Tag Archives: brendan hughes

DISAPPEARED, CASCATA DI POLEMICHE SU GERRY ADAMS

“Mi hanno picchiato con dei bastoni e minacciato di spararmi per farmi stare in silenzio”: è lo scioccante racconto del figlio di Jean McConville, che quando sua madre fu rapita dall’IRA aveva solo 11 anni È stato il lucido racconto fornito ieri da Michael McConville ai giornalisti a riaccendere l’indignazione per la vicenda dei Disappeared, una delle più oscure pagine

Continua a leggere

BELFAST PROJECT. LE REGISTRAZIONI SARANNO CONSEGNATE ALLA PSNI

La Corte Suprema statunitense ha messo la parola fine alla lunga battaglia legale tra la PSNI e i curatori del Belfast Project, Anthony McIntyre e Ed Moloney: la PSNI avrà le registrazioni delle interviste ai membri dell’IRA La Corte Suprema ha respinto l’appello: le interviste rilasciate da Dolours Price e Brendan Hughes, entrambi non più in vita, saranno consegnate alle autorità

Continua a leggere

DOLOURS PRICE: “ADAMS ORDINÒ LE BOMBE A LONDRA, DEVE AMMETTERLO”

“Gerry Adams deve ammettere la sua parte in guerra”: dopo la bufera scatenata dal caso del Boston College, Dolours Price esce allo scoperto parlando in prima persona, mentre Adams continua a negare ogni accusa Le accuse contro Gerry Adams, le stesse avanzate da Brendan Hughes nel libro di Ed Moloney “Voices From The Grave”, sono pesanti come macigni: “Ero convinta

Continua a leggere

BOSTON COLLEGE. APPELLO ALLA CORTE FEDERALE

Oggi l’udienza della corte federale statunitense che deciderà sulle registrazioni contese tra il Boston College e l’IRA Protette dal segreto accademico, che avrebbe dovuto assicurarne l’inviolabilità fino alla morte di coloro che le hanno consegnate, registrazioni di interviste ad ex membri dell’IRA conservate presso il Boston College potrebbero finire nelle mani della PSNI, se la corte federale deciderà in suo

Continua a leggere

BELFAST PROJECT: STATEMENT DEL BOSTON COLLEGE

Statement dei ricercatori del Boston College Ed Moloney e Anthony McIntyre ai loro sostenitori Diversamente da quanto riportato comunemente da tutti i media, l’udienza di martedì a Boston non deciderà il risultato della nostra lotta per impedire che il Procuratore General Eric Holder consegni le interviste dell’IRA alla PSNI di Belfast. L’udienza importante in questo processo sarà invece a marzo

Continua a leggere

BOSTON COLLEGE’S BELFAST PROJECT. MOLONEY E McINTYRE RISPONDONO ALLE ACCUSE

Ed Moloney e Anthony McIntyre rispondono per le rime ad un articolo pubblicato da Niall O’Dowd (The real truth about the Boston College taped IRA interviews) sul suo sito, in cui li accusa di voler ingannare i repubblicani che hanno deciso di affidare le proprie memorie e conoscenze agli archivi del Boston College. Repubblicani, che O’Dowd ritiene siano stati ‘scelti’ perchè

Continua a leggere

BOSTON COLLEGE. FISSATA L’UDIENZA CHE DECIDERA’ LA SORTE DELLE ‘MEMORIE’ DELL’IRA

Fissata per il 24 gennaio la discussione della mozione presentata da Ed Moloney e Anthony McIntyre per la salvaguardia delle registrazione delle memorie di membri dell’IRA, depositate presso gli archivi del Boston College Il Dipartimento di Giustizia non si oppone alla richiesta di posticipare la consegna delle registrazioni di interviste rilasciate da alcuni ex membri dell’IRA nell’ambito del cosiddetto Belfast Project.

Continua a leggere

DAL CARCERE ALLA POLITICA

Il deputato di Sinn Féin Raymond McCartney parla della decisione di unirsi alle file dell’IRA dopo il Bloody Sunday, dei 19 anni di prigionia passati a Long Kesh e dell’emozione quando arrivò l’assoluzione oltre 20 anni più tardi Raymond McCartney ha passato 19 anni nel carcere di Long Kesh. Nel 1980 rimase in sciopero della fame per 53 giorni e

Continua a leggere

ED MOLONEY CRITICA IL BOSTON COLLEGE PER AVER CEDUTO ALLE PRESSIONI DELLA PSNI

Ed Moloney, autore del libro “Voices from the Grave”, esprime tutta la sua delusione per la decisione del Boston College di non ricorrere in appello contro l’istanza che lo ha obbligato a consegnare le registrazioni delle interviste rilasciate da ex membri dell’IRA (tra cui Dolours Price) in qualche modo riconducibili all’assassinio di Jean McConville. Intanto il lealista William ‘Plum’ Smith intenta un’azione

Continua a leggere

RNU MESSAGE FOR NEW YEAR 2012

Messaggio del Republican Network for Unity per l’anno 2012 The Republican Network for Unity extends New Year’s greetings to our activists and supporters across the thirty-two counties of Ireland and abroad, to all allied Republican organisations or independent Republicans, who work separately from RNU, but on shared principles to achieve our common political objectives, and to all Republicans who today

Continua a leggere
« Vecchi articoli