BANCHETTO A WINDSOR, MCGUINNESS MERITEREBBE DI ESSERE ‘GIUSTIZIATO’ DALL’IRA

Martin McGuinness, vice primo ministro del Nord Irlanda ed ex comandante dell’IRA, ha rimproverato Tebbit per auspicare che venga colpito alla schiena per aver partecipato ad un banchetto di Stato a Windsor, su invito della Regina

Martin McGuinness sostiene che la reazione dell’ex presidente del Partito Conservatore, all’indomani della sua storica visita al Castello di Windsor – residenza ufficiale e la casa privata di Regina Elisabetta II – “non si addica” a qualcuno che detiene un’alta carica politica .

Norman Tebbit così come la sua famiglia sono stati gravemente colpiti dal conflitto”, ha dichiarato McGuinness.

“Lo capisco nella maniera più assoluta. Ovviamente, ritengo che i sentimenti che ha espresso non convengano a qualcuno con una posizione eletta, così come lui da lungo tempo.”

Tebbit rimase ferito insieme alla moglie nell’attentato al Grand Hotel di Brighton dove era in corso la conferenza del Partito Conservatore. L’attentato risalente al 1984, fu rivendicato dall’IRA.

Tebbit ha sostenuto come la Regina non avesse scelta relativamente alla partecipazione di McGuinness al banchetto di Stato presso il Windsor Castle, in onore della visita del presidente irlandese Michael D Higgins – la prima volta che un capo di Stato irlandese è stato ufficialmente invitato in Gran Bretagna .

Ma ha cinicamente dichiarato: “C’è sempre la possibilità che un membro della Real IRA sia rimasto così indignato nel vedere McGuinness inchinarsi alla Regina, che potrebbe volergli sparare alla schiena”. “Non possiamo che sperare.”

Martin McGuinness, in un’intervista a RTE, ha detto chiaramente di non voler dar seguito alla polemica innescata da Tebbit, ma ha tenuto a ribadire: “Ieri sera sono andato al Castello di Windsor come repubblicano irlandese impenitente, e quest’oggi sono ancora un repubblicano irlandese impenitente”.

McGuinness ha aggiunt: “Credo di avere il pieno sostegno del popolo irlandese per quello che ho fatto ieri sera”.

Il banchetto è stata anche occasione di incontro con il Primo Ministro britannico: “Ho parlato con David Cameron nel corso della manifestazione di ieri sera e gli ho detto che il governo britannico ha una responsabilità enorme in termini di progresso del processo”.

“E ‘ una responsabilità di cui non si è fatto carico nel corso degli ultimi tempi”, e lo stesso discorso vale per il Taoiseach Enda Kenny.

Annunci

Un pensiero su “BANCHETTO A WINDSOR, MCGUINNESS MERITEREBBE DI ESSERE ‘GIUSTIZIATO’ DALL’IRA

  1. Pingback: ADAMS CONTRO TEBBIT: “INACCETTABILE AUGURARSI L’ASSASSINIO DI McGUINNESS” | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...