Author Archives: Stefania Garbarino

DUBLINO: LA POLIZIA SEQUESTRA ARMI E MATERIALE ESPLOSIVO

Raid della Garda che ha portato al sequesto di armi ed esplosivi, nell’ambito di indagini sull’attività dissidente repubblicana Durante un’ indagine sulle attività dei dissidenti repubblicani, l’An Garda Siochana ha sequestrato armi e materiale per fabbricare ordigni esplosivi. L’operazione si è svolta tra sabato 15 e domenica 16 Novembre, nelle aree di Ballymun, East Wall e Cloughran.  Le armi ritrovate,

Leggi altro

BELFAST, ATTACCO DISSIDENTE DOCUMENTATO DA FOTO

La polizia di Belfast, è in possesso di foto che documenterebbero il lancio di una granata, durante un attacco alle forze dell’ordine, avvenuto ad Ardoyne lo scorso week end Domenica 16 novembre, un blindato dellla PSNI è stato bersaglio di un ordigno esplosivo che, secondo quanto riferito da un agente, sarebbe stato lanciato da un uomo uscito dall’area di Brompton

Leggi altro

PARAMILITARI COINVOLTI IN ABUSI SESSUALI SU MINORI

I casi conosciuti, sarebbero solo la punta dell’iceberg, hanno dichiarato le persone consultate durante l’inchiesta Secondo quanto riferito da una relazione, appartenenti alle forze paramilitari avrebbero fatto leva della paura che incutevano, per molestare bambini. Personaggi di rilevante importanza, appartenenti all’organizzazione, restavano oltre l’orario di apertura all’interno di pub, dove avvenivano gli abusi. Stando al rapporto – frutto di un’inchiesta indipendente

Leggi altro

RYAMOND McCARTNEY, DI BUON AUSPICIO IL RIACCENDERSI DEI RIFLETTORI SULLE CONDIZIONI DEI PRIGIONIERI A MAGHABERRY

Il parlamentare dello Sinn Fein, Raymond McCartney, ha bene accolto il rinnovato interesse circa le problematiche all’interno della Roe House di Maghaberry Parlando a proposito della pubblicazione di una perizia indipendente, sulle condizioni all’interno del carcere, McCartney ha detto: “Questo rapporto è stato bene accolto, e contiene una lista di provvedimenti da attuarsi per migliorare la situazione nella Roe House”. “Auspico venga

Leggi altro

PAT RAMSEY CHIEDE CHE VENGA POSTO FINE ALLE STRIP SEARCHES

Pat Ramsey ha richiesto l’immediato intervento del servizio carcerario, dopo aver ricevuto raccomandazioni ‘chiave’, da parte di un gruppo di periti indipendenti Si tratta dai punti fondamentali dell’Accordo siglato a Maghaberry nel 2010. In particolare: la fine delle strip searches, l’aumento delle visite da parte dei familiari, un numero superiore di programmi educativi che vadano incontro alle necessità dei prigionieri,

Leggi altro

L’EX POW TONY TAYLOR PARLA DELL’ATTUALE SITUAZIONE A MAGHABERRY

Pubblichiamo oggi una dichiarazione scritta da Tony Taylor, ex POW recentemente scarcerato, a proposito dell’attuale situazione dei prigionieri a Maghaberry “Innanzitutto, vorrei cogliere l’occasione di esprimere chiaramente la nostra gratitudine per il vostro costante sforzo nel mantenere i continui tentativi di criminalizzare i POWs, di pubblico dominio. Come molti di voi sanno, la vita dei nostri prigionieri all’interno di Maghaberry,

Leggi altro

QUEEN’s UNIVERSITY: IL VOTO DEGLI STUDENTI SULL’IRLANDA UNITA

L’annuncio di un controverso sondaggio sull’Irlanda unita, ha sollevato numerose discussioni tra gli studenti del Queen’s College Sono due i referendum che si terranno all’Università di Belfast, lunedì 27 ottobre. Il primo, chiederà agli studenti di esprimersi sull’Irlanda unita, mentre il secondo domanderà se la comunità studentesca debba o no restare politicamente neutrale.  Il gruppo studentesco aderente allo Sinn Fèin,

Leggi altro

CASO McCONVILLE: I NASTRI USATI PER ACCUSARE IVOR BELL NON SONO ATTENTIBILI

Il progetto del Boston College, usato per accusare un presunto comandante dell’IRA di complicità e favoreggiamento nell’omicidio di Jean McConvil, è una totale menzogna Queste parole, ascoltate in un tribunale il 4 settembre, sono state pronunciate dal difensore di Ivor Bell. Il legale sostiene che, le interviste del Boston College, sono state effettuate senza appropriata protezione e sorveglianza. Nel tentativo di

Leggi altro

LOUGHGALL, PRESTO UNA DECISIONE SU UNA NUOVA INCHIESTA SU MEMBRI DELL’IRA UCCISI DALLA SAS

Il Procuratore generale di Inghilterra e Galles, è in procinto di decidere se si debba avviare una nuova inchiesta sullaa  morte di alcuni appartenenti al’IRA, uccisi dalle forze speciali della SAS La sparatoria, compiuta della SAS, avvenne l’8 maggio del 1987, nei pressi della Stazione della Royal Ulster Constabulary di Loughgall, nella contea di Armagh,ed è considerata uno degli avvenimenti

Leggi altro

‘OTRs’, VILLIERS: “PENSO CHE LE LETTERE NON ABBIANO PIU’ ALCUN VALORE”

Theresa Villiers, Segretario di Stato per il Nord Irlanda, ha riferito ad una commissione di Westminster che non si può fare affidamento sulle centinaia di lettere di immunità inviate a membri dell’IRA “Nessuno dovrebbe più fare affidamento su di esse, per regolare il proprio comportamento. Se qualcuno di loro (membri dell’IRA) ha tratto beneficio da quelle lettere in passato, non ne

Leggi altro
« Vecchi articoli