Tag Archives: Irish National Liberation Army

È UN EX RUC LA PIPER IN TESTA AL CORTEO FUNEBRE DI MARTIN MCELKERNEY

La suonatrice di cornamusa, ex membro di una banda della RUC, non aveva idea di essere stata ingaggiata per il funerale Martin McElkerney La piper (suonatrice di cornamusa) Lee Lawson, ex membro della RUC Pipes and Drums Band, ha dichiarato che non aveva idea che sarebbe stata alla testa del corteo funebre di Martin McElkerney, ex leader dell’INLA, a West Belfast.

Leggi altro

TRIBUTO PARAMILITARE ALL’EX LEADER DELL’INLA MARTIN McELKERNEY, RILASCIATO L’UOMO ARRESTATO

Un uomo di 35 anni era stato arrestato in riferimento ai colpi sparati in onore paramilitare per Martin McElkerney, scomparso il 17 maggio scorso Le immagini di un uomo col viso coperto e armato, mentre spara in aria con un fucile fuori dalla casa di Martin McElkerney, erano state divulgate dai social media ad inizio settimana. Shots fired at the

Leggi altro

LA MORTE DI MARTIN McELKERNEY: “UN’ENORME TRAGEDIA”

I funerali dell’ex leader dell’INLA, Martin McElkerney si sono svolti ieri a West Belfast Martin McElkerney è morto suicida venerdi 17 maggio, dopo essere stato trovato in fin di vita al cimitero di Milltown, dove si era sparato 24 ore prima. Uomini, con il volto coperto e berretto in testa, hanno partecipato al corteo funebre fino alla St. Peter’s Cathedral.

Leggi altro

SINN FÉIN: “NON C’È SPAZIO PER LE ARMI NELLE NOSTRE STRADE”

Dopo il saluto militare dell’INLA a Martin McElkerney, lo Sinn Féin prende le distanze Un video diffuso sui social media mostra un uomo dal volto coperto in camicia bianca e cravatta nera sparare una raffica di colpi in onore paramilitare per Martin McElkerney Lo Sinn Féin ha immediatamente preso le distanze dall’accaduto, affermando: “non c’è posto per le armi nelle

Leggi altro

TRIBUTATO ONORE PARAMILITARE A MARTIN McELKERNEY

I colpi di arma da fuoco sono stati sparati in aria da un gruppo di uomini con il viso coperto da passamontagna, in tributo all’ex leader dell’INLA morto venerdì 17 maggio I filmati divulgati dai social media mostrano uomini con il viso coperto da un passamontagna, camicie bianche e cravatte nere, mentre scaricano diversi colpi in aria durante il funerale

Leggi altro

MORTO SUICIDA MARTY McELKERNEY. FU LEADER DELL’INLA

Marty McElkerney, ex leader dell’INLA, è morto in ospedale a 24 ore di distanza dal  tentato suicidio, avvenuto al cimitero di Milltown L’episodio è accaduto giovedì 16 maggio presso il cimitero di Milltown, dove si ritiene Marty McElkerney si sia sparato. Trasportato poco dopo dall’eliambulanza al Royal Victoria Hospital, l’ex leader dell’INLA [Irish National Liberation Army] è spirato nel pomeriggio

Leggi altro

SCOTLAND YARD RIAPRE IL CASO AIREY NEAVE UCCISO DALL’INLA NEL 1979

Scotland Yard ha riaperto l’indagine sull’uccisione di un caro amico di Margaret Tatcher oltre che uomo politico, a due giorni dal 40 ° anniversario della sua morte Airey Neave era Shadow Northern Ireland Secretary al momento del suo massacro per mano dell’Irish National Liberation Army (INLA). Un’autobomba esplose nel cortile della House of Commons, mentre l’uomo lasciava il parcheggio. Il

Leggi altro

‘NESSUNA DIFFERENZA TRA DISSIDENTI E PROVOS’. L’OPINIONE DI UNO PSICHIATRA

Uno dei principali psichiatri del Nord Irlanda è convinto che non esista alcuna differenza tra i dissidenti repubblicani e la Provisional IRA, ‘fanno ciò che hanno sempre fatto’ Philip McGarry, ex presidente della Royal Society of Psychiatrist in Irlanda del Nord ha ammonito che, a meno che “la tradizionale retorica dopo gli omicidi” non venga affrontata, Lyra McKee non sarà

Leggi altro

‘COLPEVOLE’ DI RICORDARE I CADUTI DELL’INLA

Membro dell’IRSP giudicato colpevole di aver sfilato con una bandiera dell’Irish National Liberation Army, in occasione della commemorazione di Pasqua dello scorso anno Gli avvocati di Sean Carlin si appelleranno alla decisione del tribunale che, secondo l’Irish Republican Socialist Party (IRSP), potrebbe aprire la porta alla criminalizzazione delle persone che commemorano patrioti irlandesi caduti. Nel 2017, durante una tradizionale commemorazione

Leggi altro

L’IRLANDA PIANGE PEGGY O’HARA, LA ‘MAMMA DEI REPUBBLICANI’

A firma di Fabio Polese, Il Giornale.it L’Irish National Liberation Army, un gruppo armato ancora attivo in Irlanda del Nord, marcia per il funerale di Peggy O’Hara Basco nero, sciarpa a coprire il viso e occhiali da sole. È la divisa dell’”Irish National Liberation Army” (Inla) – un gruppo armato ancora attivo in Irlanda del Nord – che sabato 18

Leggi altro
« Vecchi articoli