Tag Archives: Jeffrey Donaldson

CHIESTA ALL’HET LA RIAPERTURA DELLE INDAGINI SU DUPLICE OMICIDIO DI AGENTI RUC

Jeffrey Donaldson, parlamentare DUP, è il fautore della richiesta di riapertura delle indagine sull’omicidio di 2 agenti del Royal Ulster Constabulary avvenuto nel 1997. All’epoca, le accuse caddero su Colin Duffy David Johnston e John Graham furono assassinati mentre erano di pattuglia a piedi a Church Walk in Lurgan, un mese prima che l’IRA rinnovasse il suo cessate il fuoco in vista della firma del Good Friday Agreement, che sarebbe poi

Continua a leggere

GHEDDAFI UCCISO. DAVID CAMERON RENDE OMAGGIO ALLE VITTIME DELL’IRA FINANZIATA DALLA LIBIA

La notizia dell’uccisione del colonnello Muammar Gheddafi libera il popolo libico dalla tirannia e apre le porte alla risoluzione delle controversie legali tra Nord Irlanda e Libia, finanziatrice dell’IRA negli anni ’70 -’80 “Centinaia, anche migliaia di persone, hanno avuto loro vite distrutte da queste armi impugnate dall’IRA , per questo oggi è una giornata significativa”. Sono le parole di

Continua a leggere

SMITHWICK TRIBUNAL, DOSSIER INTELLIGENCE INDICA EX GARDA COME INFORMATORE IRA

Ritorna a distanza di 25 anni lo spettro degli infiltrati dell’IRA tra le forze dell’ordine irlandesi Un documento riservato del Royal Ulster Constabulary (RUC), risalente a metà degli anni ’80 e per uso esclusivo del personale di intelligence dell’organo di polizia nord-irlandese, afferma come un ufficiale di stanza nella Repubblica agisse come informatore dell’IRA. La presunta talpa viene indicata nella

Continua a leggere

LIBIA. SI RAFFORZANO LE SPERANZE DI RISARCIMENTO DELLE VITTIME DELL’IRA

Il collasso del regime dittatoriale di Muammar Gheddafi potrebbe spianare la strada al successo del procedimento intentato dalle vittime dell’IRA nei confronti del governo libico per ottenere un risarcimento di Sara Parmigiani Due miliardi di sterline in stand by da un anno, da quando il Colonnello Gheddafi avanzò la sua proposta di risarcimento alle vittime dell’IRA armata negli anni ’80

Continua a leggere

JEFFREY DONALDSON, PENA DI MORTE PER I TERRORISTI

In virtù di 40 petizioni on line presentate al parlamento nell’ambito del nuovo sistema governativo telematico , l’esponente del DUP chiede che l’argomento della pena di morte torni ad essere discusso in parlamento dopo più di 30 anni di Sara Parmigiani Come risultato del nuovo sistema governativo di petizioni on line, sono state 40 quelle presentate al parlamento in favore

Continua a leggere

I RIOTS A SHORT STRAND RITARDANO LA PUBBLICAZIONE DEI RAPPORTI SUL PROCESSO DI PACE

Il Northern Ireland Office (NIO) lo ha confermato mercoledì: a causa dell’attacco dell’UVF nell’area nazionalista di East Belfast, i rapporti saranno pubblicati nei prossimi mesi di Elena Chiorino La violenza a Short Strand, chiaro sintomo di una rottura del cessate il fuoco proclamato nel 2007 dall’UVF, ha causato un ripensamento forzato: l’Indipendent Monitoring Commission (IMC) e l’Indipendent International Commission on

Continua a leggere

IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA FORD DIFENDE GLI STRIP SEARCHES A MAGHABERRY

I prigionieri repubblicani nel carcere Maghaberry sono coinvolti in una dirty protest contro la pratica delle perquisizioni forzate, ma il ministro della Giustizia è fermamente convinto che siano necessarie per la sicurezza di tutti coloro che si trovano nel carcere I detenuti credono che questi strip searches completi, ogni volta che entrano ed escono dal carcere, siano una violazione dei

Continua a leggere

PSNI. CONCLUSA L’ERA DEL RECLUTAMENTO 50:50

Il Segretario di Stato, Owen Paterson, ha chiuso il capitolo sostenendo che tale pratica non avrebbe più potuto essere giustificata Il processo di reclutamento 50:50 era stato introdotto 10 anni fa nell’ambito dell’attuazione della Riforma Patten, ed aveva come scopo assicurare una presenza paritaria di cattolici tra le file della polizia. Quando è stata introdotta, i cattolici costituivano circa l’8%

Continua a leggere

PATTO UNIONISTA PER BLOCCARE L’ASCESA DI McGUINNESS A PRIMO MINISTRO

Rivelati dal leader UUP, Tom Elliot, i dettagli del piano che potrebbe assicurare un Primo Ministro unionista Cresce in seno all’UUP e al DUP il timore che lo Sinn Fein possa essere il partito a raccogliere il maggior numero di consensi nelle prossime General Election in programma il 5 maggio prossimo. Se così fosse, spetterebbe al partito repubblicano la nomina

Continua a leggere

CAMERON, IL PATRIMONIO ‘CONGELATO’ DI GHEDDAFI APPARTIENE AL POPOLO LIBICO

Veto del Primo Ministro britannico sull’utilizzo dei beni ‘congelati’ di Muammar Gheddafi, per risarcire le vittime dell’IRA David Cameron aveva assicurato che gli sforzi governativi per ottenere un risarcimento dalla Libia, sarebbero continuati. Ma allo stato attuale, le trattative sono state sospese. Il parlamentare DUP, Nigel Dodds, aveva proposto a David Cameron l’utilizzo del patrimonio del Rais Gheddafi, ‘congelato’ dall’ONU,

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »