ON LINE IL “RED BOOK” DI BRENDAN DUDDY

Il manoscritto degli appunti di Brendan Duddy sui negoziati fra l’IRA e il governo britannico durante l’hunger strike 1981 è ora disponibile online

“Aggiunge significative informazioni sugli avvenimenti del 1981, insieme ai documenti appena rilasciati dagli Archivi Nazionali britannici e al libro Ten Men Dead” è l’opinione del dott. Niall O’Dochartaigh, docente di Scienze Politiche alla NUI Galway.
Il documento è custodito nel Brendan Duddy Archive della James Hardiman Library dell’Università di Galway, ed una trascrizione del manoscritto originale, opera stesa nel 2001 da un parente di Duddy in collaborazione con l’autore stesso.
“Il frammentario e spesso molto personale resoconto manoscritto di Duddy restituisce leggendo l’impressione di quanto intensi siano stati quei contatti, e di quanto fosse scottante la tensione fra il governo britannico e la leadership dei Provisionals”, continua O’Dochartaigh. “È un resoconto informale dalla prospettiva di un intermediario, che contribuisce in modo significativo alla nostra comprensione di questi negoziati ed evidenzia, in particolare, l’importanza delle discussioni sugli ultimatum e il tempismo delle mosse da entrambe le parti”.

Il Red Book è disponibile quì.

Due pagine dal 'Red Book' di Brendan Duddy

Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.