Twelfth 2020. Orange Order: “Se vedi una banda non seguirla”

Il Gran Segretario dell’Orange Order, Mervyn Gibson, ha fatto appello affinché il 12 luglio le persone rimangano a casa, per contribuire alla lotta contro il coronavirus

“Sappiamo che le folle possono diffondere il coronavirus, quindi non vogliamo essere responsabili di una parata in strada”, ha dichiarato il Gran Segretario dell’Orange Order, Mervyn Gibson, ai microfoni della BBC.
“Quest’anno la Twelfth riguarda la salute di tutti. Dovete capire perché abbiamo annullato le parate. I cortei attirano grandi folle”.

Gibson ha affermato che ci saranno eventi musicali all’aperto, ma sarà necessario evitare assembramenti.

“Vorremmo dire a tutti di stare sulla propria porta, nel proprio giardino, ad ascoltarli e a divertirvi, ma se vedete una banda, per favore non seguitela.”

Fonte NewsLetter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.