FREE MARIAN PRICE RALLY, LA VOCE DEL GENTE DI DERRY

“Free Marian Price” è il grido che si è levato oggi unanime dalle strade di Derry, gremite da una folla in marcia dal Free Derry Corner alla Guildhall Square. Lì, la manifestazione si è conclusa tra gli altri con i discorsi di Monsignor Raymond Murray, Gerry McGlinchey – marito di Marian Price – e Kate Nash, tra le organizzatrici della March For Justice.

Free Marian Price Now! La gente di Derry si è scesa nuovamente in strada oggi 22 Aprile dimostrando la tenacia di un popolo chiede urlando a gran voce la libertà della donna simbolo del repubblicanesimo, che non vuole rinunciare alla propria libertà, al diritto a manifestare opponendosi nell’unico modo che ha alla censura mediatica.

Baluardi di questa dimostrazione di forza, Monsignor Raymond Murray, Kate Nash, Pauline Mellon (organizzatrice dell’evento), Pat Ramsey (MLA SDLP) e Gerry McGlincey, marito di Marian Price, che quest’oggi ha preso la parola. A seguirli in corteo – che si è snodato dal Free Derry Corner fino a giungere alla Guildhall Square – una folla di 750 o forse 1000 persone, come recitano le prime stime. Tra loro ex pows tra i quali Colin Duffy e DD McLaughlin, l’ex hunger striker Gerard Hodgins. Presente anche Peggy O’Hara, madre di Patsy O’Hara martire nello sciopero della fame del 1981. Momento topico della manifestazione, la voce al telefono della stessa Marian Price. Visibile la presenza della PSNI.

Free Marian Price Rally

Derry 22 Aprile 2012

Annunci

2 pensieri su “FREE MARIAN PRICE RALLY, LA VOCE DEL GENTE DI DERRY

  1. Pingback: DERRY VUOLE MARIAN LIBERA: I DISCORSI ALLA GUILDHALL SQUARE | The Five Demands

  2. Pingback: FREE MARIAN PRICE RALLY, LE PAROLE DI JERRY McGLINCEY | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.