Tag Archives: kieran doherty

Campagna anti-colonialista del Lasair Dhearg. Dozzine di strade ‘rinominate’ in memoria dei ‘martiri’ repubblicani

Rabbia e accuse di ‘vandalismo’ dopo la comparsa, a Belfast, di finte segnaletiche indicanti i nomi dei repubblicani che hanno segnato indelebilmente la storia dell’opposizione al colonialismo e alle forze britanniche C’è chi ha sostenuto come i tentativi di “ribattezzare” alcune delle strade di Belfast con i nomi dei “martiri repubblicani”, indichi chiaramente che l’identità britannica non verrebbe mai stata

Continua a leggere

RISARCIMENTO DOHERTY. IL DUP CHIEDE UN INCONTRO CON DAVID FORD

I membri del DUP hanno chiesto di incontrare il Ministro della Giustizia David Ford per discutere dell’assegnazione di un risarcimento ‘milionario’ alla famiglia di Kieran Doherty, dapprima membro e poi vittima della Real IRA Non accenna a placarsi lo scalpore suscitato dalla notizia del risarcimento assegnato dal Criminal Injuries Compensation Appeals Panel, ai familiari di Kieran Doherty. Fu rapito, ucciso e

Continua a leggere

STANZIATO IL RISARCIMENTO AI FAMILIARI DELL’EX MEMBRO DELLA REAL IRA, KIERAN DOHERTY

Kieran Doherty, era stato rapito, denudato e poi assassinato fuori Derry tre anni fa, presumibilmente dalla stessa Real IRA tra le cui file aveva militato. Avevi 31 anni Il Criminal Injuries Compensation Appeals Panel  non ha divulgato l’importo del risarcimento concordato, ma Vinnie Coyle – zio di Kieran Doherty – ha confermato che si tratta di una cifra ‘sostanziale’. “Ma la cosa più

Continua a leggere

OMICIDIO DOHERTY, LA FAMIGLIA VUOLE LA PUBBLICAZIONE DEL RAPPORTO

Kieran Doherty fu ucciso dalla Real IRA nel febbraio 2010. Il suo caso approderà in tribunale per un’udienza preliminare mercoledì “Siamo convinti che se la polizia non può prendere visione del materiale sulla morte di Kieran nella sua interezza non potrà di conseguenza giungere alla verità”, dichiara lo zio della vittima, che vuole vedere pubblicata l’inchiesta indipendente condotta sull’omicidio. “Ci

Continua a leggere

APPELLO DI O’RAWE: “SULL’HUNGER STRIKE LA MACCHINA DELLA VERITÀ”

Richard O’Rawe sfida Gerry Adams, Danny Morrison e Bik McFarlane: “Sottoponiamoci alla prova della macchina della verità: risolverà la controversia sull’hunger strike una volta per tutte, e mostrerà chi di noi sta mentendo”. “Mi hanno chiamato bugiardo per anni. Questa è la loro opportunità per provare ciò che sostengono”. Lo scopo di O’Rawe è uno solo: provare inconfutabilmente la veridicità

Continua a leggere

DAL CARCERE ALLA POLITICA

Il deputato di Sinn Féin Raymond McCartney parla della decisione di unirsi alle file dell’IRA dopo il Bloody Sunday, dei 19 anni di prigionia passati a Long Kesh e dell’emozione quando arrivò l’assoluzione oltre 20 anni più tardi Raymond McCartney ha passato 19 anni nel carcere di Long Kesh. Nel 1980 rimase in sciopero della fame per 53 giorni e

Continua a leggere

RICHARD O’RAWE: L’ARMY COUNCIL DELLA PIRA LASCIÒ MORIRE GLI HUNGER STRIKERS

È una pagina di storia cupa e dolorosa quella che scrive Richard O’Rawe, ex prigioniero della PIRA e autore del best-seller Blanketmen: la sua verità sulle pagine del numero odierno del Sunday World. “Gli Hunger Strikers avevano vinto contro la Thatcher. Si arrese per prima, capitolò alle loro richieste, ma nessuno lo disse ai ragazzi.” di Suzanne Breen Traduzione di

Continua a leggere

OMICIDIO KIERAN DOHERTY. LA FAMIGLIA ESIGE ANCORA RISPOSTE DAL MI5

L’inchiesta di Lord Carlile sentenzia che non esiste alcuna connessione tra l’omicidio di Kieran Doherty ed i servizi segreti Il 31enne Kieran Doherty venne rinvenuto cadavere in Braehead Road, Derry, nel febbraio 2010. Un omicidio ufficialmente rivendicato dal Real IRA. Ma la notizia divulgata dalla famiglia, che l’uomo fosse stato precedentemente avvicinato da elementi del MI5 per reclutarlo come agente,

Continua a leggere

TRENTENNALE HUNGER STRIKE. INAUGURATA MOSTRA ALLA LINEN HALL LIBRARY DI BELFAST

Presente all’inaugurazione il vertice dello Sinn Fein. Minima l’opposizione unionista all’evento 1 Marzo 1981 – 1 Marzo 2011. A commemorare il trentennale dell’Hunger Strike 1981 – che vide come primo ‘martire’ Bobby Sands – una mostra presso la Linen Hall Library di Belfast. Stranamente, le critiche all’evento sono giunte solo da un esponente DUP. Lord Browne, membro dell’Assembly e del

Continua a leggere

OPERAZIONI DEL MI5 SOTTO ‘FALSA BANDIERA’ DELL’IRA

Articolo pubblicato da “The Phoenix” di Desmond O’Shea L’influenza degli spettri sulla politica irlandese nel 2010 sono passati largamente inosservati mentre l’attenzione pubblica si concentrava sui significativi sviluppi finanziari. Ma mentre l’anno finisce, quelli che potrebbero rivelarsi eventi storici, stavano succedendo dietro le quinte, con gruppi di spie britanniche che si buttavano a capofitto in una battaglia per i fondi

Continua a leggere
« Vecchi articoli