DUBLINO: LA POLIZIA SEQUESTRA ARMI E MATERIALE ESPLOSIVO

Raid della Garda che ha portato al sequesto di armi ed esplosivi, nell’ambito di indagini sull’attività dissidente repubblicana

Durante un’ indagine sulle attività dei dissidenti repubblicani, l’An Garda Siochana ha sequestrato armi e materiale per fabbricare ordigni esplosivi. L’operazione si è svolta tra sabato 15 e domenica 16 Novembre, nelle aree di Ballymun, East Wall e Cloughran.  Le armi ritrovate, comprendono alcune pistole semi-automatiche, un fucile a canne mozze e uno  AK47. In uno dei due depositi perquisiti, è’ stato inoltre recuperato, materiale occorrente per la fabbricazione di bombe, che la sezione Artificieri dell’ esercito ha provveduto a mettere in sicurezza mediante esplosioni controllate.  Questo è solo l’ultimo di una serie di interventi e arresti, condotti nel corso dell’anno, nei confronti dei dissidenti repubblicani.

Si è trattato di una “una significativa e rilevante azione per ostacolare le loro attività sovversive”, ha dichiarato un portavoce della Garda.

Le indagini condotte su 50 persone hanno portato all’arresto di due uomini, entrambi attualmente detenuti sulla base della “Section 30 of The Offences Against the State Act”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...