Tag Archives: ira

LA VITTIMA DI UNO STUPRATORE MEMBRO DELL’IRA CHIEDE UNA NUOVA INCHIESTA SU PRESUNTI TENTATIVI DI INSABBIAMENTO DA PARTE DELLO SF

Membri dello Sinn Féin e dell’IRA potrebbero aver cercato di impedire che uno stupro su due ragazzini venisse denunciato: è su questo che la vittima chiede una nuova inchiesta Paudie McGahon (ora 44enne) ha dichiarato di aver deciso di uscire dall’anonimato per far sentire la propria voce. Questo mese, Seamus Marley, prominente Repubblicano di Belfast e sospettato di essere stato

Leggi altro

SINN FEIN. MARTINA ANDERSON DIFENDE IL SUO PASSATO NELL’IRA

Martina Anderson dello Sinn Fein ha difeso il suo passato in IRA, ma ha negato di essere settaria, puntualizzando che suo padre era protestante Parlando al programma Talkback di BBC NI, Martina Anderson, che ha scontato più di 13 anni per reati terroristici, ha detto di essere entrata a far parte dell’IRA, a causa delle circostanze in cui nacque a

Leggi altro

PROCESSO PER TERRORISMO, TELECAMERE DEL MI5 INSTALLATE A LURGAN DA 4 MESI

L’attrezzatura di videosorveglianza del MI5  potrebbe essere stata installata  all’ingresso del Demesne House Park a Lurgan, per un periodo fino a quattro mesi Prosegue il procedimento per terrorismo che vede come imputati Colin Duffy, Henry Fitzsimons e Alex McCrory. Tutti e tre negano la propria appartenenza all’IRA e di essere coinvolti in qualsiasi attività collegata al terrorismo. Nel corso dell’ultima

Leggi altro

BALLYMURPHY. “CHIUNQUE AVREBBE POTUTO ESSERE UCCISO”

Un ex soldato ha dichiarato che chiunque durante le sparatorie di Ballymuphy, era considerato membro dell’IRA e quindi un bersaglio Alcuni all’interno del Reggimento Paracadutisti erano malviventi “psicopatici” e fuori controllo, evasi dal carcere per riunirsi, ha asserito l’ex militare noto come M597. I soldati “si divertirono” in quel frangente e poi si congratularono a vicenda, ha aggiunto il testimone.

Leggi altro

STRISCIONE IN SUPPORTO ALLA TRUPPE BRITANNICHE A LOUGHALL, LA REAZIONE DELLA SORELLA DI UN VOLONTARIO DELL’IRA UCCISO

La sorella di un membro dell’IRA, ucciso a colpi di arma da fuoco dalla SAS a Loughall, ha invitato i capi della difesa britannica a prendere le distanze da uno striscione che lei afferma: ‘deride’ la sua morte Mairead Kelly ha parlato dopo che lo striscione è stato issato a Loughall, Co. Armagh, nei giorni scorsi. Suo fratello Paddy Kelly

Leggi altro

NEWTOWNBUTLER. CASA IMBRATTATA DA GRAFFITI PRO-IRA E FINESTRE ROTTE

La PSNI che ha pubblicato le immagini sulla propria pagina Facebook. I sospetti sono ricaduti su dei ragazzini di una scuola vicina In un post pubblicato dal Police Service of Northern Ireland su Facebook, si possono vedere le immagini dei graffiti inneggianti l’IRA e le finestre con i vetri sfondati. “Questo è il danno causato ad una proprietà a Newtownbutler,

Leggi altro

ELEZIONI LOCALI 2019: ELETTO IL FIGLIO DI DAVID BLACK, IL SECONDINO UCCISO DALL’IRA NEL 2012

Kyle Black, candidato DUP, è stato eletto nel Consiglio del Mid Ulster. I primi pensieri sono stati rivolti al padre Kyle Black ha reagito alla vittoria dicendo di ‘essere sulla luna’. Suo padre, David fu assassinato il 1 novembre 2012 all’età di 52 anni, in una sparatoria sulla M1. L’omicidio fu poi rivendicato dall’IRA. Il primo pensiero di Kyle Black è

Leggi altro

“INFORMERS WILL BE EXECUTED”. A CREGGAN TORNANO I GRAFFITI DI SUPPORTO ALL’IRA

Ripristinato il graffito parzialmente cancellato a pochi giorni di distanza dall’uccisione di Lyra McKee, avvenuta il 18 aprile scorso. Comparse nuove scritte inneggianti all’IRA e avvertimenti minacciosi per chi intenda collaborare con le forze di sicurezza Nuovi graffiti inneggianti all’IRA sono comparsi a Derry, all’indomani della manifestazione ‘Sing for Peace’ in memoria di Lyra McKee, giovane giornalista uccisa negli scontri

Leggi altro

ANTHONY McINTYRE SI RACCONTA: “NON MI OPPONGO ALLA PACE, MI OPPONGO AL PROCESSO DI PACE”

Ex combattente dell’IRA, rimasto 18 anni in carcere per aver ucciso un terrorista dell’UVF, Anthony McIntyre, ora 61enne, è diventato scrittore, ed è il fondatore di The Blanket e del seguitissimo blog The Pensive Quill. Riportiamo tradotta l’intervista di Laurence White Un non-violento, ma non un pacifista: così si descrive oggi Anthony McIntyre, una delle voci più forti nello sfaccettato

Leggi altro

‘NESSUNA DIFFERENZA TRA DISSIDENTI E PROVOS’. L’OPINIONE DI UNO PSICHIATRA

Uno dei principali psichiatri del Nord Irlanda è convinto che non esista alcuna differenza tra i dissidenti repubblicani e la Provisional IRA, ‘fanno ciò che hanno sempre fatto’ Philip McGarry, ex presidente della Royal Society of Psychiatrist in Irlanda del Nord ha ammonito che, a meno che “la tradizionale retorica dopo gli omicidi” non venga affrontata, Lyra McKee non sarà

Leggi altro
« Vecchi articoli