RASHARKIN, SCONCERTO LEALISTA PER LE RESTRIZIONI IMPOSTE ALLA PARATA

La parata lealista, venerdi sera,dovrà prendere il via prima dell’orario stabilito e con un numero ristretto di partecipanti. Lo ha deciso la Parades Commission

La Ballymaconnelly Sons of Conqueros Flute Band, voleva portare 44 bande alla parata annuale che si tiene nel villaggio di Rasharkin, nel nord della Contea di Antrim. Tuttavia, a solo 25 di esse è stato permesso di partecipare. Inoltre, non potranno sventolare certi tipi di bandiere e dovranno eseguire solo un battito di tamburo, durante il passaggio dei partecipanti, il cui numero è stato limitato.

L’orario previsto per lo svolgimento della marcia era stato stabilito tra le 20 e le 22 ma, la Parades Commission, ha imposto l’inizio alle 19 e la dispersione della folla alle 21. Due gruppi, il Rasharkin Residents’ Collective e il Rasharkin Residents’ Association, avevano chiesto il permesso affinchè i partecipanti alla parata potessero essere 500, ma il loro numero è stato limitato a 100.

In una dichiarazione, la Ballymaconnelly Sons of Conqueros Flute Band ha detto che i loro progetti sono stati calpestati da quell’organizzazione non governativa che è la Parades Commission; e ha aggiunto che, a dispetto di questa determinazione, la banda sfilerà con dignità e decoro, così come faranno coloro che sono stati invitati alla marcia.

Annunci

Un pensiero su “RASHARKIN, SCONCERTO LEALISTA PER LE RESTRIZIONI IMPOSTE ALLA PARATA

  1. Pingback: RASHARKIN PARADE SENZA INCIDENTI | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...