LICENZA DI LIBERTÀ PER BRIAN SHIVERS

Confermata stasera da Mandy Duffy, del gruppo di supporto Family and Friends of Republican Prisoners Maghaberry, che Brian Shivers ha ottenuto la libertà su cauzione

Brian Shivers, affetto da fibrosi cistica e in gravi condizioni di salute, era in carcere nell’attesa di un nuovo processo dopo che la Corte d’Appello ha lasciato cadere l’accusa di omicidio che gravava sulle sue spalle. Insieme a Colin Duffy – poi dichiarato innocente – era stato infatti chiamato a rispondere di un presunto ruolo nell’attentato della RIRA alla base militare di Massereene, che nel marzo 2009 uccise due soldati britannici.

Stamattina, dopo una lunga battaglia legale, un giudice ha infine acconsentito a concedergli la libertà su cauzione, con la clausola che indossasse un dispositivo di tracciamento.

In quanto prigioniero politico, Shivers ha rifiutato di sottostare a tale condizione “criminalizzante”, ed è stato rinviato in custodia.

In un successivo sviluppo, questa sera, la condizione è stata revocata: Brian Shivers è libero.

Annunci

Un pensiero su “LICENZA DI LIBERTÀ PER BRIAN SHIVERS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...