Tag Archives: soldato f

GLASGOW. CENTINAIA DI VETERANI IN MARCIA CONTRO LA POLITICA DI PERSECUZIONI PER LE AZIONI COMPIUTE DURANTE TROUBLES

Circa 600 veterani hanno marciato per le strade di Glasgow per manifestare contro l’accuse rivolte ai veterani che hanno prestato servizio durante i Troubles Le famiglie di coloro che sono stati uccisi durante i Troubles, hanno accolto con favore le incriminazioni di soldati del British Army che hanno commesso reati durante il proprio servizio in Irlanda del Nord all’epoca dei

Leggi altro

STRISCIONE IN SUPPORTO ALLA TRUPPE BRITANNICHE A LOUGHALL, LA REAZIONE DELLA SORELLA DI UN VOLONTARIO DELL’IRA UCCISO

La sorella di un membro dell’IRA, ucciso a colpi di arma da fuoco dalla SAS a Loughall, ha invitato i capi della difesa britannica a prendere le distanze da uno striscione che lei afferma: ‘deride’ la sua morte Mairead Kelly ha parlato dopo che lo striscione è stato issato a Loughall, Co. Armagh, nei giorni scorsi. Suo fratello Paddy Kelly

Leggi altro

LA MINACCIA DI UN TORY ALLA MAY: “NIENTE SOSTEGNO AL GOVERNO SE I SOLDATI VERRANNO PROCESSATI”

Un ex uffciale dell’esercito, Johnny Mercer, ha scritto una lettera al Primo Ministro britannico con cui minaccia  di ritirare il suo sostegno al governo, se quest’ultimo non dovesse ritrattare  le  accuse contro ex militari, che egli ritiene “personalmente offensive” Nella lettera, ha affermato di non essere pronto a votare per alcuna normativa governativa – eccezion fatta per la Brexit – fino a quando

Leggi altro

BLOODY SUNDAY. CHIESTA REVISIONE DELLA DIFESA DEL ‘SOLDATO F’ DOPO IL LICENZIAMENTO DI GAVIN WILLIAMSON

John Kelly, fratello di Michael, ucciso appena adolescente durante la Bloody Sunday del 30 gennaio 1972 a Derry, ha lanciato un appello perché tutte le decisioni prese dal Segretario della Difesa, Gavin Williamson, vengano riesaminate  Gavin Williamson è stato licenziato da Theresa May con l’accusa di aver fatto trapelare dei piani del Regno Unito di affidare la costruzione della rete 5G

Leggi altro

PROTESTE ALLA BELFAST CITY HALL IN SUPPORTO DEL “SOLDATO F”

Un gruppo di sostenitori del “Soldato F”, l’unico incriminato per la Bloody Sunday, si è riunito intorno alle 12 di oggi (27 aprile) davanti al City Hall di Belfast. I veterani: “Fermeremo il Paese”. Contro-protesta dei  rappresentanti della Ballymurphy Massacre Campaign Dopo la protesta dei bikers, che era avvenuta in contemporanea a Londra e a Belfast, i sostenitori del “Soldato

Leggi altro

“ROLLING THUNDER RIDE”: PIÙ DI 4000 BIKERS IN DIFESA DEL “SOLDATO F”

Invaderanno le strade di Londra il 12 aprile in difesa del “Soldato F”, ora 77enne, l’unico soldato che sarà incriminato per il massacro della Bloody Sunday: in più di 4000 bikers hanno dato l’adesione Il mondo dei veterani è insorto dopo la decisione del Public Prosecution Service di incriminare il “Soldato F” per l’omicidio di due delle vittime del massacro di

Leggi altro