Tag Archives: gruppi paramilitari lealisti

L’EREDITA’ DEI TROUBLES DEVE ESSERE AFFRONTATA, PETIZIONI DEL ‘TIME FOR TRUTH’ A BELFAST

Le potreste della Time For Truth Campaign seguono le accuse del Police Ombudsman alla PSNI per non aver fornito informazioni “significative” sul massacro lealista di Ormeau Road nel 1992 Cinque persone furono uccise il 5 febbraio 1992, quando membri dell’Ulster Freedom Fighters (UFF) aprirono il fuoco nel negozio di Sean Graham a Ormeau Road. Il vice capo della polizia della

Leggi altro

LA PSNI “NON RIVELÒ INFORMAZIONI RILEVANTI” SU ALCUNE STRAGI LEALISTE

La PSNI non rivelò al Police Ombudsman “informazioni vitali” su alcune stragi lealiste. Il Police Ombudsman Michael Maguire ha contattato il Ministero della Giustizia perché venga attuata una revisione di come la PSNI rivela le informazioni. Relatives for Justice: “Dovrebbe essere segnalata come questione urgente” Le immediate scuse della PSNI, che dichiara “di non avere, semplicemente, le risorse sufficienti per affrontare i

Leggi altro

FURTO DI DOCUMENTI SUL MASSACRO DI LOUGHINISLAND. “L’MI5 NON C’ENTRA”

Il Chief Constable della PSNI Hamilton ha dichiarato al Policing Board che non era in atto alcuna operazione dei servizi segreti britannici che riguardasse i documenti relativi al massacro di Loughinisland Il Police Ombudsman sta investigando sulla sospetta sparizione di documenti inerenti la strage lealista di Loughinisland, in cui persero la vita sei uomini nel 1994. I documenti riguardavano un’indagine della polizia,

Leggi altro

30 PROTESTANTI UCCISI DALL’UVF DAL CESSATE IL FUOCO

Il denaro, la droga e l’orgoglio ferito hanno fatto dell’Ulster Volunteer Force la banda di assassini più prolifica dalla fine dei Troubles Si ritiene che l’omicidio di Ian Ogle sia il 30° omicidio di un protestante per mano dell’UVF, da quando il gruppo terrorista lealista dichiarò il cessate il fuoco nel 1994. Nel 2005, la follia omicida del famigerato gruppo

Leggi altro

GRUPPI PARAMILITARI LEALISTI: “UNA VOLTA CHE TI UNISCI E’ IMPOSSIBLE USCIRNE”

È effettivamente una condanna a vita – una volta che qualcuno si unisce a un’organizzazione paramilitare lealista è praticamente impossibile uscirne – Bobby Singleton Bobby Singleton è a capo della Police Service of Northern Ireland’s (PSNI) Paramilitary Crime Task Force, un’unità specializzata istituita due anni fa. Si concentra sulle attività dei lealisti e del gruppo repubblicano dell’INLA, che sono visti

Leggi altro

OMICIDIO IAN OGLE. PUGNALATO 11 VOLTE ALLE SPALLE

Conferenza stampa del sovraintendente investigativo della PSNI, Jason Murphy. Ian Ogle è stato ucciso da 11 pugnalate e una frattura al cranio. Confermata pista di indagine dell’UVF Durante la conferenza stampa di giovedì, 31 gennaio, Jason Murphy ha confermato che una delle linee di indagine sull’omicidio di Ian Ogle, porta ai membri dell’UVF di East Belfast. Ogle è stato pugnalato

Leggi altro

IAN OGLE. GERRY KELLY, ESORTA LA PSNI A FARE DI PIU’ PER CONTRASTARE L’UVF

Gerry Kelly, MLA dello Sinn Fein,  ha invitato la PSNI ad un impegno maggiore nel contrastare le attività criminali dell’UVF di East Belfast, soprattutto dopo il brutale omicidio di Ian Ogle. Video e immagini della Vigil per ‘Big O’ Una delegazione dello Sinn Fein, tra  Gerry Kelly, ha incontrato gli alti ufficiali della PSNI tra cui il capo della task

Leggi altro

MICHAEL STONE: “NON SONO UN PERICOLO PER NESSUNO”

Michael Stone, killer mercenario lealista, sostiene che non godendo di buona salute, non può più essere minaccia e dovrebbe essere rilasciato La scorsa settimana Michael Stone, 63 anni, si era visto garantire il diritto di adire alla Corte Suprema, nel tentativo di rovesciare un verdetto secondo cui dovrà rimanere in prigione fino al 2024. In una dichiarazione affidata al Sunday

Leggi altro

ASSASSINATO IAN OGLE, NOTO LEALISTA. DICHIARAZIONE DELL’UVF

E’ Ian Ogle, ‘Big O’,  la vittima del barbaro attacco di ieri sera a East Belfast, in Cluan Place Lealista di spicco, Ian Ogle, 45 anni, è stato barbaramente ucciso a coltellate tra le 21 e le 22 di domenica, 27 gennaio. Dalle prime indiscrezioni, il commando omicida sarebbe stato composto da 5 uomini a viso coperto. 🎥WATCH: Our Special

Leggi altro
« Vecchi articoli Recent Entries »