Tag Archives: no-deal brexit

IL MAGGIOR DIFETTO DELLA BREXIT È L’ERRATA RAPPRESENTAZIONE DELL’IRLANDA DEL NORD

Editoriale firmato da Felix Hoffmann per The Globe Post Da giovane europeo quale sono, l’idea di una guerra in Europa mi è sempre sembrata assurda. Ma ora, la possibilità di un hard border tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda ha riacceso la scintilla della violenza e ha messo in luce un difetto fondamentale dell’intero dibattito sulla Brexit e

Leggi altro

ATM RUBATI. EX PROVOS SOSTIENE: “STANNO ACCUMULANDO DENARO PER UNA CAMPAGNA DI CONFINE”

Si infoltiscono i timori che ci siano i dissidenti repubblicani dietro al susseguirsi di ATM rubati in Irlanda del Nord. La testimonianza di un ex membro della Provisional IRA rilasciata all’Irish Mirror La PSNI non ha mai fatto mistero che la pista dissidente sia una delle più papabili nelle indagini sui furti delgli ATM, che si stanno susseguendo da settimane

Leggi altro

JAMIE BRYSON: “SAREMMO SICURAMENTE STATI ARRESTATI SE AVESSIMO PORTATO DELLE ARMI ALLE FLAG PROTESTS”

Forte reazione di Jamie Bryson, leader lealista, alle proteste di confine contro la Brexit che hanno avuto luogo lo scorso week end Il leader lealista Jamie Bryson ha esortato la Parades Commission e la PSNI ad indagare sulle proteste anti-Brexit che si sono svolte due settimane fa in otto punti del confine tra Nord e il sud dell’Irlanda. Nel corso

Leggi altro

GERRY ADAMS: “UN REFERENDUM SULLA RIUNIFICAZIONE CI SARÀ”

“Non c’è giorno in cui non si parli di riunificazione. Il referendum si farà”. Queste le parole di Gerry Adams Lo scorso novembre, qualche giorno dopo la pubblicazione del Withdrawal Agreement e il giorno prima che la May lo firmasse a Bruxelles, Boris Johnson andò Irlanda del Irlanda L’ex Presidente dello Sinn Féin, Gerry Adams, ha ricordato nel suo blog

Leggi altro

PROTESTE PER LA BATTUTA DI FRANKIE BOYLE SULL’UCCISIONE DEI TORIES DA PARTE DELL’IRA

Tra le voci delle proteste c’è quella di Lord Tebbbit, sopravvissuto alla bomba di Brighton del 1984, che ha invitato la BBC a bandire il comico scozzese Nel suo programma BBC Two, la scorsa settimana, il comico scozzese aveva insinuato che potrebbe essere un sollievo per Theresa May dare le dimissioni dopo aver trascorso un fine settimana a Chequers con

Leggi altro

BREXIT. I DISSIDENTI REPUBBLICANI SPERANO IN UN HARD BORDER , AVVERTE L’ESPERTO DI TERRORISMO

Un esperto di terrorismo mette in guardia: i gruppi dissidenti repubblicani in Nord Irlanda stanno “sperando” nell’hard border e beneficerebbero di un ritorno ad alla militarizzazione Un ex sovrintendente della polizia Ken Pennington ha affermato che sono sentori di un attacco e che le proteste riguardo al confine successive alla Brexit sarebbero un il “momento perfetto” affinché questo accada. Parlando

Leggi altro

BREXIT. IN CENTINAIA IN PROTESTA CONTRO IL ‘PERICOLO’ DI UN CONFINE TRA NORD E SUD

I manifestanti confermano l’impegno nel contrastare l’istituzione di un confine fisico tra il Nord e il Sud dell’isola Centinaia di persone hanno preso parte a numerose manifestazioni di massa sul confine irlandese in opposizione alla Brexit. La proteste hanno avuto luogo si sono tenute sabato 30 marzo (il giorno dopo la teorica uscita del Regno Unito dalla UE che avrebbe

Leggi altro

BREXIT. LA PSNI METTE DI NUOVO IN GUARDIA CONTRO GLI ATTACCHI DI CONFINE

La PSNI ha di nuovo avvertito che qualsiasi infrastruttura di confine, come conseguenza della Brexit, potrebbe essere obiettivi di attacchi Tim Mairs ha detto che il messaggio è stato “ascoltato e recepito”, ma deve continuare ad essere dichiarato. Gli ufficiali del Police Service of Northern Ireland hanno partecipato ad un meeting sulla Brexit organizzato dal Policing Board. La PSNI inizierà

Leggi altro

‘OFFENSIVO E IMBARAZZATE”: COVENEY CRITICA LA LEADER DELLO SINN FEIN PER LA FOTOGRAFIA CON UN BANNER ANTI INGLESE

Il tanaiste Simon Coveney ha criticato Mary Lou McDonald per aver posato accanto a uno striscione anti-inglese alla parata del giorno di San Patrizio a New York Lo Sinn Féin ieri ha condiviso le immagini della McDonald in piedi accanto a una serie di striscioni, tra cui uno che recitava: “England Get Out Of Ireland” (Inghilterra fuori dall’Irlanda). Il banner,

Leggi altro

BLAIR SULLA BREXIT: “IL NO-DEAL AVRÀ CONSEGUENZE DISASTROSE SUL PROCESSO DI PACE IN NORD IRLANDA”

Tony Blair non ha usato eufemismi: una no-deal Brexit porterebbe a “conseguenze “devastanti” per il processo di pace in Irlanda del Nord” Un’uscita senza accordo (no-deal Brexit) “porterebbe inevitabilmente a un hard border che spaccherebbe l’isola d’Irlanda e il Regno Unito”: queste le parole di Tony Blair, da sempre dichiaratamente a favore della fazione del Remain. “Un confine del genere, che sarebbe molto, molto

Leggi altro
« Vecchi articoli