SUNDAY TIMES: I SOLDATI DELLA BLOODY SUNDAY “SARANNO ARRESTATI”

“Troppa paura a sperare ancora”: è il commento di Kate Nash all’inaspettata notizia riportata per ora solo dal Sunday Times

Se confermata, sarebbe una svolta storica: secondo un articolo comparso questa sera sul Sunday Times, la polizia avrebbe deciso di “arrestare e interrogare” almeno venti dei soldati coinvolti nei tragici eventi della Bloody Sunday.

Il Ministero della Difesa starebbe organizzando un team legale per tutti i soldati che dovrebbero affrontare il processo.

Più di quarant’anni sono ormai trascorsi da quel tragico pomeriggio di gennaio in cui, sotto i colpi dei parà dell’Esercito britannico, persero la vita tredici persone (una quattordicesima morì in seguito), civili e disarmate: anni di instancabile lotta e amare delusioni.

Quelle delusioni sono ancora una ferita aperta, solo in superficie curata dalle scuse di David Cameron: sospesi tra sgomento e incredula soddisfazione, i familiari hanno “troppa paura a sperare ancora”, come ha commentato Kate Nash su Facebook, parlando di se stessa.

Restiamo in attesa di ulteriori conferme.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...