Brexit. Vertice tra Johnson e i leaders UE: il premier britannico fiducioso per un accordo a luglio

Video call tra Boris Johnson e i leaders delle istituzioni europee, dopo 4 rounds di negoziati ‘a vuoto’ 

Boris Johnson al termine del vertice con Ursula Von der Leyen (presidente Commissione Europea), Charles Michel (presidente del Consiglio Europeo) e David Sassoli (presidente Parlamento Europeo), ha affermato che si potrebbe giungere ad un accordo entro luglio, a patto che d’ora in poi si imprima più energia ai negoziati.

“In realtà non credo si sia così distanti, ma ciò di cui abbiamo bisogno ora è mettere un po’ di grinta nei negoziati”, ha dichiarato Johnson.

“Più velocemente lo faremo, meglio sarà e non vediamo alcun motivo per cui non ci si debba riuscire a luglio”, ha detto Johnson. “Non voglio certo andare avanti fino in autunno,  in inverno, come penso invece che vorrebbero a Bruxelles. Non vedo alcun motivo, quindi facciamolo.”

Il tutto, rassicurano, avverrà rispettando quanto sancito nel rispetto del Withdrawal Agreement

Dichiarazione congiunta UE – UK (testo completo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.