Tag Archives: Police Ombudsman for Northern Ireland

CASO BIRNEY-MCCAFFREY. IL POLICE OMBUDSMAN DICHIARA CHE NON CI FU DENUNCIA PER FURTO

Nel caos scatenato dall’arresto dei due giornalisti – che avevano pubblicato materiale riservato sul caso di Loughinisland ed erano stati accusati di averlo rubato – il Police Ombudsman ha dichiarato di non aver mai sporto denuncia per furto Il documento al centro del caso apparve in No Stone Unturned, un documentario sulla morte di sei Cattolici uccisi dall’UVF in collusione

Leggi altro

TREVOR BIRNEY E BARRY McCAFFREY: UN ARRESTO IN STILE ‘POLIZIA DI STATO’

Si è aperta la causa giudiziaria avviata da Trevor Birney e Barry McCaffrey contro l’esecuzione di un mandato di perquisizione della PSNI che ha portato al sequestro di materiale di indagine giornalistica sulla strage di Loughinisland ed altri reati non correlati Al via il procedimento giudiziario che vede protagonisti i giornalisti pluri premiati Trevor Birney e Barry McCaffrey, arrestati l’anno

Leggi altro

ANNUNCIATA LA MARCIA “TIME FOR TRUTH” 2019

Un gruppo di famiglie di vittime dei Troubles hanno invitato alla solidarietà annunciando la “marcia per la verità” di quest’anno La seconda Time for Truth March si terrà il 9 giugno prossimo a Belfast. Circa 7.000 persone parteciparono all’evento dello scorso anno. Da allora una petizione redatta a sostegno della campagna è stata firmata da più di 15.000 persone. The

Leggi altro

LA PSNI “NON RIVELÒ INFORMAZIONI RILEVANTI” SU ALCUNE STRAGI LEALISTE

La PSNI non rivelò al Police Ombudsman “informazioni vitali” su alcune stragi lealiste. Il Police Ombudsman Michael Maguire ha contattato il Ministero della Giustizia perché venga attuata una revisione di come la PSNI rivela le informazioni. Relatives for Justice: “Dovrebbe essere segnalata come questione urgente” Le immediate scuse della PSNI, che dichiara “di non avere, semplicemente, le risorse sufficienti per affrontare i

Leggi altro

CASO ADAMS, INIZIA INDAGINE DELL’OMBUDSMAN

Dopo la condanna di Liam Adams per abuso e violenza sessuale sulla figlia Aine, i riflettori sono ora puntati sul fratello Gerry, presidente dello Sinn Féin: il Police Ombudsman ha annunciato di aver iniziato un’indagine Nel 2009, Gerry Adams rilasciò alla PSNI una dichiarazione sul fratello: in essa sarebbe contenuta la sconcertante rivelazione che Liam si fosse confidato con lui

Leggi altro

STRAGE DI OMAGH. NO DEL GOVERNO AD UNA PUBBLICA INCHIESTA

“Un’indagine pubblica non è nell’interesse comune”: questa la motivazione della decisione del Segretario di Stato, Theresa Villiers. Si infuoca la rabbia dei familiari Nessuna pubblica inchiesta sulla morte delle 29 persone uccise il 15 agosto 1998 da una bomba della Real IRA – strage su cui pende l’oscuro sospetto di una mancata azione da parte delle forze di sicurezza che,

Leggi altro

STRAGE DEL McGURK’S. FAMIGLIE IN TRIBUNALE CONTRO L’HET

Davanti all’High Court per ottenere i documenti riservati della polizia: le famiglie delle vittime della strage lealista del McGurk’s Bar non si arrendono Sono ormai trascorsi nove interminabili mesi da quando, in dicembre, l’HET ha concluso la revisione dell’inchiesta sulla strage; ma di quella revisione le famiglie non hanno mai potuto vedere il risultato. La PSNI, infatti, ha bloccato il rilascio

Leggi altro

COLLUSIONE POLIZIA-UVF. INCHIESTA DEL POLICE OMBUDSMAN

Lo conferma Michael Maguire, del Police Ombudsman Office: “È in corso un’inchiesta su una serie di omicidi avvenuti a West Belfast tra il 1989 e il 2010, su cui secondo le famiglie non sono mai state aperte effettive indagini” La collusione è l’ombra che grava nuovamente sulle forze di polizia nordirlandesi, accusate di aver deliberatamente evitato di aprire indagini su

Leggi altro

“ABBANDONATI NEL BUIO”: RAPPORTO DI AMNESTY SULL’USO DELLE ‘PROVE SEGRETE’

L’estensione del Justice and Security Bill ridurrebbe la possibilità per la popolazione dell’Irlanda del Nord di avere controllo sui poteri delle forze di sicurezza: Amnesty International interviene nel dibattito che raggiungerà la House of Lords nelle prossime settimane Pubblicato lunedì, il rapporto di Amnesty International Northern Ireland porta in luce tutti i dubbi più gravi: la proposta di estensione, si

Leggi altro

ACCUSE AL GOVERNO BRITANNICO: PROCURÒ ARMI ALL’UDA

I parenti delle vittime della strage di Loughinisland (giugno 1994) hanno portato in tribunale il governo britannico con l’accusa di aver procurato armi ai paramilitari lealisti negli anni più sanguinosi dei Troubles Le accuse pesano come macigni sul Ministero della Difesa e sulla PSNI: avrebbero aiutato – o quantomeno chiuso un occhio – a far entrare di nascosto a Belfast

Leggi altro
« Vecchi articoli