Tag Archives: Ian Paisley

ELEZIONE DEL PRIMO CONSIGLIERE GAY NELLA STORIA DEL DUP. “IAN PAISLEY SI SARÀ RIVOLTATO NELLA BARA”

Un importante consigliere del DUP ha scritto agli ufficiali di partito per dire che il fondatore del partito, Ian Paisley, “si sarà rivoltato nella tomba” dopo l’elezione di Alson Bennington a consigliere In una lettera inviata prima delle elezioni locali dello scorso week end, il consigliere di Ballymoney, John Finlay, ha dichiarato che la scelta di Alison Bennington di candidarsi

Leggi altro

LA BREXIT E IL FANTASMA DEL PASSATO DEL NORD IRLANDA

Editoriale di Robert Fisk per Counterpunch Guardando l’operetta che è la Brexit da molto lontano, non posso che ricordare i miei giorni come corrispondente da Belfast per il Times. I primi anni ’70 furono fra i più terribili, violenti e pericolosi in Nord Irlanda. Ma quello che più mi colpiva non erano le battaglie fra l’esercito e l’IRA e gli

Leggi altro

IAN PAISLEY: MORTE DI UN UOMO D’ODIO

“Ian Paisley è stato uno dei più grandi ‘uomini d’odio’ dell’Europa Occidentale.” Da The Pensive Quill, il commento di Anthony McIntyre alla morte di Ian Paisley, ‘statesman‘ (uomo di stato) per alcuni, ‘hatesman‘ (uomo d’odio) per altri “La nostra politica è ancora così fragile che ci tocca raccontare bugie ridicole su un individuo che è stato indiscutibilmente un mostro?” –

Leggi altro

IAN PAISLEY MORTO ALL’ETA’ DI 88 ANNI

Ian Paisley, il fondatore della Free Presbyterian Church ,l’ex leader del DUP, ex vice Primo Ministro, eletto Lord Bannside nel 2010,  è morto nella mattinata di venerdì 12 settembre La sua scomparsa segna la fine di un’era. La politica del Nord Irlanda non sarà più la stessa dopo la sua morte – David Ford, Ministro della Giustizia e leader di Alliance Party

Leggi altro

IAN PAISLEY: A LIFE IN QUOTES

Le frasi ‘celebri’ pronunciate da Ian Paisley nel corso della propria carriera politica “They breed like rabbits and multiply like vermin” – parlando dei cattolici ad una parata lealista nel 1969 “Catholic homes caught fire because they were loaded with petrol bombs; Catholic churches were attacked and burned because they were arsenals and priests handed out sub-machine guns to parishioners”

Leggi altro

KYLE PAISLEY: “LA BANDIERA DI S. PATRIZIO DOVREBBE SVENTOLARE NEI GIORNI PROIBITI ALLA UNION FLAG”

Uno dei figli di Ian Paisley propone un compromesso nella controversia della Union Flag Kyle Paisley, ministro della Oulton Broad Free Presbyterian Church a Suffolk (Inghilterra), ha dichiarato a  NewsLetter che c’è la necessità di identificare “una sorta di terra di mezzo” e ha suggerito che la Croce di San Patrizio dovrebbe essere issata sulla Belfast City Hall, nei giorni

Leggi altro

È MORTO RUAIRÍ Ó BRÁDAIGH, COMANDANTE DELL’IRA E FONDATORE DELLO SINN FÉIN

L’ex presidente dello Sinn Féin e fondatore del Republican Sinn Féin dopo la separazione del 1984 è morto a 81 anni Dalla border campaign dell’IRA del 1956 al ruolo di chief of staff, fino ad arrivare alla separazione dal movimento dei Provisionals, Ó Brádaigh è stato protagonista di tutte le fasi della storia recente irlandese. Sotto la sua guida, lo Sinn Féin promosse la

Leggi altro

“SINN FEIN – IRA” LA BBC AMMETTE LA GAFFE

La BBC ha ammesso che un membro dello staff tecnico del Question Time ha etichettato il Ministro dell’Istruzione  John O’Dowd come rappresentante dello “Sinn Fein / IRA” La pubblica ammissione in un comunicato indirizzato a UTV. La BBC si scusa per quanto pubblicato su Twitter da un membro dello staff del Question Time. “La BBC è molto dispiaciuta per qualsiasi

Leggi altro

WILLIE FRAZER LANCIA UN NUOVO PARTITO ‘ANTI-POLITICA’

Il partito si chiamerà The Protestant Coalition e i suoi obiettivi dovrebbero rispecchiare quelli del popolo dei manifestanti delle flag protests “Opporsi ai pacifisti unionisti”, sembrerebbe questa la promessa del nuovo partito che vedrebbe tra i suoi fondatori Willie Frazer, che insieme a Jamie Bryson ha guidato le flag protests degli ultimi mesi, finendo anche in carcere. Un partito senza

Leggi altro

McGUINNESS: “IL POTERE BRITANNICO SULL’IRLANDA DEL NORD DEVE FINIRE”

“Stasera mi appello al popolo britannico perché faccia pressione sul proprio governo per un’Unione diversa, un’Unione senza l’Irlanda, per un’Irlanda unita, e in pace con se stessa e con gli stati vicini, Gran Bretagna inclusa” Non “una provocazione o un esercizio di retorica”, ma “un segno sulla strada della storia che ci ha condotti dove siamo ora”: così Martin McGuinness

Leggi altro
« Vecchi articoli