Tag Archives: orange order

IAN PAISLEY: A LIFE IN QUOTES

Le frasi ‘celebri’ pronunciate da Ian Paisley nel corso della propria carriera politica “They breed like rabbits and multiply like vermin” – parlando dei cattolici ad una parata lealista nel 1969 “Catholic homes caught fire because they were loaded with petrol bombs; Catholic churches were attacked and burned because they were arsenals and priests handed out sub-machine guns to parishioners”

Leggi altro

ANTI-INTERNMENT PARADE, IN ATTO MASSICCIA OPERAZIONE DI SICUREZZA

Una massiccia operazione di sicurezza è stata messa in atto alla vigilia della Anti-internment Parade che attraverserà domenica il centro di Belfast Era stato Gerry Adams nei giorni scorsi ,ad affermare che il processo di pace si trova ad affrontare il momento più difficile dalla firma dell’Accordo del Venerdì Santo, sancito il 10 aprile del 1998. Quelle parole trovano forse

Leggi altro

LA PROTESTA DELL’ORANGE ORDER: “CI LIBEREREMO DELLA PARADES COMMISSION”

Si ritengono “vittime di sei minuti di intolleranza”: tutte le logge orangiste in marcia oggi per le celebrazioni della Twelfth si sono fermate per sei minuti per protestare contro il divieto alle logge di Ligoniel di marciare ad Ardoyne nella parata di ritorno “Continueremo a lottare per rendere l’Irlanda del Nord un posto migliore liberandoci della Parades Commission”: è la

Leggi altro

TWELFTH. CELEBRAZIONI IN TUTTE LE SEI CONTEE, PACIFICA LA PARATA DI ANDATA AD ARDOYNE

Parate in tutte le Sei Contee per le consuete celebrazioni del 12 luglio, che commemorano la Battle of the Boyne. Pacifica la parata di andata ad Ardoyne, l’unica permessa quest’anno Hanno sfilato suonando The Sash tra i cordoni di polizia, presente in numeri massicci: tuttavia, nonostante l’alta tensione, nessuno scontro è seguito al passaggio della banda di Ligoniel davanti al

Leggi altro

DAGLI USA LE ARMI UTILIZZATE DALL’IRA PER ASSASSINARE GLI ORANGISTI

Le armi utilizzate dall’IRA nella maggior parte degli omicidi tra le file dei membri dell’Orange Order, provenivano da simpatizzanti americani del gruppo terroristico L’Orange Order pretende una spiegazione da parte delle autorità statunitensi dopo che la notizia è stata divulgata dall’HET (Historical Enquiries Team, ndr). I files ottenuti dall’Order’s Grand Secretary Drew Nelson, mostrano che la maggior parte delle armi

Leggi altro

CHIESA CATTOLICA E LOYAL ORDERS A COLLOQUIO

Sono in corso trattative tra membri della Chiesa Cattolica e dei Loyal Orders per tentare di risolvere i contrasti scoppiati in relazione alle parate che passano davanti alla St. Patrick’s Church (Donegall Road, Belfast) Ai colloqui, iniziati oggi, hanno partecipato Noel Treanor (Vescovo di Down e Connor), il Rev. Michael Sheehan (amministratore della St. Patrick’s Church) e il Rev. Timothy Bartlett, segreatario dei

Leggi altro

L’ORANGE ORDER NON E’ CONTRARIO ALL’INSEGNAMENTO DEL GAELICO

L’Orange Order ha preso le distanze dalle dichiarazioni di un membro veterano che ha messo in guardia i protestanti contro l’apprendimento della lingua irlandese, in occasione di una protesta lealista a North Belfast Belfast County Grand Master George Chittick ha sostenuto che la lingua irlandese viene utilizzata dai repubblicani per scopi politici . Ma all’indomani della manifestazione lealista, l’Orange Order ha voluto

Leggi altro

ARDOYNE. CADONO ACCUSE DI “MANIFESTAZIONE ILLEGALE” PER 17 RESIDENTI

Ritirate per “insufficienza di prove” le accuse contro diciassette residenti di Ardoyne, Rasharkin e Ballymena che protestarono contro la parata degli Apprentice Boys ad Ardoyne il 1 dicembre 2012 Il giudice della Belfast Magistrates Court ha dichiarato che le prove presentate dall’accusa non sono sufficienti: finisce così il processo intentato contro diciassette residenti dell’area, che intendono ora citare in giudizio

Leggi altro

INCONTRO PSNI-LEALISTI. VILLIERS: “SAREBBE MEGLIO EVITARE LA PARATA”

Attesi più di 10.000 partecipanti. La PSNI ha incontrato oggi gli organizzatori. La preoccupazione di Theresa Villiers: “Preferirei che la parata non avesse luogo” A “celebrare” un anno dall’inizio delle flag protest che a quest’epoca nel 2012 misero Belfast a ferro e fuoco, sabato saranno attesi migliaia di lealisti. Nella tensione già alta – con Martin McGuinness che si è dichiarato “certo”

Leggi altro
« Vecchi articoli Recent Entries »