Tag Archives: Derry Journal

MORTO IL ‘PADRE’ DI “YOU ARE NOW ENTERING FREE DERRY”

Liam Hillen, la prima persona a dipingere il famoso slogan, “You Are Now Entering Free Derry” su un muro nel Bogside, è morto il giorno di Natale all’età di 69 anni Nato nel Bogside e cresciuto a Creggan, Liam Hillen ricordò il suo ruolo fondamentale nella storia di Derry, nell’intervista rilasciata al Derry Journal nel 2008. Liam rivelò: “Erano le

Continua a leggere

BLOODY SUNDAY, LA CORTE UK SI RISERVA LA DECISIONE SUL TRASFERIMENTO DEGLI EX-PARAS IN NORD IRLANDA

  Il giudice Lord Thomas ha descritto il caso come “una questione di grande interesse pubblico”, al termine dell’udienza di ieri presso la High Court di Londra, assicurando che una decisione verrà presa al più presto. Gli ex soldati – identificati nel rapporto come B, N, O, Q, R, U, V – vogliono presentare ricorso giurisdizionale contro il Capo del Police Service of

Continua a leggere

BLOODY SUNDAY. COMUNICATO DELL’HQ DEL REGGIMENTO PARACADUSTI

Il presente comunicato è stato divulgato tramite Facebook dal Quartier Generale del Reggimento Paracadusti, prima del rilascio su cauzione del ‘caporale J’ indagato per gli omicidi di William Nash, John Young, Michael McDaid e il ferimento di Alexander Nash, nell’ambito dell’inchiesta sulla Bloody Sunday “Siete a conoscenza che un ex soldato, dal nostro Reggimento, nell’ambito dell’inchiesta condotta dal Police Service of Northern Ireland (PSNI) sui

Continua a leggere

TRE NUOVI ARRESTI NELL’INDAGINE SULL’OMICIDIO DI PAUL McCAULEY

Gli investigatori della Serious Crime Branch, impegnati nelle indagini sul crimine settario avvenuto a Derry nel 2006, ha arrestato tre persone tutte in stato di fermo presso la stazione della PSNI di Strand Road. L’operazione segue all’arresto di un’altra persona, avvenuto la scorsa settimana Due uomini, di età compresa tra 28 e 36 anni, sono stati arrestati a Derry e Coleraine

Continua a leggere

DERRY, “SONO STATI DUE UOMINI A FORNIRE LA BENZINA AI GIOVANI DI BRANDYWELL”

Le testimonianze dopo 3 giorni di attacchi con lanci di molotov contro la PSNI Il Derry Journal ha raccolto le testimonianze di 4 persone provenienti da zone differenti, che hanno confermato di aver visto 2 uomini consegnare dei contenitori pieni di benzina a dei giovani in Lecky Road, nell’area di Brandywell. Le accuse vengono dopo  che la PSNI ha confermato di aver ricevuto

Continua a leggere

EX SOLDATO DEL BRITISH ARMY, “ADDESTRATO A DISUMANIZZARE I CIVILI DEL NORD IRLANDA”

La testimonianza di Lee Lavin, ex soldato in forza all’esercito britannico prima e dopo il cessate il fuoco del 1994 L’ex soldato, affetto da disturbo post traumatico da stress diagnosticato come conseguenza diretta della sua esperienza nell’esercito, ha detto di non aver odiato il popolo nazionalista durante la sua permanenza in servizio nel South Armagh, di non aver provato nulla nei suoi

Continua a leggere

ALLERTE A DERRY, LA PSNI SEGUE LA PISTA LEALISTA

Le dichiarazioni della PSNI all’indomani del ritrovamento di due pipe bombs nel Waterside Parlando con il Derry Journal, l’ispettore capo della PSNI, Tony Callaghan, ha dichiarato che le indagini si rifiutano di escludere le responsabilità dell’uno o dell’altro, ma si stanno incentrando sulle organizzazioni attive nell’area che ieri è stata teatro di un duplice allarme bomba. “Le pipe bombs sono state usate

Continua a leggere

GUILDHALL, E’ DISPUTA SU UNA VETRATA IN COMMEMORAZIONE DELLA BLOODY SUNDAY

La vecchia vetrata in commemorazione della Bloody Sunday è stata rimossa per lasciar spazio ad una vetrata di nuova concezione Dopo le polemiche sollevate da alcune delle famiglie delle vittime, una delle quattro nuove vetrate che illustrano le vicende della Bloody Sunday non sarà ‘adesso installata presso la Guildhall. I quattro nuovi pannelli dovrebbero trovar posto nei pressi dell’ingresso della Guildhall,

Continua a leggere

DERRY, SPARI AL TELSTAR DI CREGGAN

La PSNI ha confermato l’apertura di un’indagine sulla sparatoria avvenuta al Testar Pub nell’area repubblicana di Creggan, nei pressi del quale ogni anno prende il via la Bloody Sunday March Secondo le testimonianze, degli uomini con il viso coperto avrebbero fatto ingresso al Telstar, armati di bastoni e alla ricerca di un individuo. Appurato il fatto che se ne fosse

Continua a leggere

RYAMOND McCARTNEY, DI BUON AUSPICIO IL RIACCENDERSI DEI RIFLETTORI SULLE CONDIZIONI DEI PRIGIONIERI A MAGHABERRY

Il parlamentare dello Sinn Fein, Raymond McCartney, ha bene accolto il rinnovato interesse circa le problematiche all’interno della Roe House di Maghaberry Parlando a proposito della pubblicazione di una perizia indipendente, sulle condizioni all’interno del carcere, McCartney ha detto: “Questo rapporto è stato bene accolto, e contiene una lista di provvedimenti da attuarsi per migliorare la situazione nella Roe House”. “Auspico venga

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »