TRIBUTATO ONORE PARAMILITARE A MARTIN McELKERNEY

I colpi di arma da fuoco sono stati sparati in aria da un gruppo di uomini con il viso coperto da passamontagna, in tributo all’ex leader dell’INLA morto venerdì 17 maggio I filmati divulgati dai social media mostrano uomini con il viso coperto da un passamontagna, camicie bianche e cravatte nere, mentre scaricano diversi colpi in aria durante il funerale

Leggi altro

UDIENZA PER I DISORDINI A DERRY: JUNIOR McDAID HOUSE, CENTRO OPERATIVO E VOCE DELLA NEW IRA

Un uomo accusato per i disordini del 18 aprile a Creggan, dove venne uccisa Lyra McKee, ha visto rinviata al 30 maggio la discussione della richiesta di cauzione  Paul McIntyre, 51 anni, è accusato di rivolta, lancio di molotov e incendio doloso. I reati sarebbero stati commessi la notte del 18 aprile a Creggan, dove morì la giornalista Lyra McKee

Leggi altro

NUOVA PISTA SU LYRA McKEE. IL RAGAZZO COI JEANS DI H&M SA QUALCOSA SU CHI L’HA UCCISA?

La PSNI ritiene che il sospettato con i blue jeans di H&M ‘Team9’ sappia qualcosa su chi ha sparato uccidendo “accidentalmente” la giornalista 29enne Lyra McKee L’agente a capo dell’inchiesta, infatti, è convinto che il sospettato conosca chi ha sparato. È ritenuto “di significativo interesse” ed è fra le 30 persone che la PSNI sta cercando di identificare. Il sovrintendente

Leggi altro

SINN FEIN. MARTINA ANDERSON DIFENDE IL SUO PASSATO NELL’IRA

Martina Anderson dello Sinn Fein ha difeso il suo passato in IRA, ma ha negato di essere settaria, puntualizzando che suo padre era protestante Parlando al programma Talkback di BBC NI, Martina Anderson, che ha scontato più di 13 anni per reati terroristici, ha detto di essere entrata a far parte dell’IRA, a causa delle circostanze in cui nacque a

Leggi altro

AMNISTIA PER I VETERANI DEL NORD IRLANDA BLOCCATA DA THERESA MAY

Theresa May ha personalmente bloccato i ministri che avanzavano una legislazione che avrebbe potuto proteggere gli ex soldati dall’accusa per presunti reati durante i Troubles in Irlanda del Nord Secondo un memorandum rivelato da The Sunday Telegraph, Theresa May dette istruzioni secondo cui un documento di consultazione, su come trattare l’eredità del conflitto, non avrebbe dovuto contenere riferimenti a “amnistie”

Leggi altro

CELEBRATO A DUBLINO IL 45° ANNIVERSARIO DEGLI ATTENTATI DI DUBLINO E MONAGHAN. LE FAMIGLIE ANCORA SENZA GIUSTIZIA

Era il 17 maggio 1974 quando un totale di quattro bombe lealiste, tre a Dublino e una a Monaghan, esplosero senza preavviso provocando 33 vittime. Una cerimonia ha avuto luogo a Dublino, dove è stata deposta una corona di fiori C’erano anche Larry Mullen Jr. e Gavin Friday fra coloro che hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione avvenuta venerdì a

Leggi altro

GLASGOW. CENTINAIA DI VETERANI IN MARCIA CONTRO LA POLITICA DI PERSECUZIONI PER LE AZIONI COMPIUTE DURANTE TROUBLES

Circa 600 veterani hanno marciato per le strade di Glasgow per manifestare contro l’accuse rivolte ai veterani che hanno prestato servizio durante i Troubles Le famiglie di coloro che sono stati uccisi durante i Troubles, hanno accolto con favore le incriminazioni di soldati del British Army che hanno commesso reati durante il proprio servizio in Irlanda del Nord all’epoca dei

Leggi altro

PROCESSO PER TERRORISMO, TELECAMERE DEL MI5 INSTALLATE A LURGAN DA 4 MESI

L’attrezzatura di videosorveglianza del MI5  potrebbe essere stata installata  all’ingresso del Demesne House Park a Lurgan, per un periodo fino a quattro mesi Prosegue il procedimento per terrorismo che vede come imputati Colin Duffy, Henry Fitzsimons e Alex McCrory. Tutti e tre negano la propria appartenenza all’IRA e di essere coinvolti in qualsiasi attività collegata al terrorismo. Nel corso dell’ultima

Leggi altro

MORTO SUICIDA MARTY McELKERNEY. FU LEADER DELL’INLA

Marty McElkerney, ex leader dell’INLA, è morto in ospedale a 24 ore di distanza dal  tentato suicidio, avvenuto al cimitero di Milltown L’episodio è accaduto giovedì 16 maggio presso il cimitero di Milltown, dove si ritiene Marty McElkerney si sia sparato. Trasportato poco dopo dall’eliambulanza al Royal Victoria Hospital, l’ex leader dell’INLA [Irish National Liberation Army] è spirato nel pomeriggio

Leggi altro

ANNUNCIATA LA MARCIA “TIME FOR TRUTH” 2019

Un gruppo di famiglie di vittime dei Troubles hanno invitato alla solidarietà annunciando la “marcia per la verità” di quest’anno La seconda Time for Truth March si terrà il 9 giugno prossimo a Belfast. Circa 7.000 persone parteciparono all’evento dello scorso anno. Da allora una petizione redatta a sostegno della campagna è stata firmata da più di 15.000 persone. The

Leggi altro
« Vecchi articoli Recent Entries »