Tag Archives: Patrick Azimkar

DAVID CAMERON, IL TERRORISMO NON DEVE RESTARE IMPUNITO

Trattare con le eredità dei Troubles non significa che i reati debbano restare impuniti. Questo è quanto ha dichiarato oggi David Cameron dopo che è stata contestata la mancanza di giustizia nella strage di Massereene nel 2009 “Cinque anni fa, in uno delle peggiori tragedie dall‘Accordo del Venerdì Santo, il mio costituente Patrick Azimkar e il suo collega Mark Quinsey

Continua a leggere

MASSEREENE TRIAL. LA TESTIMONIANZA DEI SOLDATI

Secondo giorno del nuovo processo per la strage di Massereene, che vede Brian Shivers accusato di tentata strage e possesso di due fucili d’assalto AK A testimoniare davanti alla Diplock Court che giudica Shivers è stato oggi Robert Marshall, superstite dell’attentato di Massereene, che ha descritto gli eventi. “Avevamo deciso di premiarci con una pizza nel poco tempo che avevamo, una

Continua a leggere

BRIAN SHIVERS, CONDANNA ANNULLATA

Torna innocente l’unico condannato per il duplice omicidio nella strage alla base militare di Massereene nel marzo 2009 A 11 mesi di distanza dalla sentenza, la Corte d’Appello ha stabilito che il verdetto di colpevolezza contro Brian Shivers non può essere considerato certo perché nessun accertamento era stato effettuato per stabilire quando l’uomo fosse venuto a conoscenza della pianificazione dell’omicidio

Continua a leggere

BRIAN SHIVERS. RITIRO DI ALCUNE DELLE ACCUSE PER MOTIVI DI SALUTE?

Brian Shivers, afflitto da una grave forma di fibrosi cistica, potrebbe beneficiare del ritiro delle accuse di aggressione a pubblico ufficiale e resistenza all’arresto a causa della sua ‘inidoinetà’ ad affrontare le udienze processuali Brian Shivers (47 anni), detenuto a Maghaberry, sta attualmente scontando una condanna all’ergastolo per l’omicidio dei soldati Patrick Azimkar e Paul Quinsey caduti vittime nell’attentato alla

Continua a leggere

MARIAN PRICE. RITIRATE LE ACCUSE CHE PORTARONO AL SUO ARRESTO

Oggi la decisione alla Magistrates Court di Derry: il giudice ha rifiutato di rinviare a giudizio Marian Price e altri tre imputati, non ritenendo sufficienti le prove raccolte dall’inchiesta preliminare Accusati di partecipazione ad una “manifestazione terroristica illegale” dopo l’annuale Easter Commemoration (2011) al cimitero di Creggan (Derry), Marian Price, Patrick McDaid, Frank Quigley e Marvin Canning, cognato di Martin

Continua a leggere

MACCHINA DELLA MORTE, LA GUERRA BRITANNICA IN IRLANDA

Approfondimento di Séamas Ó Sionnaigh sullo scandalo scoppiato attorno all’omicidio del repubblicano Sam Marshall, vittima di un agguato in cui scampò Colin Duffy. Una storia di collusioni tra servizi di intelligence britannici e forze paramilitari lealiste, che si protrae fino ai giorni nostri lasciando sulla propria strada vittime tristemente famose quali Pat Finucane e Rosemary Nelson Traduzione a cura di

Continua a leggere

BRIAN SHIVERS BRUTALMENTE ASSALITO DAI SECONDINI

Comunicato del Family & Friends of Republican prisoners in Maghaberry, sulle percosse subite da Brian Shivers in occasione del suo trasferimento a Belfast City Hospital dove ad attenderlo avrebbe dovuto esserci lo specialista in fibrosi cistica, per sottoporlo ad una visita di controllo 20 febbraio 2012 Mercoledì 15 febbraio Brian Shivers, prigioniero repubblicano e malato terminale, è stato brutalmente aggredito dal personale

Continua a leggere

MASSEREENE TRIAL. IL RICORSO IN APPELLO DI BRIAN SHIVERS

Brian Shivers condannato a scontare non meno di 25 anni per il massacro alla base armata di Massereene, ha depositato la documentazione per ricorrere in appello chiedendo udienza urgente in virtù delle sue precarie condizioni di salute Brian Shivers, 46 anni originario di Magherafelt (Co. Derry), il 20 gennaio scorso era giudicato colpevole di duplice omicidio, sei tentati omicidi, possesso di

Continua a leggere

CHIESTA ALL’HET LA RIAPERTURA DELLE INDAGINI SU DUPLICE OMICIDIO DI AGENTI RUC

Jeffrey Donaldson, parlamentare DUP, è il fautore della richiesta di riapertura delle indagine sull’omicidio di 2 agenti del Royal Ulster Constabulary avvenuto nel 1997. All’epoca, le accuse caddero su Colin Duffy David Johnston e John Graham furono assassinati mentre erano di pattuglia a piedi a Church Walk in Lurgan, un mese prima che l’IRA rinnovasse il suo cessate il fuoco in vista della firma del Good Friday Agreement, che sarebbe poi

Continua a leggere

STRAGE DI MASSEREENE: PUBBLICATA LA REGISTRAZIONE AUDIO DEI KILLER

“Chiunque abbia ascoltato le parole delle madri dei due soldati uccisi e sia a conoscenza di qualcosa o sappia identificare le voci in quella registrazione dovrebbe fare la cosa giusta e parlare con la polizia”: così Justyn Galloway (Detective Chief Inspector) spiega la decisione della PSNI di rendere pubblica la registrazione di una telefonata dei killer “È nostro dovere portare

Continua a leggere
« Vecchi articoli