BELFAST, VIA I MURALES DELL’UDA

In un progetto di “rinnovamento dell’immagine” proposto da Communities Moving Forward, nuove immagini “positive” stanno sostituendo numerosi murales dell’UDA

Proprio mentre in altre aree murales paramilitari dell’UVF stanno tornando a coprire le mura di Belfast, il progetto appoggiato da Charter NI ha preso piede in Templemore Avenue, Kenbaan Street e Lendrick Street: una “compensazione alle recenti cattive notizie”, come ha dichiarato Sam White, per Charter NI.

“È una dimostazione della voglia di cambiamento e di collaborazione tra le comunità della working class”, ha sottolineato.

Felicitazioni per la riuscita del progetto espresse da Maire Hendron, consigliere di Alliance e presidente della Belfast City Council’s Good Relations Partnership, che ha commentato: “I risultati del lavoro di Charter NI, e della notevole capacità di leadership che ha dimostrato, sono ora visibili a tutti”.

“Le immagini positive di eroi locali, e il lasciarsi alle spalle i giorni bui sono tutte posizioni che possiamo sostenere”, ha poi aggiunto.

Le si è unita Jennifer Hawthorne, del NI Housing Executive – uno dei principali sponsor del progetto -, che ha ribadito come inziative come questa possano aiutare “ad imparare qualcosa sulla propria cultura e identità e a costruire una conoscenza della storia condivisa delle comunità”.

Lendrick Street Mural

Il nuovo murale che sarà inaugurato a breve in Lendrick Street

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...