Tag Archives: Karen Bradley

SIMON BYRNE È IL NUOVO CAPO DELLA PSNI

Il Northern Ireland Policing Board ha ratificato la nomina di Simon Byrne quale nuovo Chief Constable del Police Service of Northern Ireland. Sostituirà George Hamilton la cui carica terminerà alla fine di giugno Parlando della nomina, la presidente del Policing Board, Anne Connolly, ha dichiarato: “Sono lieto di confermare che Simon Byrne QPM è il candidato vincitore della selezione”. “Il

Leggi altro

AMNISTIA PER I VETERANI, MA NON PER CHI PRESTÒ SERVIZIO IN IRLANDA DEL NORD

Lo spiegamento di truppe britanniche nell’Irlanda del Nord iniziò il 14 agosto 1969 e durò per 38 anni, diventando la campagna più lunga nella storia militare britannica. Il Justice for Northern Ireland Veterans, che conta 22.000 membri, ha chiesto l’interruzione dei procedimenti giudiziari nei confronti degli ex soldati che prestarono servizio in Irlanda del Nord durante i Troubles Il Segretario

Leggi altro

BREXIT: SIGLATO UN ACCORDO SUI DIRITTI DEI CITTADINI BRITANNICI E IRLANDESI

I ministri britannico e irlandese hanno firmato un accordo per preservare l’area di atraversamento comune dopo la Brexit Il memorandum garantirà la libera circolazione dei cittadini che attraversano il confine irlandese e l’accesso transfrontaliero per motivi di studio e assistenza sanitaria. L’accordo è frutto dei nuovi colloqui voluti dai primi ministri britannico e irlandese (Theresa May e Leo Vardkar), dopo

Leggi altro

BAMBINI UCCISI DA PROIETTILI DI PLASTICA. DOCUMENTI “SECRETATI PER I PROSSIMI 50 ANNI”

Per ragioni che il governo britannico ritiene di “sicurezza nazionale”, i documenti degli Archivi Nazionali riguardanti i casi della 14enne Julie Livingstone, uccisa da un proiettile di plastica nel 1981, e del 15enne Paul Whitters, a cui è toccata la stessa sorte, sono stati “secretati” per ulteriori 50 anni “Significa che nessuno che la conosceva sarà vivo quando verranno rivelati”,

Leggi altro

STORMONT: NUOVI COLLOQUI AL VIA IL 7 MAGGIO

In una conferenza stampa congiunta a Belfast con il Tánaiste Simon Coveney, il Segretario di Stato per il Nord Irlanda ha annunciato che i colloqui sul ripristino delle istituzioni per il power-sharing riprenderanno il 7 maggio Karen Bradley, Segretario di Stato per il Nord Irlanda, ha detto che l’omicidio “disgustoso” della giornalista Lyra McKee ha “profondamente scioccato il mondo intero”.

Leggi altro

TROUBLES. 200 EX MEMBRI DELLE FORZE DI SICUREZZA SOTTO INCHIESTA

E’ rottura tra il Ministero della Difesa e il NIO su come affrontare le imputazioni per i reati commessi dalle forze di sicurezza all’epoca dei Troubles Sono 200, tra ex soldati e membri delle forze di polizia, ad essere ufficialmente sotto inchiesta per le presunte azioni criminali commesse durante i Troubles, in Irlanda del Nord. Allo stato attuale sono almeno

Leggi altro

DERRY, UNANIME TRIBUTO A LYRA McKEE, LA GIORNALISTA UCCISA

Lyra McKee è stata colpita stanotte da un proiettile diretto alla polizia. La PSNI: “Siamo ragionevolmente certi che sia stata la New IRA e stiamo trattando il caso come un attacco terroristico” Cordoglio unanime e attestazioni di stima per Lyra McKee, la giornalista rimasta uccisa la scorsa notte a Derry, colpita a morte da uno dei proiettili esplosi durante il

Leggi altro

REFERENDUM RIUNIFICAZIONE. I CITTADINI IRLANDESI RESIDENTI IN NI POTREBBERO NON AVERE DIRITTO DI VOTO

È del Segretario di Stato Karen Bradley la conferma che i cittadini “che si identificano come irlandesi” residenti in Nord Irlanda potrebbero non avere diritto di voto in un eventuale referendum sulla riunificazione dell’Irlanda “Chi si considera irlandese non ha diritto di voto in referendum britannici”: l’affermazione di Karen Bradley ha sollevato un polverone sul Good Friday Agreement, che garantisce

Leggi altro

LE SCUSE DI KAREN BRADLEY PER I COMMENTI SUGLI OMICIDI DEI TROUBLES

Il Segretario di Stato per il Nord Irlanda, è stato ‘costretto’ a presentare pubbliche scuse all’indomani dei commenti sugli omicidi per mano del British Army all’epoca dei Troubles, e per aggirare lo spettro della dimissioni invocate da più parti politiche Karen Bradley, Segretario di Stato per il Nord Irlanda, si è trovata a dover affrontare la richiesta pubblica di dimissioni

Leggi altro

KAREN BRADLEY: “LE UCCISIONI PER MANO DEI SOLDATI DELL’ESERCITO NON SONO CRIMINI”

Il Segretario di Stato per il Nord Irlanda è stato messo sotto accusa dopo aver affermato che gli omicidi compiuti dalle forze di sicurezza durante i Troubles erano “non crimini” I commenti controversi, di Karen Bradley, arrivano quando manca poco più di una settimana alla decisione del Public Prosecution Service, sul fatto che i soldati coinvolti nelle uccisioni della Bloody

Leggi altro
« Vecchi articoli