DAVID CAMERON, IL TERRORISMO NON DEVE RESTARE IMPUNITO

Trattare con le eredità dei Troubles non significa che i reati debbano restare impuniti. Questo è quanto ha dichiarato oggi David Cameron dopo che è stata contestata la mancanza di giustizia nella strage di Massereene nel 2009

“Cinque anni fa, in uno delle peggiori tragedie dall‘Accordo del Venerdì Santo, il mio costituente Patrick Azimkar e il suo collega Mark Quinsey furono uccisi fuori dalla loro caserma nella contea di Antrim”, ha dichiarato David Lammy, MP del collegio elettorale di Tottenham, durante il Prime Minister’s Questions.

“Le loro famiglie stanno ancora attendendo giustizia. Si occuperà (Cameron) di questo caso e anche del reinserimento dei Diplock Trials in Irlanda del Nord?”.

David Cameron ha risposto: “Approfitto di questa occasione per esprimere la mia solidarietà alle famiglie dei genieri Azimkar e Quinsey. Questo è stato un attacco terroristico spregevole e condivido pienamente il desiderio che i responsabili siano assicurati alla giustizia”.

“Solo perché stiamo cercando di fare i conti con il passato non significa  che i crimini commessi non debbano essere adeguatamente perseguiti e i responsabili condannati”.

“So che il Segretario di Stato per l’Irlanda del Nord (Theresa Villiers) ha incontrato i genitori dei soldati per discutere delle loro preoccupazioni”.

“Il Diplock Trial in Irlanda del Nord è stato abolito nel 2007 e sostituito da misure che permettono processi senza giuria (non-jury trials) solo in specifiche circostanze. Queste disposizioni decadono ogni due anni e si prenderà in considerazione il loro rinnovo per altri due anni nel 2015″.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...