Tag Archives: stagione delle parate orangiste

Twelfth 2020: diversa ma sempre la Twelfth

Il covid-19 ha portato alla cancellazione delle parate, grandi eventi che da sempre caratterizzano la Twelfth. Duecentoquarantotto le applicazioni pervenute alla Parades Commissions da altrettante bande Nel rispetto delle raccomandazioni dell’Orange Order, la Twelfth ha mantenuto anche quest’anno i suoi colori. La gente ha potuto partecipare passivamente dalle proprie case e giardini, nel rispetto delle restrizioni imposte per fronteggiare il

Continua a leggere

Twelfth 2020. Orange Order: “Se vedi una banda non seguirla”

Il Gran Segretario dell’Orange Order, Mervyn Gibson, ha fatto appello affinché il 12 luglio le persone rimangano a casa, per contribuire alla lotta contro il coronavirus “Sappiamo che le folle possono diffondere il coronavirus, quindi non vogliamo essere responsabili di una parata in strada”, ha dichiarato il Gran Segretario dell’Orange Order, Mervyn Gibson, ai microfoni della BBC. “Quest’anno la Twelfth

Continua a leggere

TWELTH 2019, ANNUNCIALE LE LOCALITA’ CHE OSPITERANNO LE PARATE ORANGISTE

Saranno 18 le località in tutta l’Irlanda del Nord che saranno teatro delle parate orangiste il 12 luglio prossimo Migliaia di orangisti scenderanno per le strade di Tandragee, Co Armagh, nell’evento che vedrà il maggior numero di partecipanti. La parata più lunga, sei miglia, si svolgerà a Belfast, lungo un percorso rivisto a causa dei lavori di riqualificazione dopo l’incendio

Continua a leggere

DERRY, “SONO STATI DUE UOMINI A FORNIRE LA BENZINA AI GIOVANI DI BRANDYWELL”

Le testimonianze dopo 3 giorni di attacchi con lanci di molotov contro la PSNI Il Derry Journal ha raccolto le testimonianze di 4 persone provenienti da zone differenti, che hanno confermato di aver visto 2 uomini consegnare dei contenitori pieni di benzina a dei giovani in Lecky Road, nell’area di Brandywell. Le accuse vengono dopo  che la PSNI ha confermato di aver ricevuto

Continua a leggere

THE TWELFTH 2015, DISORDINI ANCHE A DERRY

Molotov e razzi contro la PSNI, nella notte di lunedì a Derry La polizia ha ricevuto una serie di segnalazioni di giovani, alcuni dei quali di appena 10 anni, responsabili dell’incendi di pallets e bidoni della spazzattura tra Leckey Road e Westland Street. Molotov e razzi sono stati lanciati in direzione di Bishop Street e Magazine Street. Un furgone per la consegna

Continua a leggere

THE TWELFTH 2015, NESSUN INCIDENTE AD ARDOYNE

E’ stata una delle parate più tranquille che si siano viste. La comunità vuole solamente che sia tutto finito. Se la parata della mattina transita pacificamente e non c’è il ritorno… È la soluzione perfetta per questa comunità – Gary Donegan, parroco di Holy Cross Le parole del parroco Gary Donegan, sono la conferma di come il passaggio della Twelfth abbia lasciato indenne

Continua a leggere

BELFAST, MOLOTOV CONTRO UN CENTRO PER LA RICONCILIAZIONE E LA PACE

L’attacco al Sammy Duddy Centre è avvenuto nelle prime ore del 12 luglio Sono state tre le bombe molotov lanciate contro il Sammy Duddy Conflict Transformation Centre. Rinvenuta anche una pipe bomb inesplosa e successivamente messa in sicurezza dal corpo artificieri dell’esercito. Non ci sono notizie di feriti. Il centro prende il nome dal leader lealista Sammy Duddy scomparso nel 2007. Il suo nome

Continua a leggere

BELFAST. LE MINACCE AI CATTOLI: “FINIRETE CROCIFISSI ANCHE QUI'”

Articolo a firma di Fabio Polese, tratto da Il Giornale.it Con l’inizio della stagione delle parate orangiste, sale la tensione tra la comunità irlandese e quella lealista Belfast, giorni tesi. Potenzialmente infuocati. Con l’inizio della stagione delle parate orangiste, la tensione tra la comunità irlandese e quella lealista, è infatti sempre più incandescente. Dal 19 giugno ad oggi, la Police Service

Continua a leggere

BELFAST, RETROMARCIA DELLA PSNI SULLE BANDIERE UNIONISTE IN ORMEAU ROAD

La polizia è stata accusata di un’inversione di marcia circa la questione delle bandiere unioniste issate nell’area mista di South Belfast. Lo scorso anno lo stesso episodio era stato trattato come un violazione della pace Si rietiene che le bandiere siano state issate nella serata di lunedì 29 giugno in Upper Ormeau Road, provocando la rabbia nazionalista soprattutto in vista della

Continua a leggere
« Vecchi articoli