Tag Archives: Police Ombudsman

Attentato del ‘buon samaritano’. Familiare di una vittima vince la battiglia nell’inchiesta

Una donna, il cui padre rimase vittia dell’attentato dell’IRA a Derry, risalente a 32 anni fa, ha vinto la sua battaglia legale contro il rifiuto di una nuova inchiesta Il 4 maggio la Corte d’Appello ha decretato che non è stato rispettato il dovere di svolgere un’indagine conforme ai diritti umani sulle circostanze relative al Good Samaritan Bombing a Derry.

Continua a leggere

TIME FOR TRUTH: SECONDA MARCIA A BELFAST

C’erano tutti alla seconda marcia Time for Truth a Belfast domenica 9 giugno: le famiglie dei massacri di Loughinisland, di Ballymurphy, della Bloody Sunday, di Sean Graham Bookmakers e di altre campagne meno note hanno marciato con bandiere nere e le foto dei loro cari rimasti uccisi Anche alcuni importanti politici dello Sinn Féin si sono uniti alla marcia, e all’appello perché

Continua a leggere

CASO BIRNEY-MCCAFFREY. IL POLICE OMBUDSMAN DICHIARA CHE NON CI FU DENUNCIA PER FURTO

Nel caos scatenato dall’arresto dei due giornalisti – che avevano pubblicato materiale riservato sul caso di Loughinisland ed erano stati accusati di averlo rubato – il Police Ombudsman ha dichiarato di non aver mai sporto denuncia per furto Il documento al centro del caso apparve in No Stone Unturned, un documentario sulla morte di sei Cattolici uccisi dall’UVF in collusione

Continua a leggere

GARY DONNELLY: “IL POLICE OMBUDSMAN E’ UNA TIGRE SENZA DENTI E SENZA CREDIBILITA'”

La decisione del Police Ombudsman di non intraprendere ulteriori azioni nei confronti di un ufficiale che ha utilizzato un account Facebook della PSNI per commentare il caso di Tony Taylor, quando ancora in carcere, è stato descritta come “vergognoso” Gary Donnelly, consigliere indipendente di Derry, ha affermato che la “ridicola decisione” non sorprende  visto che proviene da un’organizzazione che “spazza le

Continua a leggere

LA PSNI “NON RIVELÒ INFORMAZIONI RILEVANTI” SU ALCUNE STRAGI LEALISTE

La PSNI non rivelò al Police Ombudsman “informazioni vitali” su alcune stragi lealiste. Il Police Ombudsman Michael Maguire ha contattato il Ministero della Giustizia perché venga attuata una revisione di come la PSNI rivela le informazioni. Relatives for Justice: “Dovrebbe essere segnalata come questione urgente” Le immediate scuse della PSNI, che dichiara “di non avere, semplicemente, le risorse sufficienti per affrontare i

Continua a leggere

MASSACRO AL McGURK’S BAR, UN ARRESTO

Sessantanovenne arrestato dalla polizia nelle indagini sul massacro al McGurk’s Bar, avvenuto a North Belfast nel 1971 Lo sviluppo lo si deve al rapporto del Police Ombudsman rilasente al 2011 con il quale si spingeve il Chief Constable della PSNI, Matt Baggott ad esaminare il caso per identificare eventuali opportunità possibili di ulteriori indagini. L’uomo, originario della Co. Antrim, è

Continua a leggere

“ON THE RUN”, DAVID CAMERON AVVIA UN’INCHIESTA INDIPENDENTE. ROBINSON SODDISFATTO

Peter Robinson ha accolto con favore la decisione del Primo Ministro britannico David Cameron, di avviare un’inchiesta indipendente sulle circostanze che hanno portato all’emissione delle lettere inviate ai sospetti “On the Run” dell’IRA “Sono d’accordo con il Primo Ministro del Nord Irlanda che, dopo il terribile errore nel caso Downey, sia giusto andare a fondo di quanto accaduto”, ha dichiarato

Continua a leggere

STRAGE DI CLAUDY, LA PSNI ESCLUDE UNA NUOVA INCHIESTA

Nove persone furono le vittime – tra cui una bambina di otto anni- e più di 30 i feriti nella strage del 31 luglio 1972 a Derry E’ stato rivelato che alla fine del mese di gennaio Drew Harris, Assistant Chief Constable della PSNI, insieme ad altri investigatori di alto livello, ha incontrato i parenti  delle vittime di Claudy con lo

Continua a leggere

COLLUSIONE POLIZIA-UVF. INCHIESTA DEL POLICE OMBUDSMAN

Lo conferma Michael Maguire, del Police Ombudsman Office: “È in corso un’inchiesta su una serie di omicidi avvenuti a West Belfast tra il 1989 e il 2010, su cui secondo le famiglie non sono mai state aperte effettive indagini” La collusione è l’ombra che grava nuovamente sulle forze di polizia nordirlandesi, accusate di aver deliberatamente evitato di aprire indagini su

Continua a leggere

STRAGE DI CLAUDY. NESSUNA SPERANZA DI “GIUSTIZIA”

Il 31 luglio cade il 40 anniversario della strage di Claudy, per la quale i familiari delle vittime sono tutt’ora in attesa di chiarimenti sia dai repubblicani che dalle forze di sicurezza 40 anni sono trascorsi da quel 31 luglio 1972, quando 3 autobombe esplosero in Main Street a Claudy uccidendo 9 persone: Kathryn Eakin , Elizabeth McElhinney, Joseph McCloskey, 

Continua a leggere
« Vecchi articoli