Tag Archives: UDA

VITTIMA DELL’UDA SFIDA: “NON MI SBATTERANNO FUORI DA SHANKILL”

Tracey Coulter, figlia di un leader UVF e vittima di un attacco incendiario da parte dell’UDA, ha lanciato una sfida ai suoi persecutori: “Non riusciranno a sbattermi fuori da Shankill a forza di incendi” Si sono arrampicati sul tetto, ne hanno rimosse delle parti e poi hanno fatto colare petrolio all’interno dell’abitazione: la famiglia di Tracey Coulter, di cui nessuno

Continua a leggere

“L’UDA È FINITA”: LO DICE UNO DEI LEADER

Un leader del gruppo paramilitare ha confermato quanto sostenuto da fonti sicurezza di alti ranghi: il sanguinario gruppo paramilitare lealista “è finito” Secondo la fonte dell’UDA, il gruppo “non riuscirebbe più a riunirci a causa delle tensioni nella leadership”: alla domanda “Questo significa la fine dell’UDA?” ha risposto “molto probabile”. Le relazioni, secondo la sua testimonianza, sarebbero “ai livelli più

Continua a leggere

BELFAST, VIA I MURALES DELL’UDA

In un progetto di “rinnovamento dell’immagine” proposto da Communities Moving Forward, nuove immagini “positive” stanno sostituendo numerosi murales dell’UDA Proprio mentre in altre aree murales paramilitari dell’UVF stanno tornando a coprire le mura di Belfast, il progetto appoggiato da Charter NI ha preso piede in Templemore Avenue, Kenbaan Street e Lendrick Street: una “compensazione alle recenti cattive notizie”, come ha dichiarato

Continua a leggere

20 ANNI DALLA STRAGE DI GREYSTEEL, SHANKILL RICORDA LE VITTIME

Anche familiari delle vittime del massacro di Shankill, che l’UFF volle “vendicare” con la sparatoria a Greysteel, alla cerimonia di commemorazione tenutasi oggi a 20 anni esatti di distanza Furono 45 i proiettili lealisti che crivellarono il Rising Sun Bar il 30 ottobre 1993: era una ritorsione per le nove vittime di una bomba dell’IRA esplosa la settimana prima in

Continua a leggere

SHANKILL BOMB, LE IMMAGINI 20 ANNI DOPO

La mattina del 23 ottobre 1993 era iniziata come un’altra. Era un sabato caotico e Shankill Road era brulicante di acquirenti. Poco dopo le 13:00, due uomini con indosso camici bianchi  – così da sembrare fattorini – entrarono nella pescheria di John Frizzell portando una bomba. L’IRA avrebbe poi rivendicato che il loro obiettivo era una riunione Consiglio Interno dell’UDA

Continua a leggere

COMMEMORAZIONE PER THOMAS BEGLEY AD ARDOYNE

Thomas Begley, Volontario dell’IRA, morì vent’anni fa, quando la bomba che stava trasportando esplose erroneamente prima del previsto, uccidendo lui stesso e nove civili Era il 23 ottobre 1993 quando l’ordigno, che doveva colpire una sospetta “riunione dell’UDA”, detonò per sbaglio: in Shankill Road, devastata dall’esplosione, persero la vita in nove, tra cui due bambini di 7 e 13 anni.

Continua a leggere

MI5: UNA PRESENZA DESTABILIZZATRICE NELL’IRLANDA OCCUPATA

Editoriale. La collaborazione del MI5 con i gruppi Orangisti destabilizza il Nord Irlanda Molti e sempre più inquietanti sono stati, negli ultimi mesi, i segnali che lasciano intravedere da parte dei Servizi Segreti Inglesi MI5 la volontà di minare quella già fragile condizione di tregua stabilitasi nei territori dell’Irlanda Occupata da dopo il GFA. Una delle più recenti e scabrose

Continua a leggere

LARNE. TRE IN TRIBUNALE: “RACCOGLIEVANO FONDI PER L’UDA”

Le accuse sono di aver raccolto fondi per un’organizzazione proibita e aver dichiarato di farne parte Larne, Co. Antrim. In tre compariranno davanti alla Ballymena Magistrates Court. Gli accusati hanno uno 34 e gli altri 41 anni. Uno di questi ultimi deve rispondere anche dell’accusa di aver dichiarato di far parte dell’UDA. Come prevede la procedura, il Public Prosecution Service

Continua a leggere

GIORNALISTI MINACCIATI DI MORTE DAI PARAMILITARI LEALISTI

La notizia è stata resa nota dal National Union of Journalists, ribadendo che le minacce contro i giornalisti che svolgono il loro lavoro, è un tentativo di minare la democrazia e la libertà di stampa Michelle Stanistreet, segretario generale del National Union of Journalist ha lanciato un appello ai politici e ai leaders di comunità affinchè utilizzino qualsiasi influenza per ottenere il ritiro delle

Continua a leggere

OMICIDIO FINUCANE “PEGGIO DI IRAQ E AFGHANISTAN”

Presentato davanti al giudice della High Court uno scambio di e-mail nel quale il Segretario del Gabinetto di David Cameron descrisse l’omicidio Finucane come “un momento buio della storia del Paese” “È peggio di ogni accusa riguardante l’Iraq e l’Afghanistan dopo l’11 settembre”: è il giudizio di Jeremy Heywood, uno dei più stretti consiglieri del Primo Ministro britannico. La famiglia

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »