Tag Archives: Irish Pows

SEAMUS McGRANE DECEDUTO NEL CARCERE DI PORTLAOISE

Seamus McGrane, esponente di spicco della Real IRA, stava scontando la condanna mel carcere di Portlaoise, per aver complottato un attacco in occasione della visita del Principe Carlo d’inghilterra in Irlanda el 2015 Seamus McGrane è morto, sabato 25 maggio, in ospedale in seguito di un infarto occorso nel carcere di massima sicurezza di Portlaoise. Era uno dei soli due

Leggi altro

NUOVO TOUR “A TEMA TROUBLES” A PARTIRE DALLA PRIGIONE DI CRUMLIN ROAD

Un nuovo tour turistico a tema Troubles partirà dalla Crumlin Road Gaol, carcere chiuso nel 1996 Prima di giungere a chiusura, le mura della prigione hanno incarcerato prigionieri politici per tutta la durata dei Troubles. Nel 2012 è stata riaperta a scopi turistici. Nei giorni scorai, è stato presentato un nuovo tour di quattro ore e mezza basato sulla storia

Leggi altro

LA CRIMINALIZZAZIONE DEGLI EX POWS DOPO IL RILASCIO: COPRIFUOCO E DIVIETI

Misure “draconiane” per alcuni Repubblicani appena rilasciati da Maghaberry: imposti divieti e coprifuoco Anche dopo il rilascio in licenza da Maghaberry continua il tentativo di criminalizzazione dei prigionieri Repubblicani da parte delle forze di polizia. Il caso più recente è quello di tre ex POWs di Derry che si sono visti imporre un coprifuoco deciso unilateralmente dalla PSNI, più il

Leggi altro

BREAKING NEWS. IRRUZIONE DELLA SQUADRA ANTI SOMMOSSA NELLA ROE HOUSE A MAGHABERRY

Tam tam di informazioni sui social network circa la grave situazione in corso nella dalla Roe House di Maghaberry, ala dove sono detenuti i pows repubblicani Un portavoce dell’IRPWA ha riferito di una telefonata giunta dall’interno dell’ala repubblicana nel carcere di Maghaberry, secondo la quale la squadra antisommossa avrebbe fatto irruzione nella Roe House malmenando i prigionieri. Indiscrezioni parlano di feriti. Martin

Leggi altro

BELFAST. PICCHETTO DELL’IRPWA CONTRO L’INTERNAMENTO

In circa duecento hanno preso parte al White-Line Picket organizzato dall’Irish Republican Prisoners Welfare Association oggi a Belfast Tra le 150 e le 200 persone si sono radunate oggi all’International Wall in Falls Road, a Belfast, in segno di protesta contro la pratica dell’internamento senza processo, che non è ancora storia. Tra i partecipanti, ex Blanketmen e POWs degli H-Blocks

Leggi altro

ECHI DI ARMAGH A HYDEBANK. STRIP SEARCH “UNA VIOLENZA SESSUALE”

L’impatto psicologico di una strip search forzata è quello di una violenza sessuale. Lo testimoniano ancora una volta Sharon Rafferty e Christine Connor, prigioniere di Hydebank Wood La scorsa settimana, Sharon Rafferty di strip searches ne ha subite due: una in uscita dal carcere per presenziare al suo processo, un’altra quando è rientrata. A Christine Connor, invece, è stata rifiutata l’uscita dal carcere

Leggi altro

REVOCATA LA LICENZA A THOMAS TA McWILLIAMS

Il Segretario di Stato Theresa Villiers ha revocato la licenza di libertà condizionata a Thomas (Ta) McWilliams, ex membro dell’IRA attualmente in custodia a Maghaberry Ta McWilliams (47enne di North Belfast) è in carcere con le accuse di tentato omicidio di agenti di polizia e possesso di un fucile d’assalto, reati che risalirebbero al 12 luglio dell’anno scorso, durante i

Leggi altro

PRIGIONIERI DELLA ROE 4: “BASTA COL MOVIMENTO CONTROLLATO”

Statement dei Prigionieri Repubblicani della Roe House 4 di Maghaberry, 22 luglio 2013 Negli ultimi tempi, i prigionieri Repubblicani di Maghaberry sono stati soggetti ad un regime sempre più restrittivo, che è risultato in un’applicazione sempre più ferrea della pratica del movimento controllato, per cui è permesso uscire in corridoio ad un solo prigioniero per volta, e solo se scortato

Leggi altro

STUDENTE AMERICANO FA VISITA A UNA POW. ARRESTATO

Rilasciato ieri dopo nove giorni di detenzione nel centro interrogatori di Antrim: è la scioccante esperienza di uno studente universitario americano il cui “crimine” è stato far visita ad una POW detenuta ad Hydebank L’aveva conosciuta online Christine Connor – in carcere ad Hydebank in “detenzione preventiva” – e aveva deciso di farle visita, prendendo accordi con la madre, durante

Leggi altro
« Vecchi articoli