Tag Archives: bloody sunday

Gerry Adams ricorda ‘Big’ Bobby Storey: “una delle persone più coraggiose che abbia conosciuto”

L’ex presidente del Sinn Féin, Gerry Adams, ha parlato  di “tristezza e profondo senso di perdita personale” alla morte di Bobby Storey, suo amico di lunga data Lo descrive “un sostenitore della lotta per la libertà irlandese per quasi 50 anni”. Adams sostiene che l’internamento nel 1971 e la Bloody Sunday nel 1972, siano stati punti chiave nello sviluppo politico

Continua a leggere

Bloody Sunday Inquiry. Dieci anni da quel “unjustified and unjustifiable” pronunciato da David Cameron

Il 15 giugno 2020 ha segnato 10 anni dalla pubblicazione del Rapporto Saville, a conclusione dell’inchiesta sulla Bloody Sunday del 30 gennaio 1972 La Bloody Sunday Inquiry ebbe inizio sotto il governo Blair nel 1998 e si concluse, con la pubblicazione del rapporto finale, il 15 giugno 2020. L’indagine più lunga nella storia britannica, durante la quale sono state ascoltate

Continua a leggere

BLOODY SUNDAY 2020. MASSICCIA LA PRESENZA DI SAORADH

Saoradh, movimento rivoluzione ritenuto ala politica della New Ira, è stato fortemente criticata per aver partecipato in massa alla 48ma commemorazione della Bloody Sunday. In strada a marciare un migliaio di persone Più di 1.000 persone si sono radunate per ricordare i 14 morti del ​​30 gennaio 1972, quando i membri del reggimento paracadutisti del British Army aprirono il fuoco

Continua a leggere

SAORADH ALLA BLOODY SUNDAY MARCH FOR JUSTICE, IL DUP SI INDIGNA

Un MLA DUP ha invitato la città di Derry ad opporsi alla presenza di  Saoradh, ritenuto braccio politico della New IRA, alla Bloody Sunday March for Justice di quest’anno I commenti di Gary Middleton, MLA del DUP per la circoscrizione di Foyle, sono emersi dopo l’annuncio pubblicato sulla pagina Facebook della Junior McDaid House, il 27 gennaio. Rispondendo all’annuncio, Middleton

Continua a leggere

GLI EVENTI DELLA 48° COMMEMORAZIONE DELLA BLOODY SUNDAY

Come ogni anno, una serie di eventi a corollario della Bloody Sunday Commemoration Lost Childhood Exhibition Mostra sull’infanzia perduta. Presso il piano superiore del Free Derry Museum, Glenfada Park, fino al 30 gennaio Una mostra di artefatti in memoria dei bambini vittime in tutto il Nord Ovest. Minuto di Silenzio Presso il Bloody Sunday Memorial, in Rossville Street, giovedì 30

Continua a leggere

BLOODY SUNDAY. POTREBBE TRASFERIRSI A BELFAST IL PROCESSO AL SOLDATO F

Il giudice afferma che il processo dovrebbe essere trasferito a Belfast per ‘ragioni di sicurezza’. L’amarezza dei familiari delle vittime Nel corso della udienza preliminare di venerdì 17 gennaio, il giudice ha suggerito che il processo contro il Soldato F, accusato dell’omicidio di James Wray e William McKinney, dovrebbe essere trasferito a Belfast per “motivi di sicurezza”. Il giudice distrettuale

Continua a leggere

BLOODY SUNDAY, SOSTEGNO AL “SOLDATO F”. PROGRAMMATA MANIFESTAZIONE ALL’INIZIO DEL PROCESSO

Un gruppo di veterani dell’esercito britannico stanno pianificando una manifestazione per il giorno d’inizio del processo che vede un solo soldato, il “Soldato F”, incriminato per due omicidi il giorno della Bloody Sunday Il “Soldato F” è atteso davanti alla corte in agosto, e dovrà rispondere dell’omicidio di James Wray e William McKinney quel maledetto 30 gennaio 1972, quando il

Continua a leggere

“SOLDATO F”, INVIATO MANDATO DI COMPARIZIONE PER AGOSTO

La Derry Magistrates Court ha emesso un mandato di comparizione per il “Soldato F” per un’udienza che si terrà nel mese di agosto per essere formalmente accusato di duplice omicidio in una storica sentenza per la Bloody Sunday Oltre all’accusa di duplice omicidio, il “Soldato F” è accusato anche del tentato omicidio di quattro altre persone: Patrick O’Donnell, Michael Quinn,

Continua a leggere

ARMAGH, STRISCIONE IN SUPPORTO DEL ‘SOLDATO F’. LA PSNI NON INTERVIENE

Un uomo dal volto coperto ha appeso lo striscione, ma la PSNI è rimasta a guardare: le accuse di Saoradh e dello Sinn Féin Mickey Brady, MP di Newry e Armagh, ha dichiarato che un uomo dal volto coperto ha appeso lo striscione “in pieno giorno”, e che gli agenti nelle vicinanze non sono intervenuti. “È sbagliato che questo striscione

Continua a leggere
« Vecchi articoli