BLOODY SUNDAY. DEPOSITATA AGLI ATTI RICHIESTA DI PERSECUZIONE CONTRO I SOLDATI CHE HANNO SPARATO

I legali di almeno 10 famiglie delle vittime della Bloody Sunday hanno confermato la richiesta di giudizio contro i soldati del regimento paracadutisti responsabili della strage

Lo studio legale Madden & Finucane ha formalmente depositato la documentazione in richiesta di persecuzione dei paracadutisti del British Army, responsabili della strage che ha insanguinato Derry nel giorno che viene ricordato come la Bloody Sunday, 30 gennaio 1972.

A darne conferma lo stesso Peter Madden, a Belfast. La documentazione è stata depositata il 28 gennaio scorsio, a soli due giorni dal 39° anniversario della strage, e contiene “rappresentazioni dettagliate” in favore di azioni penali per omicidio, tentato omicidio e spergiuro. I files sono stati presentati sia al Public Prosecution Service (PPS) nel Nord Irlanda e al Crown Prosecution Service (CPS) in Inghilterra.

Lawyers file for charges against Bloody Sunday paratroopers (AnPhoblacht)
Lawyers Madden & Finucane, which represents up to 10 Bloody Sunday families, have confirmed they have submitted files calling for the British paratroopers behind the 1972 killings be prosecuted.
Peter Madden, speaking for the Belfast law firm said “files requesting that the authorities should prosecute those responsible for the murders and attempted murders” on Bloody Sunday were lodged on Friday 28th January, two days before the 39th anniversary of the massacre.
What Madden described as “detailed representations” in favour of prosecutions for murder, attempted murder and perjury were submitted to both the Public Prosecution Service (PPS) in the North and the Crown Prosecution Service (CPS) in England.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.