Tag Archives: 2009 Massereene Barracks shooting

DAVID CAMERON, IL TERRORISMO NON DEVE RESTARE IMPUNITO

Trattare con le eredità dei Troubles non significa che i reati debbano restare impuniti. Questo è quanto ha dichiarato oggi David Cameron dopo che è stata contestata la mancanza di giustizia nella strage di Massereene nel 2009 “Cinque anni fa, in uno delle peggiori tragedie dall‘Accordo del Venerdì Santo, il mio costituente Patrick Azimkar e il suo collega Mark Quinsey

Continua a leggere

MARIAN PRICE SI DICHIARA COLPEVOLE DELLE ACCUSE

Inaspettata svolta nel processo per la strage di Massereene: Marian Price, accusata di aver procurato il telefono cellulare da cui partì la telefonata di rivendicazione della RIRA, si è dichiarata colpevole Ammissione di colpevolezza per entrambe le accuse: aver comprato il telefono cellulare, e aver parlato ad un evento che “incoraggiava il terrorismo” (la commemorazione di Pasqua a Derry del

Continua a leggere

STRAGE DI MASSEREENE. RIPRENDE IL PROCESSO A MARIAN PRICE

Riprendono le udienze del processo contro Marian Price, leader Repubblicana 59enne imputata per aver, secondo l’accusa, “acquistato un telefono cellulare a scopi terroristici” Sarebbe Marian Price, secondo il Pubblico Ministero Tessa Kitson, la donna filmata dalle telecamere di sorveglianza del supermercato Tesco di Newtownabbey mentre comprava il cellulare da cui, un’ora e cinque minuti dopo, partì la chiamata di rivendicazione

Continua a leggere

MARIAN PRICE NEGA TUTTE LE ACCUSE

Nuovamente in tribunale, Marian Price rinnova la professione di innocenza per le due accuse che la legherebbero alle attività dei dissidenti Repubblicani Non colpevole di aver procurato un telefono cellulare “a scopi terroristici” (l’attentato di Massereene), non colpevole di aver organizzato un evento “in supporto di un’organizzazione proscritta” (Easter Rising 2011): lo ripete Marian Price, questa volta presente in tribunale

Continua a leggere

AGGIORNATA L’UDIENZA DI MARIAN PRICE

Marian Price è in ospedale: udienza rinviata a mercoledì prossimo Richiesto dalla difesa, il rinvio è stato concesso a causa delle precarie condizioni di salute della veterana Repubblicana, deterioratesi ulteriormente nei due anni trascorsi in internamento e isolamento prima a Maghaberry e poi ad Hydebank Wood. Marian Price deve rispondere, separatamente, dell’accusa di aver procurato un telefono cellulare “per scopi

Continua a leggere

MASSEREENE 2009. BRIAN SHIVERS NON COLPEVOLE

Brian Shivers, al suo secondo processo per il massacro di Massereene, è stato assolto da tutte le accuse Brian Shivers, 47 anni, è stato dichiarato dalla Belfast Crown Court non colpevole degli omicidi di Patrick Azimkar e Mark Quinsey. Decadute anche le accuse di tentato omicidio di altri 4 soldati, dei 2 addetti alla consegna della pizza a domicilio, e

Continua a leggere

MASSEREENE TRIAL. DNA: “IMPOSSIBILE ESCLUDERE CHE SIA DI SHIVERS”

Dalle analisi risulterebbe “impossibile escludere o confermare” che le tracce di DNA ritrovate nella Vauxhall Cavalier usata per la fuga appartengano a Brian Shivers “Meno di una su un miliardo” le possibilità che le tracce di DNA ritrovate nell’auto non appartengono ad una persona imparentata con Brian Shivers: è la testimonianza di un medico forense al processo per la strage

Continua a leggere

MASSEREENE TRIAL. LA TESTIMONIANZA DEI SOLDATI

Secondo giorno del nuovo processo per la strage di Massereene, che vede Brian Shivers accusato di tentata strage e possesso di due fucili d’assalto AK A testimoniare davanti alla Diplock Court che giudica Shivers è stato oggi Robert Marshall, superstite dell’attentato di Massereene, che ha descritto gli eventi. “Avevamo deciso di premiarci con una pizza nel poco tempo che avevamo, una

Continua a leggere

STRAGE DI MASSEREENE, COMINCIA IL NUOVO PROCESSO

Oggi alla Belfast Crown Court la prima udienza del nuovo processo per la strage di Massereene, nella quale due soldati britannici, Patrick Azimkar (21 anni) e Mark Quinsey (23 anni), rimasero uccisi per mano della Real IRA Brian Shivers, 47enne di Magherafelt, è apparso oggi davanti alla Diplock Court (corte senza giuria) che dovrà giudicarlo per l’accusa di omicidio. Oggi,

Continua a leggere

LICENZA DI LIBERTÀ PER BRIAN SHIVERS

Confermata stasera da Mandy Duffy, del gruppo di supporto Family and Friends of Republican Prisoners Maghaberry, che Brian Shivers ha ottenuto la libertà su cauzione Brian Shivers, affetto da fibrosi cistica e in gravi condizioni di salute, era in carcere nell’attesa di un nuovo processo dopo che la Corte d’Appello ha lasciato cadere l’accusa di omicidio che gravava sulle sue

Continua a leggere
« Vecchi articoli