Lettere alla moglie di un prigioniero dell’IRA

Pubblicate da un familiare, le lettere inviate da un ufficiale dell’esercito britannico tenuto prigioniero dall’IRA 100 anni fa durante la lotta irlandese per l’indipendenza Il brigadier generale Cuthbert Lucas, 41 anni, stava pescando sul fiume Blackwater vicino a Fermoy in Irlanda, il 26 giugno 1920, quando fu catturato dall’IRA. Si tratta dell’ufficiale di più alto rango rapito dall’Irish Republican Army.

Continua a leggere

George Floyd. Gli attivisti a Seattle traggono ispirazione dal “Free Derry Corner”

Gli attivisti della città americana hanno segnato l’ingresso nella autoproclamata zona franca di Seattle, ricalcando l’esempio del Bogside di Derry ancora oggi simbolo della lotta per la difesa dei diritti civili e dei Troubles ‘You are now entering Free Cap Hill’. La scritta, dipinta su una sagoma di casa, delinea l’ingresso nella zona autonoma interdetta alla polizia, stabilita nella città

Continua a leggere

Ex-prigioniero repubblicano vuole consegnare un lettera al Segretario di Stato per difendere il suo diritto alla pensione perchè vittima dei Troubles

L’uomo, rimasto paralizzato in un attacco lealista, ha scritto una lettera destinata al Segretario di Stato per protestare contro le linee guida del governo britannico, sulla base delle quale potrebbe essergli negata la pensione riconosciuta alla vittime dei Troubles Nel 1997 Christy Cummings, 63 anni, lavorava come portiere al Glengannon Hotel, vicino a Dungannon, quando rimase vittima di massacro targato

Continua a leggere

Brexit. Vertice tra Johnson e i leaders UE: il premier britannico fiducioso per un accordo a luglio

Video call tra Boris Johnson e i leaders delle istituzioni europee, dopo 4 rounds di negoziati ‘a vuoto’  Boris Johnson al termine del vertice con Ursula Von der Leyen (presidente Commissione Europea), Charles Michel (presidente del Consiglio Europeo) e David Sassoli (presidente Parlamento Europeo), ha affermato che si potrebbe giungere ad un accordo entro luglio, a patto che d’ora in

Continua a leggere

Bloody Sunday Inquiry. Dieci anni da quel “unjustified and unjustifiable” pronunciato da David Cameron

Il 15 giugno 2020 ha segnato 10 anni dalla pubblicazione del Rapporto Saville, a conclusione dell’inchiesta sulla Bloody Sunday del 30 gennaio 1972 La Bloody Sunday Inquiry ebbe inizio sotto il governo Blair nel 1998 e si concluse, con la pubblicazione del rapporto finale, il 15 giugno 2020. L’indagine più lunga nella storia britannica, durante la quale sono state ascoltate

Continua a leggere

Irlanda. Storico accordo tra Fine Gael e Fianna Fail: Michael Martin sarà il prossimo Taoiseach

L’attuale Taoiseach Leo Varadkar condividerà la premiership con Michael Martin su rotazione, per un periodo di cinque anni  Il leader dell’opposizione, Micheal Martin, è destinato a diventare il nuovo Taoiseach d’Irlanda, dopo che Fine Gael e Fianna Fail, avranno ratificato l’accordo che li vedrà per la prima volta insieme al governo. L’alleanza tra i due partiti è stata per decenni

Continua a leggere

“Anti British GAA”. Rimosso banner settario da un parco di North Belfast

Il Belfast Counicl ha rimosso uno striscione “settario” che descrive il GAA come “anti-britannico” e  “non benvenuto”, affisso all’ingresso di un parco pubblico a nord della città Il messaggio “Anti British GAA Not Welcome” era stato scritto con vernice spray rossa su uno striscione bianco, poi appeso alla cancellata d’ingresso del Grove Park in Jellicoe Avenue, North Belfast. L’area si

Continua a leggere

Linfield, quella maglia che suscita l’ira in Irlanda del Nord

Tratto da Avvenire, per la firma di Riccardo Michelucci Ondata di critiche contro la società del Linfield per aver scelto arancione e porpora per la seconda maglia della squadra, i colori di un omicida gruppo terroristico anticattolico «Quella sarà la nostra nuova maglia da trasferta, non abbiamo niente da rimproverarci e non intendiamo modificarla». Roy McGivern, presidente e padre padrone

Continua a leggere

New IRA. Trovata bomba ‘pronta per l’uso’ a Derry

La PSNI ritiene che il dispositivo, ritrovato durante un’operazione di ricerca nei pressi di Derry, appartenga alla matrice della New IRA Nel corso delle ricerche effettuate nell’area di Ballymagroarty, gli agenti del Police Service of Northern Ireland hanno sequestrato anche una pistola e munizioni. Proprio l’arma è dello stesso tipo utilizzato nell’omicidio della giornalista Lyra McKee ,nell’aprile 2019. “Questa operazione

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »