Tag Archives: David Cameron

BLOODY SUNDAY. NESSUN SEGNO DI PROCEDIMENTO PENALE CONTRO IL SOLDATO F

La famiglia di un uomo assassinato nella Bloody Sunday ha chiesto di incontrare i rappresentati del PPS per chiedere del ritardo nel portare il soldato in tribunale Sono passati più di 70 giorni da quando il Public Prosecution Service (PPS) dichiarò di avere prove sufficienti per incriminare di omicidio e tentato omicidio un membro del Reggimento Paracadutisti, noto come Soldato

Leggi altro

DERRY RICORDA LE VITTIME DELLA BLOODY SUNDAY, IN MIGLIAIA IN MARCIA PER LA GIUSTIZIA

In migliaia hanno marciato dai Creggan Shops di Derry fino al Free Derry Corner, in occasione del 47° Anniversario della Bloody Sunday del 30 gennaio 1972 Come ogni anno si è tenuta la Bloody Sunday March for Justice, manifestazione culmine di una serie di eventi, in commemorazione del 47° anniversario della strage di civili per mano del Reggimento Paracadutisti del Bristish

Leggi altro

BLOODY SUNDAY. DISGUSTO PER DOCUMENTARIO SUI ‘GLORIOSI’ PARAS NEL PALINSESTO UTV

‘Disgusto’ per la scelta di UTV di programmare un documentario sui Paras, a ridosso dell’anniversario della Bloody Sunday. La replica di ITV, produttrice della serie La condanna è arrivata da Mark H Durkan, MLA per il Foyle del SDLP (Social Democratic Unionist Party). “Disgustato e sbalordito dal fatto  che @utv mandi in onda “Paras: Men of War”, glorificando il reggimento

Leggi altro

TROUBLES AMNESTY, ANCORA NESSUNA DECISIONE PER I MILITARI IMPLICATI NELLA BLOODY SUNDAY

La decisione avrebbe dovuto essere presa entro la metà di novembre scorso, ma i files sulla Bloody Sunday sono tuttora sotto esame del Public Prosecution Service Le indagini per omicidio furono iniziati dalla PSNI dopo la pubblicazione del Rapporto Saville (giugno 2010) e nonostate siano trascorsi da allora 8 anni, ancora non è stata pressa alcuna decisione sul potenziale perseguimento

Leggi altro

DERRY, A 43 ANNI DALLA BLOODY SUNDAY

Migliaia di persone hanno sfidato le avverse condizioni meteorologiche, per celebrare il 43° anniversario della Bloody Sunday La marcia di ieri 1 Febbraio è partita dall’area di Creggan, partenza originaria della manifestazione per i diritti civili del 3 gennaio 1972, per concludersi in Guildhall Square, dove ha avuto luogo un breve comizio. Gli organizzatori della marcia hanno proiettato su di

Leggi altro

GERRY ADAMS, FERMO PROLUNGATO DI 48 ORE

Il tribunale ha concesso l’extra time alla PSNI per proseguire gli interrogatori di Gerry Adams, in connessione al rapimento ed omicidio di Jean McConville La polizia avevano tempo fino al 20.00 di venerdì per mettere sotto torchio Gerry Adams – leader dello Sinn Fein – ma potrà ora beneficiare di altre 48 ore di fermo. In un comunicato la PSNI

Leggi altro

DAVID CAMERON: “NESSUNA INTERFERENZA POLITICA NELL’ARRESTO DI ADAMS”

La reazione del Primo Ministro britannico, David Cameron, dopo che il vice primo ministro Martin McGuinness ha accusato il “lato oscuro” della polizia per il momento scelto nell’arresto del suo leader di partito, proprio alle porte delle elezioni locali ed europee A nemmeno 24 ore dall’arresto di Gerry Adams, McGuinness ha dichiarato: “Le persone che potrebbero essere descritti come ex

Leggi altro

BANCHETTO A WINDSOR, MCGUINNESS MERITEREBBE DI ESSERE ‘GIUSTIZIATO’ DALL’IRA

Martin McGuinness, vice primo ministro del Nord Irlanda ed ex comandante dell’IRA, ha rimproverato Tebbit per auspicare che venga colpito alla schiena per aver partecipato ad un banchetto di Stato a Windsor, su invito della Regina Martin McGuinness sostiene che la reazione dell’ex presidente del Partito Conservatore, all’indomani della sua storica visita al Castello di Windsor – residenza ufficiale e

Leggi altro

‘ON THE RUN’, VITTIME DELL’IRA MANIFESTANO A DOWNING STREET

Durante lo scorso fine settimana, vittime dell’IRA provenienti da tutto il Regno Unito hanno tenuto una protesta a Downing Street, Londra. Il gruppo ha mostrato la propria indignazione per lettere di ‘immunità’ inviate ad alcuni membri dell’Irish Republican Army (OTR) Julie Hambleton, rappresentante dell’organizzazione “Justice for the 21“, ha dichiarato che sono state 30 le persone che hanno preso parte

Leggi altro

ON THE RUN, STALLO NEL PROCESSO AVVIATO DA HAASS

Peter Robinson ha dichiarato dinnanzi all’Assembly che l’effetto immediato della controversia circa le lettere agli OTR, non può essere altro che lo stallo nei progressi sul passato nel processo avviata da Richard Haass Il Primo Ministro parlando all’Assemblea nella giornata di lunedì, ha detto: “Ho indicato che credo che i problemi posti da Haass, sono questioni che debbano essere affrontate”.

Leggi altro
« Vecchi articoli