Tag Archives: processo di pace in Irlanda del Nord

“IN NORD IRLANDA MINACCIA ALLA STABILITA’ DELLA PACE, ALZARE L’ALLERTA”. INTERVISTA A PETER TAYLOR

Pubblichiamo l’intervista di Riccardo Michelucci a Peter Taylor, veterano della BBC e uno dei giornalisti più esperti del conflitto anglo-irlandese, sul campo già dai primi anni’70 Avvenire, 19 aprile 2019 “Escludo che lo scontro possa tornare ai livelli di venti o trent’anni fa. Tuttavia da mesi il livello di allerta in Irlanda del Nord è considerato molto alto perché la

Leggi altro

“EVITEREMO L’HARD BORDER”: THERESA MAY CERCA DI RASSICURARE IL NORD IRLANDA

Parlando ai leader delle maggiori attività nordirlandesi, Theresa May tenta di rassicurare il paese: “Il Good Friday Agreement è una pietra miliare del Nord Irlanda moderno ed è la chiave per la pace”, ha dichiarato .@theresa_may says the Good Friday Agreement is a ‘bedrock’ of modern Northern Ireland and is the key to peace here. A promise to protect the

Leggi altro

WEST BELFAST, DEDICATO UN NUOVO MURALES A GERRY ADAMS

Nel giorno in cui è stato concesso l’extra time alla PSNI, Falls Road ‘omaggia’ Gerry Adams di un nuovo murales che ha suscitato non poche polemiche sui social networks L’opera d’arte inaugurata a Falls Road, West Belfast mostra Adams accanto alle parole “Peacemaker , leader visionario”. Immediate le polemiche su Twitter e i maggiori socials.

Leggi altro

GERRY ADAMS, FERMO PROLUNGATO DI 48 ORE

Il tribunale ha concesso l’extra time alla PSNI per proseguire gli interrogatori di Gerry Adams, in connessione al rapimento ed omicidio di Jean McConville La polizia avevano tempo fino al 20.00 di venerdì per mettere sotto torchio Gerry Adams – leader dello Sinn Fein – ma potrà ora beneficiare di altre 48 ore di fermo. In un comunicato la PSNI

Leggi altro

PARLA LA FIGLIA MAGGIORE DI JEAN McCONVILLE: “FARO’ I NOMI”

Dopo la testimonianza di Michael McConville, a parlare è Helen McKendry, la figlia più grande di Jean McConville. Shaun Woodward intanto definisce l’arresto di Adams “potenzialmente pericoloso” per il processo di pace “Non ho più paura”, dichiara Helen McKendry promettendo di “fare i nomi” alla polizia, di chi ha rapito ed ucciso la madrea Jean McConville. Intanto, dopo l’arresto avvenuto

Leggi altro

GERRY ADAMS ACCUSA IL GOVERNO DI LONDRA PER LO STALLO IN SENO ALL’ASSEMBLY

Gerry Adams ha accusato il governo di minare l’Assembly rompendo promesse, tra cui quelle inerenti alla controversa questione degli ‘on-the -runs’ (OTR) Il leader dello Sinn Fein ha accusato Londra di aver fatto propri gli elementi più “reazionari e negativi” dell’unionismo, minacciando così la stabilità del processo politico. Ma l’obiettivo principale del suo discorso di ieri presso la sua associazione

Leggi altro

MONITO DI HAASS AL NORD IRLANDA: “LA VIOLENZA POTREBBE RIEMERGERE”

L’ex diplomatico americano ha espresso preoccupazione per un possibile ritorno alla violenza  se i problemi del passato non vengono risolti Richard Haass ha insistito sul fatto che la polemica degli OTR (On the Runs, ndr) non deve trasformarsi in una scusa per leaders per fare retromarcia sugli sforzi di progredire. Parlando al Congresso a Washington, Haass ha sottolineato come i

Leggi altro

BILL CLINTON ESORTA IL NORD IRLANDA A ‘FINIRE IL LAVORO’

L’ex Presidente americano Bill Clinton ha esortato il popolo del Nord Irlanda a “finire il lavoro” di costruzione della pace, durante la sua visita a Derry “Dovete finire il lavoro”, ha dichiarato Bill Clinton durante il discorso tenuto in Guildhall Square, “che liberi voi stessi del passato in modo da poterlo abbracciare ed essere fieri, piuttosto che esserne imprigionati. “

Leggi altro

DAVID FORD ACCUSATO DI INTERFERIRE NELLA NOMINA DEL SUCCESSORE DI BAGGOTT

Il Ministro della Giustizia è stato accusato di voler interferire unilateralmente nel processo di nomina del prossimo Chief Constable della PSNI Si tratterebbe di una modifica ‘desiderabile’ e non ‘obbligatoria’, quella proposta da David Ford – Ministro della Giustizia nonché leader di Alliance Party – nei criteri di nomina del successore di Matt Baggott alla guida del Police Service of

Leggi altro

NELSON MANDELA E’ MORTO: COME L’EX PRESIDENTE DEL SUDAFRICA INFLUENZO’ IL NORD IRLANDA

Il leader sudafricano tenne colloqui con i protagonisti del processo di pace, ed ottenne una laurea ‘ad honoris causa’ alla Queen’s University di Belfast L’influenza di Nelson Mandela nel Nord Irlanda ebbe inizio negli anni ottanta, quando il corpo studentesco della Queen’s University di Belfast gli intitolò la Mandela Hall, dopo la sua opposizione all’Apartheid. Ma venne a giocare un

Leggi altro
« Vecchi articoli