Tag Archives: derry

JUNIOR McDAID HOUSE RIBATTE ALLA NOTIZIA DI SFRATTO: “RESTEREMO SEMPRE APERTI”

Dopo l’ordine di sfratto di ieri, le porte della Junior McDaid House di Derry, sede di Saoradh, della sua ala giovanile Eísigí e dell’Irish Republican Prisoners Welfare Association (IRPWA), sono rimaste chiuse. Ma stamattina arriva il comunicato: “Resteremo sempre aperti” In seguito alla consegna di un ordine di sfratto per Saoradh dal suo quartier generale di Derry, la Junior McDaid

Leggi altro

SAORADH SFRATTATO DAL QUARTIER GENERALE DI DERRY

Il partito rivoluzionario Repubblicano, ritenuto ala politica della New IRA, dovrà abbandonare il proprio quartier generale presso la Junior McDaid House La notizia, che il Sunday Life ha riportato per primo, segue la scia di indignazione crescente a Derry nei confronti di Saoradh come conseguenza della morte di Lyra McKee, giornalista uccisa da un proiettileLeggi tutto “SAORADH SFRATTATO DAL QUARTIER GENERALE DI DERRY”

Leggi altro

GLASGOW. TENSIONI AL PASSAGGIO DI SAORADH ALLA PARATA DELL’EASTER RISING

Sei gli arresti effettuati a Glasgow negli scontri scoppiati a George Square al passaggio di Saoradh nell’evento organizzato in commemorazione dell’Easter Rising La presenza di Saoradh a Glasgow, nel corso del week end, ha scatenato forti tensioni che hanno portato all’arresto di 6 persone. John the OO aren't a terrorist organisation big big difference from the parade that not only

Leggi altro

GLASGOW. LEADER UUP CHIEDE LA MESSA AL BANDO DI SAORADH

Robin Swann, leader dell’Ulster Unionist Party, ha invitato il consiglio comunale di  Glasgow a bandire Saoradh da una commemorazione dell’Easter Rising, per il suo presunto collegamento con la New IRA e all’uccisione di Lyra McKee Il leader dell’UUP, Robin Swann, ha contattato il Lord Provost di Glasgow esortandolo a prendere provvedimenti per impedire a Saoradh di partecipare a un evento

Leggi altro

LYRA McKEE. LA PSNI DIVULGA UN NUOVO VIDEO

Il Police Service of Northern Ireland ha divulgato un nuovo video registrato dalle telecamere a circuito chiuso installate nei pressi della scena in cui è avvenuto lo scontro in cui è rimasta uccisa Lyra McKee Il video si riferisce a momenti immediatamente prima e dopo l’uccisione di Lyra McKee. Gli investigatori sono convinti che il responsabile sia un adolescente. Il

Leggi altro

RICOMPENSA A CHI FORNIRÀ INFORMAZIONI PER LA CONDANNA DEI RESPONSABILI DELLA MORTE DI LYRA McKEE

Crimestoppers ha offerto una ricompensa fino a 10.000 sterline per chi fornisce informazioni sull’uccisione della giornalista Lyra McKee colpita a morte da un proiettile durante gli scontri a Creggan, Derry, il 18 aprile scorso Lyra McKee, giornalista 29enne, è rimasta uccisa durante un riot esploso tra Fanad Driv e Central Drive a Creggan, roccaforte repubblicana a Derry. Gli scontri erano

Leggi altro

JAMIE BRYSON, CHI HA UCCISO LYRA McKEE E’ STATO USATO DA “VECCHI TERRORISTI E SENZA FUTURO”

Bryson esprimendo il suo pensiero sul sito Unionist Voice, ha invitato i lealisti a non reagire alla violenza dissidente repubblicana Il blogger unionista Jamie Bryson ha affermato che il sicario che ha assassinato Lyra McKee, a Derry la scorsa settimana, è stato usato da “vecchi terroristi senza futuro” e ha esortato i giovani lealisti a non prendere in considerazione una

Leggi altro

DERRY. MURALES NEL BOGSIDE SBARRATI CON UNA CROCE E LA SCRITTA ‘NOT IN OUR NAME’

Continuano le proteste, seppur pacifiche, dopo la morte della giornalista Lyra McKee di cui l’IRA ha ammesso la responsabilità in un comunicato ufficiale a The Irish News Dissident republican murals in #Derry’s Bogside which have had crosses daubed on them as well as the words, ‘not in our name’ pic.twitter.com/ue4wrLFIh8 — Leona O'Neill (@LeonaONeill1) April 23, 2019

Leggi altro

“IN NORD IRLANDA MINACCIA ALLA STABILITA’ DELLA PACE, ALZARE L’ALLERTA”. INTERVISTA A PETER TAYLOR

Pubblichiamo l’intervista di Riccardo Michelucci a Peter Taylor, veterano della BBC e uno dei giornalisti più esperti del conflitto anglo-irlandese, sul campo già dai primi anni’70 Avvenire, 19 aprile 2019 “Escludo che lo scontro possa tornare ai livelli di venti o trent’anni fa. Tuttavia da mesi il livello di allerta in Irlanda del Nord è considerato molto alto perché la

Leggi altro

LA NEW IRA AMMETTE L’UCCISIONE DI LYRA McKEE

In un comunicato all’Irish News,  identificatasi con codice conosciuto, la New IRA ha ammesso la responsabilità nella morte della giornalista Lyra McKee Nello statement si legge: “Giovedì sera, a seguito di un’incursione a Creggan da parte delle forze della corona britannica pesantemente armate che hanno provocato disordini, l’IRA ha schierato i nostri volontari per impegnarsi”. “Abbiamo incaricato i nostri volontari

Leggi altro
« Vecchi articoli Recent Entries »