Tag Archives: h blocks

SAORADH RICORDA BOBBY SANDS NELL’ANNIVERSARIO DELLA SUA MORTE

La redazione di The Five Demands vuole dare il proprio contributo al ricordo di Bobby Sands, nel giorno del trentottesimo anniversario della sua morte, pubblicando la dichiarazione di Saoradh  Oggi, 5 maggio, tutti nella Junior McDaid House ricordano con immenso onore e orgoglio la vita, la memoria e il sacrificio del volontario dell’IRA, Bobby Sands. 38 anni fa, il mondo

Leggi altro

SEAMUS KEARNEY, IL RACCONTO DI UNA VITA DA BLANKET MAN

Il corso della storia irlandese è stato segnato dall’insurrezione contro il dominio britannico. Gli impatti delle varie campagne sono stati ampiamente dibattuti, ma alcuni eventi, come la lotta repubblicana contro la criminalizzazione negli H-Blocks e Armagh Gaol, sono quasi universalmente riconosciuti come catalizzatori nell’attuazione del cambiamento sociale Mentre sappiamo che la blanket protest e la morte di 10 uomini nello

Leggi altro

“A TERRIBLE BEAUTY IS DEAD”. GLI ‘HER PILLOW’ METTONO IN MUSICA I POEMI DI BOBBY SANDS

 Un tributo a Bobby Sands, ma “…anche una riflessione sul carcere e sull’essere carcerato, condizioni che oggi come ieri sembrano mantenere analogie che vanno al di la dei contesti storici, politici e geografici”. L’evento a Roma domenica 4 maggio c/o Teatro Villa Pamphilj Scuderie Villino Corsini “A Terrible Beauty Is Dead” trae spunto dal verso di W.B. Yeats “A Terrible

Leggi altro

“THE ROLL OF HONOUR” AL 33° POSTO DELLA CLASSIFICA BBC RADIO 1 TOP 40

Indignazione unionista dopo che la BBC ha trasmesso la rebel song originariamente pubblicata negli anni ’80. La canzone celebra la vita dei 10 prigionieri repubblicani morti nel corso dell’hunger strike del 1981 nel Maze L’ingresso nelle classifiche di gradimento di “The Roll of Honour” è l’epilogo della campagna dei tifosi del Celtics FC, in opposizione alla legislazione anti-settaria introdotta nel calcio dal

Leggi altro

PREMIO INTERNAZIONALE CITTA’ DI CASSINO A “IL DIARIO DI BOBBY SANDS”

“Premio Internazionale Città di Cassino 2013” al libro “Il diario di Bobby Sands. Storia di un ragazzo irlandese”, di Silvia Calamati, Laurence McKeown e Denis O’Hearn. Il premio verrà assegnato il 19 ottobre Il libro “Il diario di Bobby Sands. Storia di un ragazzo irlandese” (Castelvecchi), di Silvia Calamati, Laurence McKeown e Denis O’Hearn, ha vinto il “Premio internazionale Città

Leggi altro

PROGETTO MAZE, L’UE RITIRA I FONDI

I diciotto milioni di sterline originariamente destinati al naufragato progetto del Maze Peace Centre saranno ricollocati, ha annunciato l’UE. Contrastanti le reazioni dal Nord Irlanda L’annuncio è giunto dallo Special EU Programmes Body (SEUPB): dichiara di aver deciso di “ritirare l’offerta” dopo “colloqui con l’Ufficio del Primo e del Vice Primo Ministro”, che hanno reso chiaro che “il progetto non è

Leggi altro

KELLY CRITICATO PER AVER CELEBRATO L’EVASIONE DAL MAZE DEL 1983 SU TWITTER

Gerry Kelly ha augurato un ‘buon anniversario’ ai 38 prigionieri che 30 anni riuscirono a fuggire dal Maze “La Breithe Shoa daoibh.  Buon 30 ° anniversario a tutti i soggetti coinvolti nella Grande Fuga dagli H-Blocks di Long Kesh nel 1983″, è il messaggio twittato da Gerry Kelly (MLA dello Sinn Fein). Un commento costato caro al leader repubblicano, che

Leggi altro

ROSSLEA. RIPRISTINATA TARGA IN ONORE DI BOBBY SANDS

Il reintegro della tarda dedicata a Bobby Sands è parte integrante di un progetto di riqualificazione pari a 66.000 sterline, voluta dal consiglio comunale La targa fece la sua prima comparsa a Rosslea, co. Fermanagh, nel 2006. Bobby Sands fu eletto MP per la circoscrizione di Fermanagh South Tyrone, un solo mese prima di morire. Fu il pirmo ‘martire’ dell’hunger strike

Leggi altro

LE VITTIME DELLA VIOLENZA REPUBBLICANA CHIEDONO LA DEMOLIZIONE DEL MAZE

Venti persone che hanno perso familiari per mano dell’IRA, hanno inscenato venerdì una protesta davanti al Maze chiedendone la demolizione Michelle Williamson – che ha perso i suoi genitori nell’attentato dell’IRA al Frizzell Fish Shop in Shankill Road – i parenti delle vittime del massacro Kingsmills e William Frazer, erano parte del gruppo che ha vestito i panni di operai

Leggi altro

McGUINNESS SBEFFEGGIATO DAL DUP

Edwin Poots, MLA del DUP, ha mosso l’accusa di ‘ipocrisia assoluta’ Martin McGuinness che aveva definito un errore la mossa di Peter Robinson nel negare il sostegno del DUP al costruzione del centro per la pace e riconciliazione presso il sito del Maze “L’ipocrisia assoluta e la faccia tosta di Martin McGuinness non conoscono limiti”. “Deve di smettere di incolpare

Leggi altro
« Vecchi articoli