Tag Archives: Bloody Sunday (1972)

MURALES REPUBBLICANI DETURPATI NEL NORTH ARMAGH. LE AUTORITA’ INVITANO ALLA CALMA

Un appello alla calma è stato fatto dopo una serie di attacchi contro murales e monumenti repubblicani nel North Armagh Una serie di murales, raffiguranti volontari dell’IRA morti durante i Troubles, sono stati deturpati con vernice bianca. Attaccato con il lancio di latte vernice, anche un monumento ‘illegale’ eretto per commemorare l’anniversario dell’Easter Rising a Lurgantarry. Il consigliere Keith Haughian

Leggi altro

L’uccisione di Lyra Mckee amplifica la sete di giustizia per crimini che forse non l’otterranno mai

Lo sfogo di Linda Nash, sorella di William Nash ucciso nella Bloody Sunday, a poche settimane dall’uccisione di Lyra McKee il cui colpevole ancora non ha un nome e un volto Sono passate diverse settimane da quando la giornalista Lyra McKee è stata uccisa da un colpo d’arma da fuoco il 18 aprile a Derry. Nonostante l’enorme eco e una

Leggi altro

BLOODY SUNDAY. DOPO 43 ANNI, IL PRIMO ARRESTO

Un ex paracadutista di 66 anni è stato arrestato per i fatti di Derry il 30 gennaio del 1972, quando l’esercito britannico aprì il fuoco contro i manifestanti per i diritti civili Tratto da Corriere.it Cade un velo d’impunità sulla «Domenica di Sangue» che nel gennaio 1972 innescò la rivolta in Irlanda del Nord. Un ex militare britannico, 66 anni,

Leggi altro

DERRY, A 43 ANNI DALLA BLOODY SUNDAY

Migliaia di persone hanno sfidato le avverse condizioni meteorologiche, per celebrare il 43° anniversario della Bloody Sunday La marcia di ieri 1 Febbraio è partita dall’area di Creggan, partenza originaria della manifestazione per i diritti civili del 3 gennaio 1972, per concludersi in Guildhall Square, dove ha avuto luogo un breve comizio. Gli organizzatori della marcia hanno proiettato su di

Leggi altro

GUILDHALL, E’ DISPUTA SU UNA VETRATA IN COMMEMORAZIONE DELLA BLOODY SUNDAY

La vecchia vetrata in commemorazione della Bloody Sunday è stata rimossa per lasciar spazio ad una vetrata di nuova concezione Dopo le polemiche sollevate da alcune delle famiglie delle vittime, una delle quattro nuove vetrate che illustrano le vicende della Bloody Sunday non sarà ‘adesso installata presso la Guildhall. I quattro nuovi pannelli dovrebbero trovar posto nei pressi dell’ingresso della Guildhall,

Leggi altro

DUP: “ANCHE I SOLDATI DOVREBBERO AVERE L’IMMUNITÀ”

Jeffrey Donaldson (DUP) ha gettato benzina sul fuoco della polemica sull’accordo “segreto” che garantiva l’immumità agli “On-The-Runs” dell’IRA: “Anche i soldati a rischio di incriminazione per la Bloody Sunday dovrebbero averla” Mentre Peter Robinson minaccia di dimettersi entro ventiquattr’ore, infuria la polemica sulla “scoperta” legata al caso John Downey. È infatti venuto alla luce un accordo incluso tra quelli stipulati

Leggi altro

SEMAFORO VERDE PER LA RICOSTRUZIONE DEL FREE DERRY MUSEUM

E’ stato confermato solo oggi dal DETI la sottoscrizione di un finanziamento pari ad 1,2 milioni di sterline, stanziato per la ricostruzione del Free Derry Museum Il finanziamento – che secondo quanto trapelato nella sua totalità dovrebbe raggiungere i 2 milioni  di sterline – è stato siglato il 31 ottobre scorso, ma la notizia è stata ufficializzata solo oggi dal Department

Leggi altro

A LONDRA IL COCKTAIL ‘BLOODY SUNDAY’. KATE NASH: “CRUDELE”

Bufera sul cocktail ‘Sundae Bloody Sundae’ che compare sul menu dell’Adventure Bar di Covent Garden, a Londra, servito con un soldatino di plastica in cima al bicchiere “Dire che è insensibile non lo descrive. È assolutamente crudele”, commenta Kate Nash, sorella di una delle vittime, a BBC. E alle scuse dell’amministrazione del bar, che parla di un “fraintendimento”, ribatte: “Il fatto che

Leggi altro

GAFFE DI UNA TV AMERICANA: “MANIFESTANTI DELL’IRA” LE VITTIME DELLA BLOODY SUNDAY

La rete nazionale statunitense ABC nell’occhio del ciclone dopo che, in un servizio sul passato di Martin McGuinness nell’IRA, un giornalista ha citato la Bloody Sunday riportando che “nel 1972 l’esercito britannico ha aperto il fuoco su un gruppo di manifestanti dell’IRA” “Quando mia sorella mi ha chiamata da Boston raccontandomi quello che aveva sentito in televisione non potevo crederci”,

Leggi altro

LE VITTIME DELLA BLOODY SUNDAY ‘DISGUSTATE’: “MARTIN HA DIMENTICATO?”

Damien Donaghy, il primo ad essere colpito da uno dei proiettili britannici della Bloody Sunday, era tra le persone che domenica hanno parlato alla folla riunitasi a Belfast per la manifestazione ‘Truth and Justice – Not Jubilation’: “Sono disgustato che cosiddetti ‘Repubblicani irlandesi’ incontreranno la Regina d’Inghilterra” “Il Giubileo della Regina e futuri impegni ufficiali andrebbero trattati con sdegno”, ha

Leggi altro
« Vecchi articoli