Tag Archives: irish republican news

JOHN FINUCANE ELETTO SINDACO DI BELFAST

John Finucane, figlio dell’avvocato assassinato Pat Finucane, è stato eletto sindaco di Belfast All’inizio di questo mese, John Finucane aveva vinto un seggio al consiglio come candidato dello Sinn Fein. Ciaran Beattie, consigliere dello Sinn Fein a Belfast,  ha descritto il suo collega di partito come “difensore senza paura e promotore di diritti umani e della giustizia sociale”. Così come suo padre,

Leggi altro

SAORADH ‘NON VERRA’ SCONFITTO’ DALLE INTIMIDAZIONI

La sezione di Derry del partito repubblicano Saoradh è bersaglio di un’intensa campagna di arresti e intimidazioni. Il vicepresidente del partito arrestato due volte in una settimana Il primo raid era avvenuto sabato scorso, in un tipica incursione violenta nella casa di famiglia. Il rappresentante di Saoradh, Paddy Gallagher, ha detto: “Tale è la vendicatività del personale della Crown Force,

Leggi altro

DERRY, AUTOBOMBA ATTRIBUITA ALLA ‘NEW IRA’

L’attacco, si presume contro la Courthouse in Bishop Street, è stato attribuito alla New IRA. Il suo primo attacco di questo genere, dopo anni Update: 2 arresti Sul sito di Saoradh, partito repubblicano dalla linea dura, si legge che l’attacco bomba segna il centenario del primo attacco della Guerra d’Indipendenza, nel 1919. “Questo attacco arriva alla vigilia del centenario dell’agguato

Leggi altro

‘COLPEVOLE’ DI RICORDARE I CADUTI DELL’INLA

Membro dell’IRSP giudicato colpevole di aver sfilato con una bandiera dell’Irish National Liberation Army, in occasione della commemorazione di Pasqua dello scorso anno Gli avvocati di Sean Carlin si appelleranno alla decisione del tribunale che, secondo l’Irish Republican Socialist Party (IRSP), potrebbe aprire la porta alla criminalizzazione delle persone che commemorano patrioti irlandesi caduti. Nel 2017, durante una tradizionale commemorazione

Leggi altro

ANTI-INTERNMENT PARADE, IN ATTO MASSICCIA OPERAZIONE DI SICUREZZA

Una massiccia operazione di sicurezza è stata messa in atto alla vigilia della Anti-internment Parade che attraverserà domenica il centro di Belfast Era stato Gerry Adams nei giorni scorsi ,ad affermare che il processo di pace si trova ad affrontare il momento più difficile dalla firma dell’Accordo del Venerdì Santo, sancito il 10 aprile del 1998. Quelle parole trovano forse

Leggi altro

LA CIRA RIVENDICA ATTACCO CONTRO TRUPPE SOTTO COPERTURA

L’attacco della Continuity IRA ha avuto come obiettivi soldati britannici impegnati in un’operazione segreta nella contea di Armagh L’Irish Republican Publicity Bureau in un comunicato ha rivelato di aver scoperto i soldati “nel mentre  della creazione di un posto di osservazione in un fosso”. L’avvistamento è avvenuto alle 19.30 di venerdì nell’area di Drumbeg a Lurgan. “Membri delle forze della Corona hanno

Leggi altro

L’IRA TORNA A SPARARE. FREDDATO UN SECONDINO DI MAGHABERRY SULLA M1

Si sospetta la matrice dissidente Repubblicana per l’attentato in cui poche ora fa è rimasto ucciso un funzionario del carcere di Maghaberry David Black, originario di Cookstown e in servizio già negli H-Blocks, è il trentesimo agente penitenziario ucciso in Nord Irlanda dal 1974. Secondo testimonianze ancora non confermate, i colpi d’arma da fuoco sarebbero stati esplosi da un’altra auto che

Leggi altro

20 ANNI DALL’AGGUATO DI CLONOE

Vent’anni sono trascorsi, senza che mai sia stata aperta un’inchiesta  Era il 16 febbraio  1992 quando 4 volontari dell’East Tyrone Brigade dell’Oglaigh na hEireann, Peter Clancy, Barry Kevin O’Donnell, Patrick Vincent e Seán O’Farrell, morirono in un agguato sotto i colpi di un commando della SAS (Special Air Service). 20 Years of British Justice…NO Inquest, NO Justice Thanks to Derry Sceal Articoli Correlati Irish Republican News ( the

Leggi altro

IL 29 GENNAIO 2012 A DERRY, UNA “MARCIA PER LA GIUSTIZIA”

Nonostante la spaccatura all’interno del gruppo di familiari delle vittime della Bloody Sunday, pare ormai confermata la marcia in onore delle 36 vittime del Reggimento Paracadusti il cui sangue si riversò per le strade del Bogside il 30 gennaio del 1972 Rimane la richiesta di giustizia per le vittime della Bloody Sunday Articolo tratto da Irish Republican News L’annuale marcia

Leggi altro

INDENNIZZO A SEI ZERI AL FIGLIO DI JOHN GREGG, LE FAMIGLIE DELLE SUE VITTIME INSORGONO

Il figlio di un noto leader del paramilitarismo lealista ha ricevuto una somma record di 400.000 sterline dal governo britannico per la morte del padre, scatenando l’ira dei familiari delle vittime Il pagamento dell’ingente somma è stato concesso a Stewart Gregg, figlio del famigerato John ‘Grugg’ Gregg, membro dell’UDA e leader di una banda colpevole di numerosi omicidi, come indennità

Leggi altro
« Vecchi articoli