Author Archives: Stefania Garbarino

GLI ‘ON THE RUNs’ DELL’IRA PERDERANNO L’IMMUNITA’?

Uno dei principali leader unionisti, ha rivolto un cauto benvenuto alla notizia secondo la quale  centinaia di lettere inviate a membri dell’IRA verranno revocate Jeffrey Donaldson,MP del DUP, circa la decisione del Segretario di Stato  Theresa Villers – il cui annuncio è atteso per oggi – ha detto:”Se verrà confermato, sarà realmente una notizia molto buona per coloro che hanno dovuto

Continua a leggere

31 AGOSTO 1994, 20 ANNI DAL CESSATE IL FUOCO DELL’IRA

Il Deputato e Primo Ministro Martin McGuinnes, ha definito il cessate il fuoco dell’IRA del 1994, come una delle più importanti decisioni inerenti il processo di pace negli ultimi 100 anni di storia Irlandese Il politico dello Sinn Fein, che ha svolto un ruolo chiave nell’ attuazione del cessate il fuoco,ha parlato alla rete televisiva UTV, del 20esimo anniversario dell’avvenimento.

Continua a leggere

MORTO A 79 ANNI JAMES ‘JIMMY’ NESBITT, L’INVESTIGATORE CHE BRACCO’ GLI SHANKILL BUTCHERS

Uno dei più noti detective del Nord Irlanda – l’uomo che diede la caccia alla banda assassina conosciuta come Shankill Butchers – è morto meno di un mese prima di compiere 80 anni James ‘Jimmy’ Nesbitt, è stato l’ispettore capo che ha capeggiato la squadra omicidi che ha investigato su una trentina di uccisioni compiuti dalla crudele gang dell’UVF (Ulster Volunteer

Continua a leggere

RASHARKIN, SCONCERTO LEALISTA PER LE RESTRIZIONI IMPOSTE ALLA PARATA

La parata lealista, venerdi sera,dovrà prendere il via prima dell’orario stabilito e con un numero ristretto di partecipanti. Lo ha deciso la Parades Commission La Ballymaconnelly Sons of Conqueros Flute Band, voleva portare 44 bande alla parata annuale che si tiene nel villaggio di Rasharkin, nel nord della Contea di Antrim. Tuttavia, a solo 25 di esse è stato permesso

Continua a leggere

DERRY, 4 ARRESTI PER I PACCHI BOMBA INDIRIZZATI IN INGHILTERRA

La polizia ha arrestato 4 uomini nell’ambito dell’indagini sull’invio di pacchi bomba inviati nel Nord Irlanda ed Inghilterra lo scorso anno e all’inizio del 2014 Due uomini, di 35 e 46 anni, e due donne di 21 e 44, sono stati arrestati e detenuti in stato di fermo presso la Serious Crime Suite della stazione della PSNI di Antrim, per essere interrogati. Un portavoce

Continua a leggere

PSNI E MI5 ALIMENTANO LA PARANOIA DISSIDENTE

Quasi quattro anni fa,in un’intervista a Brian Rown del Belfast Telegraph il comando dell’ Oglaigh na hEireann, si vantò “nulla è al di fuori della nostra portata” Brian Rowan, commentatore del Belfast Telegraph, racconta:” Il commento fu espresso durante un’intervista che io ho condotto,dopo la messi in atto di un’elaborata serie di precauzioni dacoloro con i quali avrei parlato. Avvolto dall’oscurità, in

Continua a leggere

DUBLINO, CHIESTI CHIARIMENTI SULL’AMNISTIA PER L’IRA

I rappresentanti delle vittime dei Troubles hanno richiamato l’attenzione del governo Irlandese, affinchè venga resa una pubblica dichiarazione che spieghi come le autorità abbiano chiuso un occhio per più di un decennio sull’operato dell’IRA nella Repubblica di Irlanda E’ accaduto dopo che il governo Irlandese ha privatamente negato che ci sia stata una amnistia per coloro che furono sospettati di

Continua a leggere

UOMO AMMETTE DI ESSERE IN POSSESSO DI ISTRUZIONI PER FABBRICARE BOMBE

Patrick Malachy Gordon, che ha già scontato una condanna in carcere per possesso di materiale esplosivo, ha ammesso di essere in possesso di documenti relativi la fabbricazione di bombe ed armi Giovedì, Gordon è stato ritenuto colpevole, dalla Belfast Crown Court, di possesso di materiale ad uso terroristico, dopo il ritrovamento, da parte della polizia, di una documentazione – contenente

Continua a leggere

BELFAST: IL DUP DEFINISCE LA MARCIA REPUBBLICANA “UNA PARATA VERGOGNOSA”

William Humprey, MLA del DUP di Belfast, ha domandato come si sia potuto permettere lo svolgimento della parata e ha richiesto provvedimenti nei confronti di ciò che definisce ” glorificazione del terrorismo” Dice Humprey :” Sebbene questa manifestazione fosse stata programmata come una parata anti-internamento, essa altro non è stata che una vergognosa marcia di dissidenti Repubblicani, che avevano il

Continua a leggere

BELFAST, ANTI-INTERNMENT PARADE SENZA DISORDINI

La parata Repubblicana al centro di Belfast, che lo scorso anno causò disordini, si è svolta in modo per lo più pacifico La città è stata blindata, così come dozzine di auto della Polizia, uomini delle forze dell’ordine e blocchi stradali hanno messo sotto sicurezza Belfast, prima che una grande marcia anti-internamento la attraversasse. Durante lo svolgimento della parata, ci

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »