER LE ARMI NELLE NOSTRE STRADE”

Dopo il saluto militare dell’INLA a Martin McElkerney, lo Sinn Féin prende le distanze Un video diffuso sui social media mostra un uomo dal volto coperto in camicia bianca e cravatta nera sparare una raffica di colpi in onore paramilitare per Martin McElkerney Lo Sinn Féin ha immediatamente preso le distanze dall’accaduto, affermando: “non c’è posto per le armi nelle

Leggi altro

MARTINA ANDERSON CHIEDE AI PARTITI UNIONISTI DI RESPINGERE IL SUPPORTO DEI PARAMILITARI LEALISTI

Martina Anderson, ex Provisional IRA e candidata alle Elezioni Europee per lo Sinn Fein, ha dichiarato che i partiti unionisti dovrebbero respingere il sostegno espresso dal Loyalist Communities Council Martina Anderson è candidata dello Sinn Fein alle elezioni Europee, che chiameranno alle urne gli elettori nordirlandesi nella giornata di giovedì. Le affermazioni della Anderson fanno seguito alla notizia secondo cui

Leggi altro

JOHN FINUCANE ELETTO SINDACO DI BELFAST

John Finucane, figlio dell’avvocato assassinato Pat Finucane, è stato eletto sindaco di Belfast All’inizio di questo mese, John Finucane aveva vinto un seggio al consiglio come candidato dello Sinn Fein. Ciaran Beattie, consigliere dello Sinn Fein a Belfast,  ha descritto il suo collega di partito come “difensore senza paura e promotore di diritti umani e della giustizia sociale”. Così come suo padre,

Leggi altro

LA VITTIMA DI UNO STUPRATORE MEMBRO DELL’IRA CHIEDE UNA NUOVA INCHIESTA SU PRESUNTI TENTATIVI DI INSABBIAMENTO DA PARTE DELLO SF

Membri dello Sinn Féin e dell’IRA potrebbero aver cercato di impedire che uno stupro su due ragazzini venisse denunciato: è su questo che la vittima chiede una nuova inchiesta Paudie McGahon (ora 44enne) ha dichiarato di aver deciso di uscire dall’anonimato per far sentire la propria voce. Questo mese, Seamus Marley, prominente Repubblicano di Belfast e sospettato di essere stato

Leggi altro
« Vecchi articoli